Archivi tag: renzi

Bersani vince a Milano col 62,18%

A Milano ed in provincia il segretario Pierluigi Bersani ha ottenuto il 62,18% dei consensi (96.428 voti) contro il 37, 82% (58.647 voti) dello sfidante Matteo Renzi.

Solo in città si sono recati al ballottaggio 78.665 elettori (al primo turno erano stati 88.466). Sempre nel capoluogo di regione Bersani ha ottenuto il 61, 83% dei voti, pari a 48.642 voti. Matteo Renzi ha ottenuto, invece, il 38,17% dei consensi (30.023 voti).  Nella provincia milanese i risultati sono stati: Bersani 62,54% (47.786 voti), Renzi 37,46% (28.624 voti). Hanno votato in tutta la provincia 76.552 elettori.

“Cifre – ha commentato il segretario regionale Maurizio Martina – che ci rafforzano sia in vista della sfida per il Pirellone, sia per quella del governo del Paese. Ora subito al lavoro perché il 15 dicembre ci sia il massimo della partecipazione”.

Pubblicato in amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Blog Dem, comunicato stampa, cornelli segretario pd, roberto cornelli, Sanità e welfare, Scuola, Territorio | Taggato , , , , , | Lascia un commento

Ballottaggio, chi è ammesso al voto e dove

Per il ballottaggio si vota domenica 2 dicembre dalle ore 08.00 alle ore 20.00 negli stessi seggi in cui si è votato il 25 novembre.
Sono ammessi al voto gli elettori in possesso del Certificato di elettore del Centro sinistra rilasciato per il primo turno, completo del cedolino relativo alla giornata del 2 dicembre, in mancanza del quale non è possibile essere ammessi al voto.
Per gli iscritti on-line che non abbiano completato la registrazione entro la data del 25 novembre alle ore 20.00, è possibile recarsi presso gli addetti a questa operazione del proprio seggio, versare il contributo di almeno due euro e ritirare il Certificato di elettore del centro sinistra, quindi votare.
Possono altresì richiedere la registrazione coloro che, nei giorni 29 e 30 novembre (dalle ore 10 alle 21), presso il Coordinamento provinciale (in via Pergolesi 15, a Milano), dichiarino di essersi trovati, per cause indipendenti dalla propria volontà, nell’impossibilità di registrarsi all’ Albo degli elettori entro il 25 novembre.
Spetta al Coordinamento provinciale valutare la consistenza o meno delle cause, indipendenti dalla volontà dell’elettore, che ne hanno impedito l’ iscrizione all’Albo degli elettori entro il 25 novembre, ovvero la preiscrizione on-line. Il Coordinamento provinciale, con voto unanime, decide se ammettere o meno la registrazione all’Albo degli elettori.
E’ compito altresì del Coordinamento provinciale provvedere a:
a) finalizzare la registrazione per quegli elettori che preregistratisi on line non siano in possesso di stampa di registrazione;
b) reinserire nei propri seggi di residenza quegli elettori che ne facciano richiesta dopo aver votato al primo turno come fuori sede, e quanti, di converso, facciano richiesta di esprimere il proprio voto in una regione diversa da quella di residenza.
E’ compito degli addetti del seggio a questa operazione duplicare il certificato di elettore del centrosinistra, per quegli elettori che, pur risultando nell’Albo degli elettori, ne dichiarino lo smarrimento o comunque la perdita.
E’ compito dei Coordinamenti provinciali fornire ai seggi il relativo elenco dei registrati all’Albo degli elettori.
L’albo dei votanti e i certificati di elettore del centrosinistra devono essere sono custoditi sotto la personale responsabilità dai coordinamenti provinciali, come da regolamento.
La scheda per il ballottaggio comprende il nome e il cognome dei candidati ammessi al voto, così come deliberati dal Collegio dei Garanti , scritto entro apposito rettangolo.
Il Coordinamento nazionale vigila, come da regolamento, sul rispetto delle suddette disposizioni.

Pubblicato in amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Blog Dem, comunicato stampa, strade provinciali, Territorio | Taggato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Primarie 2012, dove votare. L’ubicazione dei seggi

Per conoscere gli indirizzi dei seggi di Milano e della provincia potete contattare il Comitato provinciale milanese “Primarie 2012″ (via Pergolesi) ai seguenti numeri telefonici: 02/69631004; 02/69631006; 02/69631017.

Per trovare il seggio dove poter votare, domenica 25 novembre (dalle ore 8 alle 20), visitare la seguente pagina del sito www.primarieitaliabenecomune.it

Pubblicato in amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Scuola, sicurezza, Territorio | Taggato , , , , , , | Lascia un commento

Primarie di centrosinistra, si vota il 25 novembre

Il collegio dei garanti con il varo del regolamento delle primarie ha completato, nei tempi prescritti dalla Carta dei principi regolamentari approvata dai partiti della coalizione di centrosinistra, la parte normativa del percorso verso il voto delle primarie del 25 novembre 2012.
Seguendo i principi fissati dai partiti della coalizione, il collegio ha lavorato per incentivare la più ampia partecipazione degli elettori nel rispetto delle regole per il successo di questa importante prova di democrazia. Spetta ora all’organizzazione delle primarie rendere attiva la sua funzione che tanto più sarà proficua quanto più sarà elevata la responsabile collaborazione di tutti. Il Paese ci guarda e si attende anche attraverso questa occasione partecipativa un contributo al riscatto della politica e della serietà delle sue manifestazioni. Sarà compito del collegio dei garanti e del coordinamento operativo agire per il successo delle primarie e per il rispetto delle regole. L’eventuale ballottaggio si terrà domenica 2 dicembre. E’ online il sito  www.primarieitaliabenecomune.it

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Blog Dem, comunicato stampa, Economia e lavoro, Idee e politica, legge elettorale, provincia di milano, Territorio | Taggato , , , , | Lascia un commento