Archivi tag: Enrico Brambilla

La riforma Istituzionale e il futuro della Brianza

Seminario_brianza_27022016_smallSabato 27 febbraio 2016 SALA “E” Urban Center via Turati 6 Monza

La riforma Istituzionale e il futuro della Brianza
Seminario per gli Amministratori locali del centrosinistra

I lavori:

9.30 Registrazione dei partecipanti
10.00 Introduzione e saluti
Pietro VIRTUANI, Segretario PD Monza e Brianza
Roberto SCANAGATTI, Sindaco di Monza e Presidente ANCI Lombardia Continua a leggere

Pubblicato in Formazione PD, Idee e politica | Taggato , , , , | Lascia un commento

La Regione fa marcia indietro sulla cancellazione del corso di infermieristica a Crema. Ora si riattivi quello di Monza

Si è discussa stamattina in aula, durante i lavori del Consiglio regionale, un’interrogazione presentata dal Partito democratico all’indirizzo dell’assessore regionale alla sanità Luciano Bresciani in merito alla cancellazione dei nuovi corsi di laurea triennale in infermieristica attivati solo pochi mesi presso le aziende ospedaliere di Monza, Milano e Crema.  

“Il nuovo corso di laurea attivato nel marzo scorso presso il Policlinico di Monza – Istituto Clinico di Verano Brianza – spiega il consigliere regionale del Pd Enrico Brambilla – è stato sospeso dalla Direzione generale dell’assessorato regionale alla Sanità a causa della carenza di fondi da destinare al comparto sanitario. Il  progetto, promosso in collaborazione con l’Università degli studi di Milano, era nato in via d’urgenza proprio per garantire ulteriore 25 posti per la formazione di futuri infermieri e contribuire a risolvere la carenza di professionisti sul territorio sempre molto ricercati dalle strutture ospedaliere lombarde. Nonostante lo stop da parte della Regione sia arrivato cinque mesi dopo l’avvio dei corsi per esiguità di fondi, gran parte di quel finanziamento è stato già impegnato per l’affitto delle strutture e per la sottoscrizione di contratti con gli strutturati all’interno dei tre ospedali”.

Dopo le pressanti richieste del Pd, l’assessore ha annunciato oggi che verrà ripristinato il corso di laurea di infermieristica a Crema. Ancora in dubbio i corsi di Milano e Monza dove, per il momento, mancano i fondi. Fondamentale, nel caso di Crema, è stato infatti il supporto degli enti che, sul territorio, contribuiranno allo stanziamento dei fondi necessari ad attivare il nuovo corso.

“Il fatto che la Regione dopo le nostre sollecitazioni – dichiara Brambilla – si sia impegnata a riconsiderare la programmazione di un corso che è prezioso per introdurre alla professione decine di giovani è un buon risultato. Sarebbe opportuno però, che dopo la vittoria ottenuta su Crema, che siano attivate al più presto le procedure necessarie a svolgere il percorso analogo anche per l’Istituto Clinico di Verano Brianza, al fine di non perdere posti di lavoro altrettanto importanti”.

 

Pubblicato in Blog Dem, Welfare e Innovazione Sociale | Taggato , , , | Lascia un commento

Sfiducia in aula per Formigoni

Presentata la mozione di sfiducia per il Presidente di Regione Lombardia Roberto Formigoni, sottoscritta anche dai due consiglieri brianzoli Enrico Brambilla e Pippo Civati.

Leggi la Mozione sfiducia Formigoni

 

Pubblicato in Idee e politica | Taggato | Lascia un commento

Alcatel: l’azienda prende i soldi e scappa? La regione intervenga.

alcatel-sciopero1

“Alcatel prende i soldi pubblici e scappa? Regione Lombardia faccia maggiori pressioni sui vertici dell’azienda affinché non delocalizzi il comparto della ricerca dalla sede di Vimercate, lasciando senza lavoro circa 300 ricercatori. Il pressing è doveroso, visto il cospicuo pacchetto di risorse pubbliche regionali di cui Alcatel sta beneficiando, va detto in modo legittimo e assolutamente regolare, secondo quanto ci risulta”

Lo chiede il consigliere regionale del Pd Enrico Brambilla, dopo che durante un’audizione in Commissione attività produttive, il sottosegretario Alberto Cavalli ha confermato il forte rischio che Alcatel dia seguito, nonostante la trattativa avviata dal ministero dello Sviluppo economico con i vertici dell’azienda anche su pressione degli esponenti brianzoli e dei parlamentari del Pd, alle intenzioni di ridurre notevolmente i posti di lavoro qualificati e di alto livello che contribuiscono a fare dell’azienda una delle eccellenza del comparto tlc a livello europeo e mondiale, con profitti che anche nel 2011 sono stati più che positivi.

La richiesta di Brambilla alla Regione si fonda in particolare sul fatto che Alcatel, come ha riferito Cavalli in commissione, riceve un notevole pacchetto di risorse regionali: “Recentemente –sottolinea Brambilla – l’azienda si è infatti aggiudicata due bandi per il sostegno alle imprese e per conto di Telecom sta sviluppando, nell’ambito del progetto regionale, l’infrastrutturazione tecnologica che porterà a regime la banda larga a circa 800 mila lombardi”.

 

Pubblicato in Ambiente e Territorio, Economia Lavoro Innovazione | Taggato , , , | Lascia un commento

Striscione di protesta a Villa Reale

Basta propaganda per mascherare i fallimenti del governo”. Uno striscione lungo sei metri e largo uno che dice “No agli sprechi dei ministeri al nord. Più lavoro, metropolitane e servizi” è stato esposto questa mattina da esponenti del Pd davanti all’ingresso principale della Villa Reale di Monza, individuata dal Carroccio come possibile sede dei Ministeri o delle rappresentanze dei dicasteri decentrati al nord. Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente e Territorio, Idee e politica | Taggato , , | Lascia un commento