Archivi tag: andrea fanzago

Family 2012, bilancio positivo. E per l’Expo?

Andrea Fanzago (Pd), consigliere comunale delegato Family 2012

“In questa occasione tutto era pronto, al momento, e il bilancio e’ stato positivo. Per Expo 2015 sei mesi prima tutto dovrà essere pronto e, vedendo i ritardi che si stanno accumulando sul sito, questo e’ quello che mi preoccupa. Non tanto l’accoglienza e il flusso”. Lo ha affermato a Radio Popolare il consigliere comunale del Partito Democratico Andrea Fanzago. Fanzago è stato responsabile per l’Incontro Mondiale delle Famiglie appena terminato.
“Vedendo i ritardi sul sito sono proccupato, sei mesi prima il Bie verra’ a controllare che tutto sia pronto” ha ribadito Fanzago che, riguardo alla visita di Papa Benedetto XVI si e’ detto soddisfatto, “sia in termini di sicurezza sia organizzativi. E anche Atm e’ stata in grado di soddisfare la grande domanda di trasporto pubblico, circa 2 milioni di passeggeri totali”.
Quanto all’assenza della linea 5 della metropolitana, “avevamo detto che sarebbe stata solo una opzione ulteriore, con un massimo di 15mila passeggeri”.
Cio che ha più colpito Fanzago e’ stata “La capacita’ di Milano di affrontare la situazione imprevedibile: ha saputo accogliere, senza lamentele per i disagi ma pazienza e tolleranza”.
Quanto alla spesa del Comune per l’evento, “la stima era stata di 2 milioni e 200mila euro: i prossimi giorni saremo più precisi ma penso si aggiri attorno a quella cifra”.

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Sanità e welfare, Scuola, sicurezza, strade provinciali, Territorio | Taggato , , , , , , | Lascia un commento

Il PD condanna l’aggressione alla Camera del Lavoro

Condanniamo la vile aggressione che si è manifestata venerdì 8 luglio scorso, davanti alla Camera del Lavoro di Milano. Così il gruppo PD a Palazzo Marino e tutta la segreteria metropolitana milanese condannano l’aggressione di un sindacalista con un comunicato stampa.
“Esprimiamo – dichiara Carmela Rozza, capogruppo PD – la solidarietà del gruppo consigliare del Partito Democratico al sindacalista  che ha subito le lesioni più gravi e che si trova in ospedale per gli accertamenti del caso, alla Camera del Lavoro, al suo segretario ed a  tutti gli operatori che lavorano  quotidianamente al servizi dei lavoratori”. “Non  vorremmo  – proseguono Carmela Rozza e Andrea Fanzago – che qualcuno, nostalgico del già conosciuto regime fascista, non  accettasse il verdetto delle urne elettorali e cominciasse a provocare creando in città quel clima di terrore che Milano ha già vissuto e superato grazie all’unità delle forze democratiche ed al senso civico dei milanesi”.
“L’episodio di aggressione nei confronti di un funzionario della CGIL – aggiunge Francesco Laforgia, coordinatore cittadino del PD – è grave e inquietante. Esprimiamo tutta la nostra solidarietà alla Camera del Lavoro di Milano, che con il suo impegno rappresenta un presidio di democrazia e difesa dei diritti. Chiediamo che si accertino le responsabilità di questa aggressione e che, con decisione e senza strumentalizzazioni, le istituzioni e le forze dell’ordine facciano chiarezza rispetto alle diverse realtà di estremismo politico nate in questi anni, spesso con il benestare delle precedenti amministrazioni”.    “Una provocazione violenta, un atto inaccettabile, – conclude il segretario metropolitano PD Roberto Cornelli -  ad opera di un gruppo di giovani fascisti contro i sindacalisti della CGIL. Esprimiamo la nostra solidarietà al funzionario della CGIL che si trova ora in ospedale e una ferma condanna per l’aggressione. Siamo preoccupati per questi episodi ad opera di una destra che cerca lo scontro anche in una città civile e democratica com’è oggi Milano”.

Pubblicato in amministrazione comunale, comunicato stampa, cornelli segretario pd, Economia e lavoro, Idee e politica, provincia di milano, roberto cornelli, Territorio | Taggato , , , , , , , , | Lascia un commento

Più vita a Milano, prosegue la campagna elettorale PD

Prosegue la campagna elettorale del PD per le comunali del 15-16 maggio. Domani, sabato 16 aprile (ore 17,45), al Centro Stelline di Corso Magenta 61 si terrà il dibattito “Più vita a Milano”. Interverranno sui temi della casa, della famiglia e dell’associazionismo il candidato sindaco Giuliano Pisapia e i candidati consiglieri comunali Stefano Boeri, Andrea Fanzago, Marco Granelli, Maria Grazia Guida. Sono previsti, inoltre, interventi del segretario metropolitano Roberto Cornelli, del consigliere regionale Fabio Pizzul. Le conclusioni saranno affidate al presidente del Partito Democratico Rosy Bindi.

In mattinata il candidato Stefano Boeri accompagnerà Walter Veltroni al Salone del Mobile, presso la Fiera di Rho-Pero. L’esponente nazionale del PD incontrerà, assieme al capolista PD, i piccoli e medi imprenditori del settore.

Pubblicato in amministrazione comunale, associazionismo, cornelli segretario pd, Economia e lavoro, Idee e politica, Sanità e welfare, Territorio | Taggato , , , , , , , , | Lascia un commento