Archivi categoria: Idee e politica

Congresso PD, tutte le date e le informazioni utili

pd_firmeLa commissione per il congresso ha approvato all’unanimità il Regolamento per l’elezione del Segretario e dell’Assemblea nazionale per il Congresso del 2017.

Per la presentazione delle candidature a segretario nazionale c’è tempo entro le ore 18 del 6 marzo. >>> Le firme consegnate, comunicazione del 7 marzo.

Le riunioni di circolo si terranno dal 20 marzo al 2 aprile. Le convenzioni principali il 5 aprile. La convenzione nazionale il 9 aprile.

Le primarie nazionali si terranno il 30 aprile dalle ore 8 alle ore 20.

TUTTE LE INFORMAZIONE SUL CONGRESSO PD 2017

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato | Lascia un commento

La lettera del segretario Alfieri alle iscritte e agli iscritti

Care democratiche, cari democratici,

alfierivi assicuro che stiamo facendo il possibile per far cambiare idea a chi manifesta l’idea di lasciare il PD. L’appello lombardo all’unità, promosso da me e dai Segretari provinciali, è stato firmato da più di 600 Segretari di Circolo. Ma alcuni, purtroppo, hanno già scelto.

È sembrato che la vera richiesta fosse quella della non ricandidatura di Matteo Renzi. Francamente inaccettabile. Per questo, pur non condividendo le argomentazioni esposte nel suo intervento, ho appreso con favore la candidatura di Michele Emiliano per la Segreteria. È la dimostrazione che chi vuole proporsi come alternativa a Renzi e alle sue proposte lo può fare dall’interno, perché il nostro è un partito plurale e c’è spazio per posizioni diverse.

Ora abbiamo davanti tre mesi di Congresso, in cui la porta dovrà rimanere spalancata. Ci dovrà essere un dibattito vero e partecipato per costruire politiche che aiutino chi ha pagato a caro prezzo la crisi e diano una prospettiva di futuro ai più giovani. E dovremo continuare a sostenere il Governo e le nostre Amministrazioni in vista delle prossime scadenze elettorali.
C’è molto da fare. E non possiamo, almeno qui sul territorio, litigare tra noi. So che c’è smarrimento e delusione. Sono anche i miei sentimenti. Ma non possiamo mollare. Sono tante le persone che ripongono fiducia nel nostro partito.

Continueremo fino all’ultimo a cercare di convincere chi vuole andare via a rimanere con noi. In questo senso ho chiesto ai Segretari di Federazione di promuovere Assemblee provinciali aperte agli iscritti, in cui potremo confrontarci in maniera franca su ciò che sta accadendo ma anche sulle sfide che ci attendono.

Sperando di potervi incontrare in quelle occasioni, vi abbraccio.

Alessandro Alfieri, Segretario regionale PD lombardo

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato | Lascia un commento

I segretari regionali PD per l’unità del partito

I segretari regionali del Partito Democratico hanno scritto una lettera per prendere le distanze dagli attacchi che si sono susseguiti negli ultimi giorni al Pd e a chi lo guida, arrivando in alcuni casi ad evocare la scissione nel momento in cui avremmo bisogno della massima unità per affrontare le sfide che il Paese ha davanti. A questo appello hanno già aderito i segretari provinciali del PD in Lombardia.

pd_bandiereSiamo veramente rattristati per le posizioni che in queste ore alcuni autorevoli esponenti del nostro partito stanno rivolgendo contro il PD e i suoi organi democraticamente eletti. In una fase politica e sociale così delicata, evocare la scissione è esattamente il contrario di ciò che il nostro popolo ci chiede e si aspetta. Minacciare le carte bollate in presenza di una assemblea nazionale che ha raggiunto, poco più di un mese fa, l’unanimità proprio sulla necessità di concentrarsi sul Paese anziché sulla mera conta interna, è irresponsabile. Invitare alla divisione significa compiere ancora una volta il più clamoroso degli errori.

La situazione politica dovrebbe farci riflettere e concentrare tutti sul futuro che vogliamo offrire al nostro Paese, sulle controproducenti e discriminatorie politiche di Trump, sul rilancio del ruolo dell’Europa, sulla lotta all’austerity e sulle nuova modalità di inclusione sociale, sulla lotta all’evasione fiscale e su come creare nuove opportunità di lavoro. Invece il PD finisce sui giornali per l’ansia di visibilità di qualcuno anziché per ciò che possiamo e vogliamo fare per l’Italia.

La base del Pd, la nostra gente, non può accettare questa campagna fatta da chi non rispetta le regole interne, né lo Statuto. Il rispetto delle regole interne è la premessa per la corretta vita democratica di una comunità.

Evitiamo gli errori del passato.

Unità e gioco di squadra devono essere il modo migliore per essere pronti alle elezioni ed è paradossale che coloro che brindavano per il NO al referendum come un evento epocale, oggi siano i primi a dire che tutto deve rimanere così fino al 2018.

Nei territori ricerchiamo ogni giorno le ragioni dell’unità e in alcuni casi abbiamo pagato a caro prezzo le divisioni. Non facciamo lo stesso a livello nazionale, proprio nel momento in cui i populismi non aspettano altro che approfittare delle nostre debolezze.

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato | Lascia un commento

Un’occasione persa per cambiare. Ora guardiamo avanti

alfieriLa vittoria del No è un’occasione persa per cambiare la politica e le Istituzioni.

Prendiamo atto della volontà popolare e ammettiamo la sconfitta. Tuttavia in Lombardia il Partito democratico da solo ha portato il Sì al 45%, contro il fronte del No che divide il suo 55% tra una schiera di partiti divisi su tutto, dalla Lega a Forza Italia, dal Movimento cinque stelle a Rifondazione comunista.

La nostra sfida per Lombardia 2018 parte da qui, consapevoli di dover lavorare da subito per recuperare consenso nei comuni più piccoli dove si allarga il divario rispetto ai capoluoghi in cui vinciamo o perdiamo di poco.

Alessandro Alfieri, segretario regionale del PD lombardia

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato | Lascia un commento

Un momento storico per l’Italia. Grazie a tutte e tutti

Care democratiche, cari democratici,

volontari_referendumdomenica voteremo per il referendum costituzionale, un momento storico per la vita politica del nostro Paese.

Come segretario del Partito Democratico della Lombardia voglio ringraziare ciascuno di voi per l’impegno profuso in questa campagna referendaria. I titoli di giornale hanno parlato di una classe dirigente del PD divisa a livello nazionale. In realtà sul territorio ho riscontrato da parte delle donne e degli uomini del nostro partito un’unità d’intenti che da tempo non vedevo.

Abbiamo rimesso al centro della discussione la Costituzione repubblicana e i suoi valori fondanti, facendo riscoprire quanto di straordinario fecero i Padri costituenti consegnandoci un testo vivo, proiettato verso il futuro e non un gelido simulacro rivolto al passato.

Abbiamo messo in campo orgogliosamente tutte le nostre energie, circolo per circolo, comitato per comitato, non risparmiandoci in un confronto duro dai toni a volte accesi. Questi mesi vissuti intensamente sono un patrimonio per la comunità del PD lombardo: dal 5 dicembre saranno il punto di partenza per le sfide che abbiamo davanti, a partire dalle elezioni regionali del 2018 che ci dovranno vedere tutti protagonisti.

Consapevoli della nostra forza, non risparmiamoci in queste ultime ore per scrivere insieme una bella pagina di storia.

Grazie davvero,
Alessandro Alfieri

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Lascia un commento

Referendum costituzionale: quando e come si vota

Domenica 4 dicembre 2016, dalle ore 7 alle ore 23, si svolgono le operazioni di voto per il referendum costituzionale.

Il quesito stampato sulla scheda è:
“Approvate il testo della legge costituzionale concernente «Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione» approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016?

Per la validità del referendum costituzionale confermativo non è previsto un quorum. Non si richiede, cioè, che alla votazione partecipi la maggioranza degli aventi diritto al voto e l’esito referendario è comunque valido indipendentemente dalla percentuale di partecipazione degli elettori.

Il testo della legge costituzionale

Per tutte le informazioni sul voto: www.elezioni.interno.it

fac_simile

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato | Lascia un commento

Referendum: diciamo e votiamo Sì

Per il nostro futuro e soprattutto per quello delle nuove generazioni.
Domenica 4 dicembre diciamo e votiamo Sì
#iovotosi #bastaunsi
www.bastaunsi.it

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato | Lascia un commento

La Lombardia dice sì: in piazza per il futuro

la lombardia che dice si-01Ad una settimana dal voto del 4 dicembre sul referendum costituzionale, la Lombardia scende in piazza per una grande mobilitazione. #lalombardiadicesì

A questo link tutti gli appuntamenti in programma (l’elenco è in continuo aggiornamento)

Sabato 26 e domenica 27 novembre in 638 piazze lombarde i comitati provinciali “Basta un sì” organizzano, assieme ad amministratori locali e volontari, volantinaggi, gazebo, porta a porta e flash mob.

L’appuntamento clou della due giorni sarà domenica alle ore 16:30 quando il premier Matteo Renzi farà nuovamente tappa in Lombardia per incontrare a Monza, all’Urban center, Binario 7, in via Turati 6, i cittadini e spiegare loro le ragioni del Sì.

«Questi ultimi mesi hanno dimostrato che i risultati dei sondaggi sono facilmente ribaltabili, ancor di più l’esito di questo referendum che si gioca sul filo di lana – commenta il segretario regionale del Pd lombardo Alessandro Alfieri –. Gli indecisi sono ancora la maggioranza e il grande sforzo organizzativo di questo weekend dei comitati lombardi mira proprio a spiegare i vantaggi che l’Italia avrebbe se dovesse vincere il sì. Dopo anni di discussioni e infiniti tira e molla finalmente siamo ad un passo dalla possibilità di semplificare l’assetto istituzionale, superando il bicameralismo paritario e con il Senato che assumerebbe un’importante funzione di rappresentanza delle autonomie locali, e rivedere il rapporto tra Stato e regioni in termini di competenze così da poter intervenire su sprechi e burocrazia. È una sfida unica che ci porterà tutti, dal presidente del Consiglio, ai parlamentari, ai segretari, agli amministratori locali fino all’ultimo minuto tra centinaia di volontari pronti a scendere in tantissime piazze della Lombardia per dire sì tutti insieme.

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato | Lascia un commento

Referendum: tutti i materiali dalla mattinata di formazione a Milano

referendumSuccesso per la mattinata di formazione sul referendum costituzionale organizzata sabato 8 ottobre dal PD Lombardia.
Di seguito trovate tutti i materiali (video e slide).
Buon lavoro a tutti noi! www.bastaunsi.it

TUTTI GLI INTERVENTI IN VIDEO

Le slide di Flavio Arzarello – La campagna nazionale “Basta un sì”
Le slide di Jacopo Scandella – Come rispondere alle critiche?
Le slide di Erika Bressani – Comunicare le ragioni del sì

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato , | Lascia un commento

Referendum costituzionale: una mattina di formazione a Milano

locandina_formazione_pdSiamo ormai nel vivo della campagna referendaria: il voto è in programma domenica 4 dicembre.
Per questo abbiamo deciso di organizzare un momento di formazione dedicato in particolare ai responsabili dei “Comitati per il sì” della Lombardia.

APPROFONDIMENTI: www.bastaunsi.it

L’appuntamento è per sabato 8 ottobre a Milano al Four Points Sheraton (via Gerolamo Cardano 1, sala 2esimo piani, M2 Centrale). I lavori inizeranno alle 9.30 e si chiuderanno entro le 13.

Saranno con noi l’onorevole Emanuele Fiano, che ci darà un quadro dei contenuti della Riforma e che soprattutto metterà in luce le modalità con cui rispondere alle obiezioni di chi fa propaganda per il “no”, e Rado Fonda di SWG, che ci offrirà una lettura del modo in cui le diverse categorie sociali e produttive vivono questa scelta, così da permetterci di individuare i settori verso cui concentrare la nostra azione.

Saranno presenti anche esperti di comunicazione con cui ragionare sui metodi di diffusione delle proposte sia attraverso i social network che con canali più tradizionali.

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato | Lascia un commento