Archivi del mese: maggio 2016

Domani, 28 giugno a Chiavenna gazebo PD in piazza Pestalozzi

Dopo l’avvio ufficiale della campagna nazionale sul referendum di sabato 21 maggio a Bergamo, proseguono le iniziative territoriali.

Domani sabato 28 maggio saremo presenti a Chiavenna in piazza Pestalozzi dalle 9 alle 13:30 per informare e per la raccolta firme.

Nei prossimi giorni diffonderemo il calendario delle iniziative su tutto il territorio provinciale.

La riforma rappresenta una sfida per tutto il partito che ha visto il gruppo parlamentare del PD votare compatto la riforma che, approvata a maggioranza in parlamento, ha bisogno del SI al referendum per diventare effettiva.

Una riforma corposa della Carta Costituzionale che non tocca i principi fondamentali ma propone numerosi ed importanti cambiamenti. E’ necessario entrare nel merito per descriverne i pregi e discutere anche delle criticità.

I punti che il Partito Democratico vuole sottolineare sono:

Un’Italia più semplice – Per dire addio al bicameralismo paritario. Solo la Camera vota la fiducia e ha l’ultima parola sul bilancio.

Un’Italia più sobria – Per cancellare poltrone e stipendi. Si tagliano 315 stipendi. I 100 senatori che rimangono saranno espressione dei territori, senza indennità.

Un’Italia più stabile – Per garantire stabilità e partecipazione

Un’Italia più giusta – Per togliere poteri alle regioni inefficienti Si chiariscono le competenze dello Stato centrale e quelle delle Regioni. Tornano allo Stato energia, infrastrutture, promozione turistica. Si riducono gli stipendi dei consiglieri regionali, si eliminano i trasferimenti ai gruppi regionali.

PDReferendum

Pubblicato in Idee e politica | Lascia un commento

Referendum Costituzionale

PDReferendum

Pubblicato in Idee e politica | Lascia un commento

Tutto quello che non vi hanno mai detto sull’immigrazione

“TUTTO QUELLO CHE NON VI HANNO MAI DETTO SULL’IMMIGRAZIONE”
Giovedì 19 maggio a Sondrio, incontro col Senatore PD Dalla Zuanna sul tema delle migrazioni

Il tema delle migrazioni e dell’accoglienza dei profughi è sempre più centrale nell’agenda politica non solo nazionale, ma anche locale: anche a Sondrio giovedì 19 maggio si terrà l’incontro – organizzato dal Gruppo PD Senato in collaborazione con i Circoli di Tirano e Morbegno – col senatore Gianpiero Dalla Zuanna, autore del libro “Tutto quello che non vi hanno mai detto sull’immigrazione.”
L’esponente del Partito democratico è professore ordinario di demografia all’Università di Padova: studioso di migrazioni, ha all’attivo diversi libri di studio e ricerca sull’argomento: su tutti Nuovi italiani. I figli degli immigrati cambieranno il nostro paese? (con P. Farina e S. Strozza) e Cose da non credere. Il senso comune alla prova dei numeri (con G. Weber).
“Siamo molto contenti di poter ospitare il senatore Dalla Zuanna, per continuare gli incontri di informazione e confronto sul tema delle migrazioni” hanno dichiarato i coordinatori dei Circoli PD di Tirano, Gloria Moiraghi, e Morbegno, Federico Gusmeroli. “Questo incontro aggiunge un altro tassello alle riflessioni che in questi mesi stiamo portando avanti, coinvolgendo cittadini e associazioni, su un tema che troppo spesso è cavalcato per puri motivi demagogici, senza approfondimenti. Sarà certamente un’ottima occasione per chiunque voglia capirne un po’ di più di un fenomeno complesso e sfaccettato quale quello delle migrazioni.”
Nel suo libro, Dalla Zuanna offre dati aggiornatissimi sui flussi migratori e sul loro reale contributo allo sviluppo del nostro Paese, passando anche per quelli che sono i temi più spinosi del dibattito attuale in merito: l’aumento dei richiedenti asilo, i problemi di integrazione, l’impatto della crisi sulle migrazioni.
“Serve coraggio per guardare al tema delle migrazioni con la consapevolezza di chi sa che è su questo tema che ci si gioca il futuro: capisco la tentazione di contrapporlo, in maniera a volte banale, alle povertà e alle sofferenze degli italiani, e non possiamo fingere di ignorare che l’arrivo di tanti profughi rischia di sconvolgere i precari equilibri interni dell’Unione europea.” ha dichiarato il senatore morbegnese Mauro Del Barba, che accompagnerà il collega nella giornata valtellinese. “Piaccia o non piaccia però è una sfida alla quale non si sfugge: serve uscire dagli schemi ideologici casa mia/tua e accoglienza si/no, perché è necessario avere ben chiaro che il futuro non sarà fatto di “piccoli mondi”, ma di grandi movimenti transcontinentali che oltrepassano i vecchi schemi e i vecchi confini.”
L’incontro si terrà a Sondrio presso l’hotel Vittoria, in via Bernina 1 e vedrà la partecipazione di diversi esponenti del mondo del volontariato e delle organizzazioni impegnate nell’assistenza. Porterà i saluti, a nome della Federazione provinciale, il neo eletto segretario provinciale Giovanni Curti.

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

Giovanni Curti nuovo segretario provinciale del Partito Democratico

pd_sondrioDesidero ringraziare i componenti dell’assemblea provinciale del partito democratico che ieri sera, venerdì 13 maggio, mi ha eletto a Segretario. Un ringraziamento anche alla candidata Roberta Songini.
Voglio leggere la votazione dell’assemblea come un sostegno ad una candidatura ed ad un progetto di servizio e rilancio per il PD provinciale. C’è bisogno di riportare il dialogo e la discussione sui temi all’interno del partito, nei territori, tra i cittadini e le categorie produttive e di rappresentanza. In un momento di difficoltà e di sfiducia nella  classe politica un grande partito del centrosinistra italiano ha il dovere di affrontare la sfide del presente con fiducia e pragmatismo tenendo presente i nostri valori. Equità, solidarietà, attenzione ai diritti ed ai bisogni dei cittadini. Ripartire dal dialogo per ricostruire la fiducia e dare una prospettiva alla società. I temi non mancano dal referendum nazionale sulla riforma costituzionale ai temi locali(lavoro, servizi, tutela territorio e sviluppo sostenibile, assetto istituzionale). C’è bisogno dell’aiuto di tutti per compiere un lavoro importante.

Pubblicato in Blog Dem, Territorio | Lascia un commento