Dalla maggioranza nessun interesse per il Piano dei controlli. In Commissione non garantisce neppure il numero legale

Per il voto al parere sul Piano dei controlli la maggiorana oggi in Commissione sanità non è neppure stata in grado di garantire il numero legale. Il Piano, elaborato dall’Agenzia di controllo del sistema socio sanitario, era stato depositato presso gli uffici della giunta a metà del dicembre scorso. Nonostante questo è stato portato in Commissione per l’espressione del parere solo al fotofinish, oggi nell’ultima seduta della legislatura ed è stato consegnato ai consiglieri solo il giorno prima, impedendo loro di fatto di studiarne i contenuti e aprire un confronto. Una scelta che dimostra, per l’ennesima volta, la poca sensibilità della maggioranza per un tema cruciale per la Regione.
La totale mancanza di interesse per i controlli è confermata anche dal fatto che la maggioranza non è stata in grado di garantire il numero legale il che implica che in questa legislatura non ci sarà l’approvazione definitiva del Piano.
A noi non è rimasto null’altro da fare che non partecipare al voto, lascindo a loro la responsabilità di aver voluto imporre un metodo di lavoro sbagliato e non condivibile.

Articolo scritto in Blog Dem.



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>