Premiati in Provincia i ragazzi Special Olympics di Atene

Alla presenza del Prefetto di Pavia e del presidente del CONI è avvenuta la premiazione, in apertura del Consiglio Provinciale, dei ragazzi pavesi dello Special Olympics che hanno partecipato ai Giochi mondiali estivi di Atene. A presiedere la cerimonia  l’Assessore alla Coesione Sociale e allo Sport, Francesco Brendolise.

 Special Olympcs è l’associazione sportiva internazionale – fondata da Eunice Kennedy nel 1968 – che organizza, con cadenza quadriennale, i Giochi Olimpici Speciali. In Italia è riconosciuta dal CONI e dal CIP. “Ogni anno – spiega l’assessore Brendolise – organizza giochi nazionali e regionali in dieci discipline e annualmente una rappresentativa italiana viene chiamata a partecipare alternativamente ai Giochi Mondiali o a quelli europei”.

 I quattro ragazzi pavesi premiati dalla Amministrazione Provinciale sono stati:

Federico Tarantola: argento 1500 atletica – Mortara

Elisabetta Savini: argento corpo libero/bronzo volteggio/ quarto posto trave – Vigevano

Oscar Bassi: bronzo calcio a5 – Vigevano

Federico Correzzola: argento nel bowling doppio/bronzo a squadre/ 5° posto singolo – Vigevano

 “E’ stato per me motivo di orgoglio – conclude Brendolise – premiare questi ragazzi che sono testimonianza di un percorso importante di vita, da evidenziare e condividere”.

Articolo scritto in Blog Dem, Cultura e sport e con i tag , , , , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>