Archivi del mese: ottobre 2013

Congressi: i risultati delle 12 province

primarieSi sono svolti domenica 27 ottobre i Congressi del Partito democratico lombardo per il rinnovo di 12 Segretari provinciali.
Ecco i risultati per provincia.

Bergamo
Hanno votato 2529 persone, pari a 81,31% degli iscritti. Gabriele Riva che ha ottenuto 1508 voti pari al 60,4% contro i 990 voti pari al 39,6% di Massimiliano Alborghetti è il Segretario del Partito democratico di Bergamo.
Brescia
Hanno votato 4584 persone. Michele Orlando ha ottenuto 1612 voti pari al 35,17 %, Pietro Bisinella 1562 voti pari al 34,08 %, Antonio Vivenzi ha ottenuto 1409 voti pari al 30,74%.
Orlando e Bisinella andranno al ballottaggio per la Segreteria del Partito democratico di Brescia che avrà luogo nell ‘Assemblea provinciale del 9 novembre.
Como
Hanno votato 727 persone. Savina Marelli che ha ottenuto 623 voti è la Segretaria del Partito democratico di Como.
Cremona
Hanno votato 876 persone, pari al 58,4 % degli iscritti. Matteo Piloni, che ha ottenuto 822 voti pari al 93,84% è il nuovo Segretario del Partito democratico di Cremona.
Lecco
Hanno votato1.085 persone, pari a oltre l’83% degli iscritti. Fausto Crimella, che ha ottenuto 679 voti pari al 62,6% contro i 406 voti pari al 37,4 % di Marco Panzeri, è il nuovo Segretario del Partito democratico di Lecco.
Lodi
Hanno votato 840 persone. Mauro Soldati che ha ottenuto 827 voti è ilSegretario del Partito democratico di Lodi.
Mantova
Candido Roveda ha ottenuto 894 voti pari al 34,9%, Antonella Forattini 838 voti pari al 32,7, Luca Odini ha ottenuto 832 voti pari al 32,4%. riveda e Forattini andranno al ballottaggio per la Segreteria del Partito democratico di Mantova.
Milano
Censi 16,66% (1298€, Gentili 19,69% (1534), Cavicchioli 30,12% (2346), Bussolati 33,52% (2611). Al ballottaggio in assemblea il 4 novembre andranno quindi Pietro Bussolati e Arianna Cavicchioli.
Monza e Brianza
Hanno votato 1814 persone, pari al 66,77 % degli iscritti. Pietro Virtuani che ha ottenuto 1220 voti pari al 68,62 % contro i 558 voti pari al 31,38 % di Adriano Poletti, è il nuovo Segretario del Partito democratico di Monza e Brianza.
Pavia
Hanno votato 3088 persone. Alberto Lasagna che ha ottenuto 1920 voti pari al 63% contro i 1118 voti pari al 36,8% di Claudia Comaschi, è il nuovo Segretario del Partito democratico di Pavia.
Sondrio
Hanno votato 504 persone, pari a 90% degli iscritti. Salvatore Ambrosi che ha ottenuto 273 voti pari al 54,17% contro i 231 voti pari al 45,83% di Irene Bertoletti, è il nuovo Segretario del Partito democratico di Sondrio.
Varese
Hanno votato 2431 persone. Samuele Astuti ha ottenuto 1082 voti pari al 44,88%, Luca Carignola 1004 voti pari al 41,64%, Sara Battistini ha ottenuto 325 voti pari al 13,48%.
Astuti e Carignola andranno al ballottaggio per la Segreteria del Partito democratico di Varese che avrà luogo nell ‘Assemblea provinciale del 4 novembre.

congressi_2013_risultati

Pubblicato in Blog Dem, Primarie | Taggato , , , , , , | 2 commenti

Congressi provinciali: tutte le informazioni

primarieEntra nel vivo la fase congressuale del Partito Democratico. Nel fine settimana del 26 e 27  ottobre si svolgeranno i Congressi dei circa 1000 circoli della Lombardia e delle 12  Federazioni, che sceglieranno i nuovi portavoce e i nuovi segretari provinciali.
Possono votare gli iscritti al PD. È possibile aderire anche il giorno stesso del voto. Da regolamento, è eletto il candidato che ha ottenuto la maggioranza assoluta dei voti. Se però nessuno raggiunge la soglia, i primi due collegati al maggior numero di delegati all’Assemblea provinciale (o, nel caso dei Circoli, al Coordinamento di Circolo) andranno al ballottaggio, a scrutinio segreto, nella prima seduta dell’Assemblea provinciale (o, nel caso dei Circoli, del Coordinamento di Circolo). La data limite per lo svolgimento dei ballottaggi è il 6 novembre.
Il congresso della Federazione milanese si svolgerà nella giornata di sabato 26 ottobre. Le altre province voteranno domenica 27 ottobre.  Le informazioni sugli orari si trovano sui siti internet delle Federazioni provinciali PD.

>>> I candidati e le date
>>> Il voto nelle province

Il Congresso sta registrando momenti di discussione e confronto molto partecipati, come hanno dimostrato i dibattiti delle ultime settimane. Tutti i candidati che si sfideranno sabato e domenica, per la guida dei circoli e delle federazioni provinciali, sono la testimonianza più immediata di un partito vivo che ha voglia di partecipare con proposte concrete per le nostre comunità e il nostro territorio.

Pubblicato in Lombardia, Primarie | Taggato , , , , , | Lascia un commento

Morte di Joele Leotta, l’interrogazione alla Camera del PD

Morte di Joele Leotta, l’interrogazione alla camera di Veronica Tentori firmata anche da altri deputati lombardi

Premesso che:
Joele_Leottapochi giorni fa Joele Leotta, diciannovenne di Nibionno in Provincia di Lecco, è stato ucciso barbaramente a calci e pugni a Maidstone, capoluogo del Kent, da un gruppo di nove ragazzi tra i 21 e i 25 anni, mentre si trovava in trasferta per imparare l’inglese e cercare un lavoro;
apprendiamo dalla stampa che il nostro connazionale è stato inizialmente importunato e insultato e che successivamente la gang ha fatto irruzione nel suo alloggio uccidendolo barbaramente e lasciando ferito l’amico;
apprendiamo altresì che le autorità inglesi avrebbero avvisato con ritardo quelle italiane, tanto che la notizia della tragedia alla famiglia è stata data ben 24 ore dopo, e da una conoscente. Nonostante questo la Farnesina si è impegnata da subito con la massima attenzione per dare supporto e informazioni alla famiglia e alle istituzioni;
secondo le informazioni che giungono si tratterebbe di un’azione a sfondo razziale in quanto la giovane vittima sarebbe stata insultata proprio perché italiana, con l’accusa di rubare il lavoro ai giovani del posto;
l’Italia così come l’Inghilterra fa parte dell’Unione europea tutti i cittadini sono liberi di circolare e hanno il diritto di spostarsi in sicurezza nei diversi paesi europei. A parere dell’interrogante, se confermate le circostanze del tragico episodio, simili linguaggi e derive che sempre più spesso sfociano nel dramma non devono e non possono essere tollerati –:

quali iniziative il Governo intenda assumere per fare immediatamente chiarezza sulla natura di questa tragica vicenda, con particolare riferimento al presunto omicidio di stampo razziale e quali siano le reali responsabilità rispetto al presunto ritardo, se confermato, nel dare immediata comunicazione dell’accaduto alle autorità competenti italiane.

Pubblicato in Parlamento | Taggato , | Lascia un commento

Congressi e primarie: i materiali

volantinoEcco alcuni materiali utile da pubblicizzare in vista dei congressi provinciali e delle primarie:

Congresso 2013 Il manifesto
Congresso 2013 Il pieghevole

Pubblicato in Lombardia, Primarie | Lascia un commento

Camera: approvata mozione PD sui lavoratori frontalieri

frontalieriLa Camera dei Deputati ha approvato la mozione (a prima firma dei dei parlamentari comaschi Braga e Guerra)  sui lavoratori frontalieri. Oggi Il Governo si impegna ad attivare il Tavolo tecnico con le rappresentanze dei lavoratori e delle Regioni territorialmente coinvolte, per definire uno Statuto dei lavoratori frontalieri; quella sarà la sede per definire anche la questione del trattamento speciale di disoccupazione previsto dalla legge 147/97 e dell’utilizzo delle risorse giacenti nel fondo a gestione separata giacente presso l’INPS.  Un passaggio importante e non rituale, perché su questi temi è necessario che si apra un confronto utile a definire un quadro omogeneo per tutti i lavoratori frontalieri, che serva come base di partenza per la revisione degli accordi bilaterali con i Paesi di confine, a partire dalla trattativa in corso con la Confederazione elvetica. Abbiamo raccolto l’appello contenuto nel Manifesto dei lavoratori frontalieri lanciato nei mesi scorsi dalle rappresentanze sindacali e dalle ACLI, ottenendo l’impegno del Governo. Una delle prime questioni che si dovrà affrontare e finalmente risolvere dovrà essere quella relativa all’erogazione dell’indennità speciale di disoccupazione per i lavoratori frontalieri prevista dalla legge 147 del 1997 e della destinazione delle risorse giacenti presso l’INPS, nel fondo a gestione separata alimentato con le trattenute applicate sul salario dei lavoratori frontalieri e retrocesse all’Italia. Abbiamo chiesto al Governo di chiarire sul punto, affinché nella soluzione individuata non si penalizzino i diritti dei 55.000 lavoratori delle nostre Province di confine, che rappresentano una ricchezza per i nostri territori.

Pubblicato in Parlamento | Taggato , , , | Lascia un commento

Rai Milano: dalla Lega bassa propaganda. Il PD farà la sua parte

raiLa Lega che stamattina ha protestato davanti alla sede Rai di Milano fa sorridere. Ha governato per anni, ha promesso di trasferire al Nord studi e canali televisivi, ma l’unica cosa che le è riuscita bene è stata quella di piazzare uomini e donne al comando, come ben dimostra il ruolo di vicedirettore generale della Rai affidato a un ex deputato del Carroccio.
Il Partito democratico è l’unico che si è mosso nelle sedi opportune, a partire dalla  ommissione di Vigilanza Rai. Per noi è fondamentale che la sede milanese viva e anzi sia rafforzata in vista di Expo. Faremo la nostra parte, qui in Lombardia e a Roma. Certo, non accettiamo lezioni da chi oggi, nel nome della propaganda, dimentica le responsabilità del passato.

Pubblicato in Lombardia, Parlamento | Taggato , , | Lascia un commento

Legnano: attentato sede Anpi atto criminale

legnanoA nome mio e di tutto il Partito democratico della Lombardia condanno l’atto criminale contro la sede Anpi di Legnano. E mi auguro che gli inquirenti individuino al più presto i responsabili dell’attentato. (Foto di Legnanonews)
Nell’esprimere vicinanza a tutti coloro che tengono viva la memoria storica e i valori della Resistenza, credo sia dovere di tutti tenere alta la guardia per impedire che atti di inaudita violenza e intolleranza si ripetano.

Alessandro Alfieri, Coordinatore PD Lombardia

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica, Territorio | Taggato , , | Lascia un commento

Al corteo antimafia a Sedriano

Una delegazione del Partito democratico della Lombardia parteciperà sabato 19 ottobre, alle ore 15.00, al corteo antimafia organizzato a Sedriano, dopo che il Consiglio dei Ministri ha decretato lo scioglimento del Consiglio Comunale per “contiguità” tra amministrazione e criminalità organizzata.
Sfileremo accanto ai cittadini, alle associazioni e ai consiglieri democratici del Comune di Sedriano che hanno combattuto e combattono a difesa della legalità . La penetrazione dell’ndrangheta in Lombardia è a livelli preoccupanti. E’ nostro dovere mettere in campo tutte le iniziative necessarie per contrastare con maggiore efficacia tutte le mafie.

Pubblicato in Blog Dem, Lombardia | Taggato , , , | Lascia un commento

Alcatel: salvare i posti di lavoro per sostenere innovazione e ricerca

alcatelChiudere le sedi italiane di Alcatel Lucent, che ha il suo quartiere generale in Lombardia, a Vimercate, significa uccidere la ricerca e l’innovazione, ovvero un settore strategico per il nostro Paese. Non possiamo permetterci di perdere competenze preziose. Per questo, sosteniamo con forza le ragioni dei lavoratori che hanno manifestato questa mattina
davanti a Montecitorio.
Alcatel Lucent ha presentato infatti il piano di ristrutturazione “Shift Plan”, annunciando per l’Europa 5870 esuberi. Per l’Italia la direzione ha comunicato tagli occupazionali per 586 lavoratori.  Inoltre l’azienda ha annunciato una serie di esternalizzazioni totali o parziali di attività che, se aggiunte al piano presentato, aumenterebbero significativamente il numero di tagli previsti per il nostro Paese.
Stiamo sollecitando quotidianamente il Governo, che è impegnato anche sul versante della cosiddetta Agenda digitale. Per questo ci auguriamo di avere rassicurazioni già nelle prossime ore. Lì si capirà se saremo capaci di dare spazio a nuovi investimenti in questo settore o se invece lasceremo che i nostri «cervelli» e le nostre competenze, davvero di alto livello, anche internazionale, diventino risorse inutilizzabili.

Deputati PD – Delegazione lombarda

Pubblicato in Parlamento | Lascia un commento

Con il decreto femminicidio è stato rotto un tabù

Decreto sul femminicidio: l’intervento di Fabrizia Giuliani, deputata Pd

femminicidioRispondono alle richieste maturate in una coscienza civile diffusa che ha colto dietro l’apparenza di un fenomeno antico la novità drammatica di violenze che si consumano nel silenzio delle mure domestiche.
Non ci si deve far trarre in inganno, l’attenzione non nasce – solo – dai numeri e dalla brutalità dei crimini, ma dal riconoscimento del fatto che la violenza sulle donne è un problema di rilevanza politica e non una piaga sociale (rispetto alla quale si è impotenti).
Questa consapevolezza ha sostenuto i passi parlamentari con i quali si è mandato un segnale chiaro al governo, dalla ratifica unanime della Convenzione d’Istanbul alla mozione unitaria per una sua veloce applicazione. Le norme presentate, lo ha sottolineato la viceministro Guerra, hanno recepito parte di quelle indicazioni, identificando una serie di misure di contrasto. Com’è noto nel decreto omnibus c’è anche altro: secondo una impropria quanto consolidata abitudine si sono accorpate un unico capitolo questioni eterogenee, ma sollevare in questo caso l’eccezione di incostituzionalità, senza entrare nel merito delle misure avrebbe voluto dire subordinare, ancora una volta, questioni che riguardano la vita delle donne – è il caso di dirlo – a ragioni nobili quanto si vuole ma estrinseche.

Continua a leggere

Pubblicato in Parlamento | Taggato , , , | Lascia un commento