Archivi tag: fabrizio taricco

Lettera di Pier Luigi Bersani agli iscritti di Varese

Care Democratiche e Cari Democratici varesini,

nel momento in cui si concludono in tutta Italia le ultime Feste Democratiche mi é cara l’occasione per mandare un saluto riconoscente per l’accoglienza ospitale alle vostre feste della Schiranna e del Borgorino e un grazie di cuore a nome di tutto il Partito a tutti i volontari che le organizzano e le rendono vive lungo tutta l’estate.

Essere vostro ospite fu anche l’occasione, per me importante e significativa, di presentare proprio da Varese la Carta di Intenti per la ricostruzione e il cambiamento, per le elezioni del 2013, mettendo al centro della discussione l’Italia. L’Italia che lavora, che studia, che cerca un avvenire migliore e che aspetta da noi democratici fiducia e speranza in un momento di grande difficoltà economica e sociale.

“Tocca a noi” questo compito e lo dobbiamo svolgere, come ho detto a Varese, non solo con le forze politiche, democratiche e progressiste, ma con i movimenti e le associazioni della società civile, con gli amministratori dei nostri Comuni e con le donne e gli uomini che vogliano partecipare alla ricostruzione e al cambiamento di questo Paese.

Il PD porta in questo confronto le idee e le proposte che ha iniziato a delineare da tempo, già in occasione della conferenza programmatica che si tenne proprio nella vostra provincia, a Busto Arsizio.

Ora si avvicina il momento in cui diremo al Paese che vogliamo prenderci le nostre responsabilità e che conosciamo il nostro compito: farlo uscire da un destino di arretramento e farlo uscire con meno disuguaglianza, con più lavoro e con una democrazia funzionante e pulita.

Nulla di più rappresenta il nostro amore e il nostro rispetto per la democrazia della prova che affrontiamo con le primarie aperte.

Sarà un’occasione straordinaria per intensità di confronto e partecipazione.

Sarà la prova, che diamo all’Italia, di essere quello che siamo, un grande partito popolare, un partito libero, senza padroni.

Lo possiamo dire, con umiltà e orgoglio, anche grazie a voi e al lavoro e alla fatica delle oltre duemila Feste che si svolgono in tutta Italia.

Un saluto affettuoso dal vostro

Pier Luigi Bersani

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro, Idee e politica, Territorio | Taggato , , , , , , , , , | Lascia un commento

La nuova segreteria provinciale a Varese

Ridare a questo grande partito il ruolo che gli compete e che merita anche in provincia di Varese, nonostante gli attuali difficili momenti. Questo il tema scelto dalla nuova segreteria provinciale del Pd, in una fase politica delicata ma affascinante, per infondere nuovamente fiducia ai cittadini nei confronti della politica.

Ovviamente una politica che nulla ha da spartire con le tristi e ben note vicende che coinvolgono il Presidente del Consiglio.

Questo, in sintesi, il pensiero del segretario provinciale del Partito Democratico Fabrizio Taricco il quale, presso la sede di Viale Monterosa, ha presentato oggi sia il nuovo programma che i 13 componenti la segreteria del partito (mentre è ancora in fase di organizzazione una nuova delega riservata a problematiche prettamente femminili), ognuno con delle deleghe specifiche.

“ Il nostro slogan è “il lavoro di squadra sarà la nostra forza” Nessun partito è presente in maniera così capillare sul territorio: questo grazie soprattutto ai circoli di base che abbiamo solo noi. Nemmeno la Lega è così presente sul territorio, nonostante i loro proclami- dice Taricco che aggiunge- Nel Pd non vi è nessun fuoriclasse così come nessun leader pre costituito ma abbiamo invece bisogno della forza propositiva di tutti gli iscritti”.

Tra le varie iniziative già messe in atto vi è anche quella di una raccolta firme per dare il “benservito” a Berlusconi “Ora siamo impegnati nella raccolta di firme per “mandare a casa Berlusconi” in sintonia con il livello nazionale- aggiunge il segretario del Pd- magari qualcuno tenderà a ironizzare su questa iniziativa ma noi ci crediamo molto, con l’obiettivo anche provocatorio di raccogliere in tutto il Paese 10 milioni di firme.”

Per questa particolare iniziativa si parte da una base di 23.000 firme già raccolte durante le primarie e ora si pensa di coinvolgere sia i cittadini che i vari componenti dei circoli. Coinvolgimento totale grazie ai gazebo nelle piazze e nei mercati e al tradizionale e diretto porta a porta.

Tra i componenti della segreteria troviamo pure il “politicamente navigato” Luca Radice a cui spetta la delega all’Organizzazione “C’è parecchia gente che non sopporta più Berlusconi e la sua politica. Ora basta con le feste mentre le famiglie fanno fatica a tirare alla fine del mese. In un altro Paese, il premier sarebbe decaduto da tempo e per molto meno” Tra i temi all’ordine del giorno non poteva mancare la questione federalismo, sul quale il Pd varesino ha le idee ben chiare, come sottolinea ancora Taricco “ Su questo tema ora ci troveremo con in nostri iscritti per spiegare e discutere insieme la nostra idea di federalismo che non è certamente quello della Lega: la loro è una sorta di parodia del federalismo”

Questione festeggiamenti Unità D’Italia: “Abbiamo a cuore anche i festeggiamenti del 150esimo dell’Unità d’Italia, dove ci stiamo muovendo significativamente, coinvolgendo enti locali, scuole, ecc…”

In questa occasione non poteva certamente mancare un riferimento alle imminenti elezioni amministrative, che coinvolgeranno direttamente Varese e diversi Comuni della provincia. “Quasi tutti i circoli dei Comuni della provincia interessati hanno già dato delle indicazioni precise sui candidati da presentare-aggiunge Taricco- Solo su Varese non abbiamo ancora deciso e siamo in attesa di confrontarci a livello regionale e nazionale; però nei prossimi giorni sicuramente verrà indicato il candidato sindaco anche per il capoluogo di provincia.”

Sulla questione interviene pure il capogruppo del gruppo consiliare varesino, con delega all’Economia e Lavoro all’interno della segreteria, Emiliano Cacioppo : “Non c’è nulla di strano nel ritardare sulla scelta del nominativo, in quanto noi non amiamo presentare un candidato per poi fare il programma, ma l’esatto contrario indipendentemente da quanto dicano gli avversari politici”

Ecco i componenti della segreteria con le rispettive deleghe:

Carignola Luca :Coordinamento segreteria – Giustizia e sicurezza.

Belli Giorgio: risorse e logistica-servizi pubblici

Bova Beatrice:territorio e ambiente.

Cacioppo Emiliano: economia e lavoro.

Caielli Roberto: comunicazione, sport e turismo.

D’Adda Erica: enti locali.

Manzoni Carlo: tesoreria.

Monti Maria Angela: carta valori-associazionismo.

Oprandi Luisa: scuola, università e cultura.

Radice Luca: organizzazione.

Rasetti Luca: infrastrutture.

Senaldi Angelo: politiche industriali e imprese.

Zaffaroni Mauro: sanità e welfare

Pubblicato in Blog Dem | Taggato , , , | Lascia un commento