Archivi del mese: marzo 2015

Il 2 per mille al PD: il codice è M20

duepermille_immagine

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica, Lombardia | Taggato , | Lascia un commento

Rispetto per la decisione Pisapia, ora avanti insieme per la sfida del 2016

PRESENTAZIONE CANDIDATO GIULIANO PISAPIARispetto la decisione di Giuliano Pisapia che ha deciso di non ricandidarsi a sindaco. Con lui il centrosinistra è tornato a vincere a Milano dopo tanto tempo. Lo ringrazio per questo e per il lavoro svolto in questi quattro anni.

Ora dobbiamo continuare a lavorare insieme  per la riuscita di Expo e per costruire il progetto per rivincere il Comune di Milano nel 2016. Per questo il PD milanese si attiverà subito con le altre forze di centrosinistra.

Alessandro Alfieri, Segretario PD Lombardo

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato , , , , | Lascia un commento

Presidio di solidarietà al consolato tunisino

Il Forum Immigrazione PD Milano e il Forum Immigrazione PD Lombardia organizzano un presidio per sabato 17.30 davanti al consolato tunisino per sostenere la democrazia e il popolo della Tunisia e per commemorare le vittime.

TUTTE LE INFORMAZIONI QUI

tunisia

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato , , , | Lascia un commento

Edilizia scolastica: il convegno a Milano e in diretta web

edilizia_scolastica_convegnoRICOSTRUIAMO LA SCUOLA” è il convegno organizzato dal PD sul nuovo piano per l’edilizia scolastica. L’appuntamento è per venerdì 13 marzo ore 14.00 presso la sala Gonfalone del Pirellone (via F. Filzi, 22, Milano, MM2 Centrale).
Il convegno, dedicato in particolare agli amministratori locali, offre una opportunità di discussione e approfondimento su un tema di particolare importanza quale il nuovo piano per l’edilizia scolastica.

IL PROGRAMMA DEL CONVEGNO

LA DIRETTA WEB

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica, Lombardia | Taggato , , , , , , | Lascia un commento

Consultazione sulle autonomie locali: i votanti e i risultati

Sono 12.403 i votanti che ieri si sono recati negli oltre 500 seggi della Lombardia per dare la propria opinione sui temi delle autonomie locali. 1099 a Bergamo, 1120 a Brescia, 542 a Como, 821 a Cremona, 428 a Lecco, 810 a Lodi, 680 a Mantova, 4116 a Milano, 1046 a Monza, 837 a Pavia, 185 a Sondrio e 719 a Varese.
3267 persone hanno votato on line.
15.670 persone: grazie a tutti!

Consultazione risultati quesiti regionali
Consultazione risultati quesiti locali

VIDEO – COMMENTO DI ALESSANDRO ALFIERI

Risultati consultazione 1 marzo 2015

I quesiti

Sono state quindi oltre 15mila le persone che hanno partecipato alla consultazione. In particolare, dei 15.670 votanti, 12.403 si sono recati in uno dei quasi 600 seggi allestiti in tutta la Lombardia (il 90% dei circoli e dei gazebo è stato aperto dalle 9 alle 13 di domenica 1 marzo) e 3.267 hanno votato online su www.pdlatua.it. E la stragrande maggioranza, oltre il 92 per cento, si è espressa per l’abolizione delle Regioni a Statuto speciale. Mentre nelle province di Lodi, Monza e Varese è emersa con forza la volontà di aderire alla città metropolitana.

«Siamo molto soddisfatti della partecipazione. Per noi era la prima volta di una consultazione tematica e non di una primaria sulle candidature. Oltre 15mila votanti è un dato non scontato – dichiara il segretario del PD lombardo Alessandro Alfieri -. Anzi, se a Roma la manifestazione di Salvini fa gli stessi numeri, posso dire con orgoglio che la sperimentazione ha avuto successo. Per questo vogliamo rilanciarla: nei prossimi mesi chiameremo sempre più spesso i nostri iscritti ed elettori ad esprimersi su temi anche più sfidanti».

«Stiamo studiando nuove modalità per implementare e per informatizzare il nostro sistema di consultazione anche ai seggi – spiega Fabrizio Santantonio, responsabile organizzazione del PD Lombardo -. I numeri di questa consultazione ci dicono che siamo sulla buona strada, che le persone vogliono essere coinvolte, che vogliono incidere sulle decisioni del partito. Per questo, stiamo lavorando anche alla creazione dell’Albo degli elettori per regolamentare la partecipazione alle primarie. Conoscere in anticipo la platea degli elettori permetterà, infatti, di evitare polemiche e strumentalizzazioni».

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica, Lombardia | Taggato , , , , , | Lascia un commento