Archivi del mese: maggio 2014

La soddisfazione del Segretario provinciale Salvatore Ambrosi dopo le elezioni

nmk

 

A spoglio concluso soddisfazione è la parola che riassume i risultati delle elezioni europee e se non è facile commentarli compiutamente, ciò avviene perché è difficile scegliere da dove cominciare.

Iniziamo allora con il ricordare la partecipazione al voto, in calo senza dubbio rispetto ai precedenti, certo trend negativo da controllare per il futuro, ma l’astensione massiccia e il disinteresse totale che si temevano non ci sono stati.

Il PD avanza su  tutti i fronti: nazionale  e quindi europeo, globalmente nella Provincia, nei principali comuni come Chiavenna, Tirano e Morbegno e nel capoluogo dove ha raggiunto la percentuale del 41,30.

La temuta affermazione di forze antieuropeiste, a qualunque titolo fossero tali, non c’è stata, a differenza di quanto avvenuto in altre Nazioni europee che vantano in genere di avere una più salda democrazia ed una più solida ricchezza.

Il populismo facile ma verbalmente violento e inutilmente sprezzante e denigratorio, manifestato nei confronti dell’Europa e dell’Italia stessa, per intenderci chiaramente quello dei seguaci di Grillo, ha fermato la sua marcia, è regredito e, seppure con valori assoluti di rispetto, è decisamente lontano dai progetti di sorpasso, raccogliendo solo metà dei voti rispetto a quelli ricevuti dal PD.

Molti dei diretti avversari, come Forza Italia, risultano ampiamente ridimensionati. La Lega Nord dimostra obiettivamente con un colpo di reni, di essersi risollevata, senza giungere ai fasti di un tempo e molto grazie al traino rappresentato dalla presenza in lista del Presidente uscente della Provincia. In questa circostanza per il PD trovarsi in percentuale di voti a sole due lunghezze di distanza rappresenta un risultato strabiliante.

Come concludere? E’ un momento di euforia per tutto il PD, un momento in cui, con qualunque sfumatura si pensi al partito, si percepisce comunque maggiore unità, è il momento in cui il nostro ringraziamento va sia a tutti gli elettori che con il loro voto come a tutti i volontari che con il loro lavoro certosino hanno reso possibile questo risultato, che esalta e sprona a continuare, anzi a fare meglio, diventando sempre più punto di riferimento nel panorama politico della Provincia.

Il Segretario Provinciale

                                                                                                                    Salvatore Ambrosi

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

GRAZIE!

pd-bandiere1

29739 grazie a quelle donne e quegli uomini che in provincia di Sondrio hanno deciso di dare fiducia al Partito Democratico!

Questo storico risultato è solo l’inizio. Ricostruiamo insieme l’Europa che vogliamo!

 

 

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

Lettera agli iscritti PD delle provincia di Sondrio

Carissime e carissimi,

siamo ormai ad un passo dal momento per cui, con tutta la serenità concessa 
dal periodo che viviamo e la razionalità che l’argomento richiede, abbiamo
costruito i nostri motivi per dire sì all’Europa.

Perché questo ora ci attende: dire sì ad un’Europa unita, che sia certo
migliore di quella realizzata finora, ma che sia un’unica voce ed un’unica 
forza.


Da questo il nostro richiamo al VOTO, ovviamente, per il PD, che 
rappresenta nella concretezza insieme questa voglia di unità di popoli e la
capacità di capire che le cose devono e possono migliorare, cambiando in
 Europa, come si sta cambiando in Italia.



E non importa se può essere faticoso. E’ per “il nostro meglio”.

 Sapete che il 25 maggio, domenica e solo domenica, si voterà; sapete che
 non solo è importante il voto al PD ma, come indice di partecipazione, è
 importante esprimere la propria preferenza. Anzi, da 1 a 3 sono le
preferenze che é possibile esprimere, in questo ultimo caso una deve
 rispettare l’alternanza di genere (2 donne e 1 uomo o 2 uomini e 1 donna).
La preferenza si manifesta scrivendo nelle apposite righe i nomi di chi “si
 preferisce”.



Dobbiamo però vigilare, due sono i rischi che queste elezioni portano con
 sé: l’assenteismo e i populismi più diversi tra loro ma tutti concordanti
 nello svuotare o cancellare l’Europa.



Il contrasto a questi due mali è il vostro, il nostro VOTO.



In ultimo, per quanto detto finora e poiché la vita del partito non termina
 comunque con le Europee, vi ricordo un altro appuntamento cui siamo
 chiamati: il rinnovo del tesseramento 2014. Partito ufficialmente il 25 
aprile, slittato nella concretezza in molte sedi, compresa la nostra,
perchè l’accavallarsi degli impegni in questo periodo ha rallentato la 
consegna delle tessere, ma ora finalmente in dirittura di arrivo.



Alla richiesta di rinnovo del tesseramento aggiungo che, per chi lo volesse, è possibile  destinare il 2X1000 al PD in sede di
 dichiarazione dei redditi.

Domenica 25 maggio tutti al seggio a votare Europa. Si vota anche per
rinnovare molti Comuni, non li ho citati perché credo che il voto per
 l’Amministrazione del proprio Comune sia troppo sentito ed “egoisticamente”
 troppo interessato per aver bisogno di incitamento! Lo faccio ora.

Arrivederci ai seggi il 25 Maggio, cordiali saluti a tutti



Il Segretario Provinciale
Salvatore Ambrosi

Pubblicato in Idee e politica | Lascia un commento