Archivi categoria: Sanità e welfare

Primarie dei Parlamentari, ecco tutti i candidati di Milano e provincia

Il 29 dicembre si terranno le Primarie per i Parlamentari del Partito Democratico. A Milano si voterà dalle ore 8 alle 21. Possono votare gli iscritti al Pd e le persone che hanno partecipato alle Primarie nazionali del 25 novembre e 2 dicembre 2012. Si vota esprimendo una o due preferenze. Nel caso di due preferenze, una deve essere attribuita ad una donna e una ad un uomo, pena l’annullamento della seconda nell’ordine.

Ecco la lista dei candidati e le loro biografie.

CASATI EZIO –  BASSOLI FIORENZA
COVA PAOLO – CIMBRO ELEONORA
FIANO EMANUELE – DE BIASI EMILIA
LAFORGIA FRANCESCO – GASPARINI DANIELA
MAURI MATTEO – POLLASTRINI BARBARA
MESSINA GABRIELE – QUARTAPELLE LIA detta LIA
MIRABELLI FRANCO – BREMBILLA BRUNA
PELUFFO VINICIO – CARDONA TERESA
PRINA FRANCESCO – COVA ANNAPAOLA
QUARTIANI ERMINIO – COVA ILARIA
VIMERCATI LUIGI – CROATTO LORENA
CAMPIONE MARCO – D’AMICO MARIA ELISA detta MARILISA
CAZZOLA GIORGIO – MALPEZZI SIMONA
LAMPERTI ANGELO – PUCCIO ANNA
MARTINELLI ETTORE – RANCILIO LAURA
PRINO ALESSANDRO – SPECCHIO LAURA
SCHIEPPATI AUGUSTO – TERZONI FRANCESCA
SORBI MATTIA – TOMMASONE ASSUNTA detta VALERIA
VIGNOLA ADELE
Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Blog Dem, Idee e politica, lavoro, legge elettorale, provincia di milano, Sanità e welfare, Scuola, strade provinciali, Territorio, univesità | Taggato , , , , , , | Lascia un commento

Ambrosoli, a Milano vince col 52%

Umberto Ambrosoli sarà il candidato del centrosinistra alle prossime elezioni regionali della Lombardia. L’avvocato penalista ha vinto la sfida delle primarie ottenendo nella sola area metropolitana milanese 37.090 voti, il 52,03% dei consensi.

Gli sfidanti: Andrea Di Stefano e Alessandra Kustermann hanno ottenuto rispettivamente il 28% (pari a 19.960 voti – Di Stefano) e il 19,96% (pari a 14.229 voti – Kustermann). I votanti che sabato 15 dicembre si sono recati nei seggi di Milano città e in tutta la provincia sono stati 71.364 (41.368 in città e 29.996 in provincia).

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Blog Dem, comunicato stampa, cornelli segretario pd, Sanità e welfare, sicurezza, strade provinciali, Territorio | Taggato , , , , , , , | Lascia un commento

Bersani vince a Milano col 62,18%

A Milano ed in provincia il segretario Pierluigi Bersani ha ottenuto il 62,18% dei consensi (96.428 voti) contro il 37, 82% (58.647 voti) dello sfidante Matteo Renzi.

Solo in città si sono recati al ballottaggio 78.665 elettori (al primo turno erano stati 88.466). Sempre nel capoluogo di regione Bersani ha ottenuto il 61, 83% dei voti, pari a 48.642 voti. Matteo Renzi ha ottenuto, invece, il 38,17% dei consensi (30.023 voti).  Nella provincia milanese i risultati sono stati: Bersani 62,54% (47.786 voti), Renzi 37,46% (28.624 voti). Hanno votato in tutta la provincia 76.552 elettori.

“Cifre – ha commentato il segretario regionale Maurizio Martina – che ci rafforzano sia in vista della sfida per il Pirellone, sia per quella del governo del Paese. Ora subito al lavoro perché il 15 dicembre ci sia il massimo della partecipazione”.

Pubblicato in amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Blog Dem, comunicato stampa, cornelli segretario pd, roberto cornelli, Sanità e welfare, Scuola, Territorio | Taggato , , , , , | Lascia un commento

Mauri: “Formigoni, una giunta per tirare a campare”

Matteo Mauri, capogruppo Democratico alla Provincia

“Credo proprio che la nuova giunta nominata da Formigoni, nel poco tempo che ha a disposizione, non sarà in grado nemmeno di capire i problemi della Regione, figuriamoci risolverli. Gli Assessori riusciranno giusto ad appoggiare la penna sulla scrivania che sarà già piena campagna elettorale. La realtà è che lo scopo di questa giunta, peraltro ben pagata, non è governare il nostro territorio ma consentire al suo presidente di tirare a campare fino alle elezioni.
Invece i problemi principali per lo sviluppo della Lombardia sono proprio Formigoni e la sua maggioranza. Formigoni sta prendendo in giro i lombardi presentando questa squadra come se fosse a inizio legislatura. Purtroppo non ci stupisce che a questo teatrino partecipi volentieri la Lega, facendo anche finta di crederci, pur di guadagnare tempo sulle spalle dei cittadini con furbizie da Prima Repubblica. Restiamo in attesa dell’unica presentazione che interessa ai lombardi, quella delle dimissioni di Formigoni e della sua maggioranza”. Lo dice Matteo Mauri, capogruppo del Pd in Consiglio provinciale.

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, associazionismo, Blog Dem, comunicato stampa, Economia e lavoro, europa, Sanità e welfare, strade provinciali, Territorio | Taggato , , , , | Lascia un commento

Zona Sud Est, la prima Festa Democratica

Ritorna dopo anni di assenza la Festa dei Democratici a Segrate, organizzata dalla Zona Sud-Est grazie ai circoli del PD di Segrate, Pioltello, Peschiera Borromeo, Settala, Rodano, Paullo, Tribiano e Pantigliate. E’ stata forte la volontà dei militanti del circolo di Segrate e dei circoli di Zona nel costruire un momento di aggregazione culturale che metta al centro le eccellenze della zona e della politica nazionale. Il titolo della festa è RI-PARTY-AMO da EST e la manifestazione si svolgerà dal 10 ottobre al 20 ottobre 2012, presso il PalaSegrate di via degli Alpini 34 a Segrate. Il palinsesto comprenderà momenti di discussione, di dibattito e presentazioni di libri. La sera ci saranno quasi sempre concerti che terranno conto di tutte le sensibilità: dalla musica d’autore italiana di venerdì 12 con Donatella Rettore (!) al dj set rock and roll dei Dj Alessio Granata e Ale Leuci di Twist and Shout 50’s e 60’s, famosa serata del Circolo Magnolia, il sabato 13. Dal ballo liscio di sabato 20 alla musica indie. Il pomeriggio e la primissima serata saranno invece dedicati a numerosi dibattiti per il quali saranno allestiti tre spazi: lo spazio libreria per le presentazioni dei libri, uno spazio incontro con bar caffè per incontri con meno pubblico e lo spazio dibattiti centrale. Sarà dato spazio anche a momenti di discussione di carattere locale.

Gli argomenti e gli ospiti saranno di levatura nazionale e comprendono il tema del lavoro e dei giovani, dell’economia e del rilancio del Paese, della governance dell’area Metropolitana di Milano (molti sindaci del Sud Est Milanese come Concas, Rozzoni, D’Avolio, Sozzi… hanno già dato la loro adesione), delle riforme possibili sulla legge elettorale, la riforma della giustizia (verrà Andrea Orlando, Resp. Nazionale giustizia del PD), la riforma dei servizi pubblici ed in particolar modo dell’acqua dopo il referendum, la narrazione del modello sanitario lombardo con particolare attenzione al caso San Raffaele (sabato 13, i diritti delle donne, le problematiche della gestione dei servizi e del territorio,… Avremo a breve conferma di ospiti politici importanti come Walter Veltroni ed Enrico Letta. Sarà dato anche uno spazio di discussione alle primarie nel quale inviteremo esponenti di ogni orientamento con par condicio. Ci saranno anche momenti culturali che andranno al di là della politica. Verrà ad esempio l’artista contemporaneo Emilio Isgrò (Domenica 14 h.16.00)e hanno dato anche la loro diponibilità l’ex sindaco di Milano Gabriele Albertini e Fabio Pizzul per ricordare il Cardinal Martini a poco più di un mese dalla scomparsa, lunedì 15 alle 19.00. Tanta carne al fuoco insomma!

All’esterno del Palasegrate sarò allestito un apposito stand gastronomico riscaldato che farà da area ristorante aperta tutte le sere. All’interno dello stand troverà collocazione un ulteriore bar con un biliardino che sarà teatro di numerosi tornei.

La festa, infine non lascerà lo spazio così come lo ha trovato, ma artisti emergenti del panorama milanese ridipingeranno in live painting i muri circostanti il PalaSegrate con i loro disegni.

 

 

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, associazionismo, Blog Dem, comunicato stampa, cornelli segretario pd, Cultura e sport, Economia e lavoro, expo 2015, festa democratica, giovani, giovani democratici, Mobilità, roberto cornelli, Sanità e welfare, sicurezza, strade provinciali, Territorio | Taggato , , , , , , , , | Lascia un commento

Area C, il Tar respinge il ricorso contro

L'assessore alla Mobilità e Trasporti Pierfrancesco Maran (Pd)

Maran, assessore alla Mobilità e Trasporti: “Agito in modo corretto”

La terza sezione del Tar della Lombardia, in una ordinanza, ha respinto l’istanza cautelare proposta da Mediolanum Parking srl per sospendere la delibera su Area C approvata in Giunta il 6 settembre 2012. “Siamo soddisfatti perchè convinti di aver agito in maniera corretta – ha dichiarato l’assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran -. Area C, provvedimento nato anche dai referendum ambientali, continua a dimostrarsi strumento utile per ridurre il traffico in città e rendere Milano più vivibile ed efficiente. Ora guardiamo con fiducia alla udienza per la trattazione del merito”.

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, amministrazione comunale, atm, Economia e lavoro, giuliano pisapia, Idee e politica, Mobilità, Sanità e welfare, sicurezza, Territorio | Taggato , , , , , | Lascia un commento

Con Bersani, da Milano la proposta riformista per l’Italia

Domani, venerdì 5 ottobre a Milano, parte la sfida per le primarie del centrosinistra e, a partire dalle ore 19:00 alla Mondadori Multicenter di Via Marghera, si svolge la prima iniziativa pubblica a sostegno della candidatura di Pier Luigi Bersani, organizzata dall’Associazione Democratici per Milano e da Primavera Democratica. All’iniziativa – che sarà introdotta da Franco Mirabelli (Direzione Nazionale Pd) e Matteo Mauri (Segreteria Nazionale Pd) – porteranno il loro contributo, per definire una “proposta riformista per l’Italia”, sindaci, amministratori, esponenti della cultura, dell’economia e dell’informazione coordinati dai giornalisti Fabio Massa (AffarItaliani) e Letizia Mosca (Radio Popolare). Per il Partito Democratico, hanno già assicurato la presenza Maurizio Martina (Segretario regionale del Pd lombardo) e Roberto Cornelli (Segretario Pd metropolitano); i parlamentari Fiorenza Bassoli, Emilia De Biasi, Emanuele Fiano, Erminio Quartiani, Patrizia Toia e Luigi Vimercati; i consiglieri regionali – oltre a Franco Mirabelli – Carlo Borghetti, Arianna Cavicchioli e Sara Valmaggi; i consiglieri provinciali – oltre a Matteo Mauri – Ezio Casati, Bruno Ceccarelli e Roberto Modugno; i consiglieri comunali di Milano Natale Comotti, Marilisa D’Amico, Francesco De Lisi, Ruggero Gabbai. Tra i sindaci spiccano le adesioni di Monica Chittò (Sesto San Giovanni), Antonello Concas (Pioltello), Massimo D’Avolio (Rozzano), Paolo Festa (Pieve Emanuele), Pietro Romano (Rho), Massimo Sacchi (Settimo Milanese) e molti altri.

CON BERSANI. Da Milano, la proposta riformista per l’Italia

Le primarie del centrosinistra per il governo del paese attraverso i contributi di politici, amministratori, esponenti della cultura, dell’economia, dell’informazione

Venerdì 5 ottobre
ore 19.00-22.30

Pubblicato in amministratori locali pd, amministrazione comunale, Blog Dem, comunicato stampa, cornelli segretario pd, Economia e lavoro, expo 2015, Sanità e welfare, Scuola, sicurezza, Territorio | Taggato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Festa Democratica 2012 al Carroponte di Sesto

Si terrà al Carroponte di Sesto San Giovanni, dal 13 al 24 settembre, la Festa Provinciale del PD. Un importante appuntamento che quest’anno avrà carattere nazionale ospitando il dipartimento dei Diritti.
Anche quest’anno molti dei nostri militanti saranno impegnati nei due stand ristorante che saranno allestiti presso il Carroponte, ma si apriranno anche nuove possibilità di partecipazione e coinvolgimento politico le cui modalità verranno presto comunicate.
Altro elemento di novità la nuova location, che in pochi anni si è imposta come uno dei punti di riferimento per la cultura e l’intrattenimento a Milano: un simbolo concreto del cambiamento che vogliamo portare avanti.
Durante i 12 giorni che vedranno il PD protagonista con la sua festa, vi saranno importanti momenti di dibattito politico come l’intervento del Segretario Pierluigi Bersani previsto per il 23 settembre. Ai numerosi dibattiti si affiancherà anche la programmazione musicale, che quest’anno vedrà artisti del calibro di Giuliano Palma & The Bluebeaters, Afterhours, Mannarino e Samuele Bersani.
La Festa Provinciale PD si conferma quindi come il grande appuntamento del settembre milanese, ricco di momenti di confronto ma anche di aggregazione e intrattenimento.

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Blog Dem, festa democratica, giuliano pisapia, Mobilità, provincia di milano, roberto cornelli, Sanità e welfare, Scuola, sicurezza, Territorio | Taggato , , , | 1 commento

Congedo di paternità, la proposta del Pd in Provincia

“Anche in tempi di spending review, di tagli agli enti locali e di risparmi ci sono dei valori da difendere e altri da riaffermare. La genitorialità non è un tema che riguarda solo le donne, ma è un tema sociale. Per questo chiediamo alla Provincia di attivarsi a promuovere tre giorni di paternità obbligatoria per i suoi dipendenti e da queste basi partire con una ‘moral suasion’ nei confronti delle altre realtà lavorative sia pubbliche, sia private”. Con queste parole, Diana De Marchi e Bruna Brembilla, consigliere provinciali del Pd, spiegano le motivazioni che le hanno spinte a presentare una mozione sul tema a Palazzo Isimbardi.
“Fino a pochi anni fa – spiega De Marchi – la prima infanzia era lasciata alla cura delle madri e generazioni di padri hanno perso esperienze fondamentali, fortunatamente la cultura sta cambiando. Ogni donna sa quanto sia bello, ma a volte anche causa di ansie, il ritorno a casa dopo il parto. Da sempre, in questi frangenti, le nonne sono portatrici di esperienza e di conforto. Ma avere accanto il marito con cui condividere i primi momenti con il neonato può rendere la gioia più grande e le incombenze meno gravose”.

“La nostra proposta – dicono De Marchi e Brembilla – è quella di rendere obbligatorio e totalmente retribuito il congedo di tre giorni per i padri che lavorano nell’amministrazione provinciale, finora solo facoltativo, da usufruire nei primi otto giorni dell’arrivo del bambino a casa. Anche se dall’anno 2000 i padri possono chiedere congedi parentali facoltativi, spesso l’ostilità delle aziende a concederle oppure una sorta di imbarazzo maschile ad esprimere questa volontà, impediscono di fatto il loro utilizzo. Per questo la richiesta di trasformalo da facoltativo ad obbligatorio non va intesa come una imposizione, ma come aiuto ai padri a superare vecchi comportamenti e a rivendicare il proprio inalienabile diritto”.
“Anche dalle piccole cose come questa – aggiunge Brembilla – si può partire per cambiare mentalità. La maternità non è un tema che riguarda sole le donne, ma è un tema sociale. La condivisione dei compiti è questo segnale importante dal punto di vista culturale per modificare il sistema. Se infatti per affrontare il lutto esiste un permesso valido sia per uomini che per donne, perché non dovrebbe essere così per un avvenimento gioioso e ugualmente dirompente come la nascita di un figlio? Proporrò questa mozione anche ai Comuni della Provincia. Più siamo meglio è”.
“L’eventuale scelte da parte delle Provincia di attuare questa proposta – concludono le consigliere Pd – costituirebbe un segnale forte al mondo del lavoro, senza per questo avere ripercussione sull’efficienza lavorativa. Esistono infatti moltissimi studi che spiegano come la condivisione dei compiti e dei ruoli fra donne e uomini all’interno della famiglia aumenta la produttività di tutto i componenti del nucleo. A guadagnarne perciò sarebbero tutti”.

Pubblicato in amministratori locali pd, Blog Dem, comunicato stampa, donne democratiche, Economia e lavoro, provincia di milano, Sanità e welfare, Scuola, scuola materna, Territorio | Taggato , , , , , , , | Lascia un commento

Ue, Toia: “Acqua, bene comune da preservare”

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, Blog Dem, comunicato stampa, donne democratiche, europa, expo 2015, Sanità e welfare, Territorio | Lascia un commento