Archivi categoria: lavoro

Primarie dei Parlamentari, ecco tutti i candidati di Milano e provincia

Il 29 dicembre si terranno le Primarie per i Parlamentari del Partito Democratico. A Milano si voterà dalle ore 8 alle 21. Possono votare gli iscritti al Pd e le persone che hanno partecipato alle Primarie nazionali del 25 novembre e 2 dicembre 2012. Si vota esprimendo una o due preferenze. Nel caso di due preferenze, una deve essere attribuita ad una donna e una ad un uomo, pena l’annullamento della seconda nell’ordine.

Ecco la lista dei candidati e le loro biografie.

CASATI EZIO –  BASSOLI FIORENZA
COVA PAOLO – CIMBRO ELEONORA
FIANO EMANUELE – DE BIASI EMILIA
LAFORGIA FRANCESCO – GASPARINI DANIELA
MAURI MATTEO – POLLASTRINI BARBARA
MESSINA GABRIELE – QUARTAPELLE LIA detta LIA
MIRABELLI FRANCO – BREMBILLA BRUNA
PELUFFO VINICIO – CARDONA TERESA
PRINA FRANCESCO – COVA ANNAPAOLA
QUARTIANI ERMINIO – COVA ILARIA
VIMERCATI LUIGI – CROATTO LORENA
CAMPIONE MARCO – D’AMICO MARIA ELISA detta MARILISA
CAZZOLA GIORGIO – MALPEZZI SIMONA
LAMPERTI ANGELO – PUCCIO ANNA
MARTINELLI ETTORE – RANCILIO LAURA
PRINO ALESSANDRO – SPECCHIO LAURA
SCHIEPPATI AUGUSTO – TERZONI FRANCESCA
SORBI MATTIA – TOMMASONE ASSUNTA detta VALERIA
VIGNOLA ADELE
Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Blog Dem, Idee e politica, lavoro, legge elettorale, provincia di milano, Sanità e welfare, Scuola, strade provinciali, Territorio, univesità | Taggato , , , , , , | Lascia un commento

Fassino alla Festa Pd di Segrate

Piero Fassino ospite della Festa democratica del Sud est milanese. Questa sera, mercoledì 17 ottobre, alle ore 20,30 al Palasegrate (via degli Alpini) di Segrate. Il sindaco di Torino interverrà ad un dibattito sul tema “Spending review e politiche degli enti locali”. Parteciperanno al dibattito Lidia Rozzoni, sindaco di Pantigliate, il sindaco di Pioltello Antonello Concas ed il sindaco di Settala Enrico Sozzi. Modera l’assessore comunale di Pioltello Saimon Gaiotto.

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Blog Dem, Cultura e sport, Economia e lavoro, festa democratica, Idee e politica, lavoro, Territorio | Taggato , , , , , | Lascia un commento

“Su la festa”, s’inaugura giovedì 13 la Festa Democratica 2012

Giovedì 13 settembre, alle ore 19,30 al Carroponte di Sesto San Giovanni (via Granelli 1) s’inaugura l’edizione 2012 della Festa Democratica. La festa provinciale del Pd ospiterà quest’anno, oltre ai consueti dibattiti politici, la festa tematica nazione dei Diritti. Dodici giorni ricchi di dibatti, concerti, spettacoli, incontri, allietati da musica di livello e ottima ristorazione. Fra i personaggi di spicco di questa edizione si segnala la presenza del magistrato Antonio Ingroia (venerdì 14, ore 21,30), Ignazio Marino (domenica 16, ore 21,30), Massimo D’Alema (lunedì 17, ore 21,30), Stefano Fassina (martedì 18, ore 21,30), Piero Fassino (mercoledì 19, ore 18), Enrico Letta (venerdi 21, ore 21,30). La chiusura della Festa, lunedì 24 settembre, sarà affidata al segretario nazionale Pierluigi Bersani (ore 21,30).

Leggi e scarica il programma completo della Festa Democratica 2012

 

 

 

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Blog Dem, comunicato stampa, cornelli segretario pd, Cultura e sport, donne democratiche, Economia e lavoro, europa, festa democratica, giovani, giuliano pisapia, Idee e politica, lavoro, Mobilità, provincia di milano, Territorio | Taggato , , | Lascia un commento

Serravalle, Caputo: “Ora scelte trasparenti e utili”

Roberto Caputo, consigliere provinciale PD

“Il 15 settembre si riunirà il Consiglio di amministrazione di Asam per prendere importanti decisioni e, soprattutto, per approvare il bilancio di gestione 2011 che doveva essere già discusso a giugno ma che è stato rimandato per alcune perplessità, così sembrerebbe, sollevate dalla società che si occupa della revisione dei conti. In quell’ambito, il presidente della Provincia di Milano Guido Podestà molto probabilmente sarà costretto ad annunciare il fallimento del concambio Sea-Serravalle, e quindi a prendere atto che vi è la necessità di mettere in campo un nuovo progetto finanziario. Serravalle è con l’acqua alla gola avendo in pancia Tem, Pedemontana e Brebemi e quindi dovendo partecipare in maniera pesante alla realizzazione delle opere. Quindi, ora la parola d’ordine è vendere. Ma mentre Podestà fa comprendere di voler cedere almeno il 50% di Asam, oggi la Provincia ne detiene l’80%, Tabacci con un colpo di prestigio lancia un piano “b” di vendita collettivo tra Comune e Provincia prima di Serravalle e poi di Sea attraverso una gara internazionale. Credo che parlare di confusione sia generoso. Si buttano là delle ipotesi che rischiano di essere smentite il giorno dopo. Ora le vacanze sono finite, vi è la necessità di fare scelte trasparenti e soprattutto utili per le istituzioni. La gestione, fino ad oggi, non è certo brillata per lungimiranza”. E’ quanto dichiara il vicecapogruppo Pd in Provincia di Milano Roberto Caputo.

Pubblicato in amministrazione comunale, Blog Dem, comunicato stampa, Economia e lavoro, giuliano pisapia, Idee e politica, lavoro, Mobilità, provincia di milano, strade provinciali, Territorio | Taggato , , , , , , , | Lascia un commento

Carta d’intenti, Cornelli: “Da Milano un contributo essenziale”

“Con la presentazione da parte di Pierluigi Bersani della carta di intenti del centrosinistra si apre la fase di ricostruzione del Paese. E da Milano può giungere un contributo decisivo di idee che arricchirà il patto di governo tra democratici e progressisti di cui il Pd è motore e protagonista”. Lo afferma il segretario metropolitano del Partito Democratico, Roberto Cornelli, che aggiunge: “L’apertura al civismo annunciata dal Pd lombardo nella costruzione di un’alternativa all’ormai moribondo governo di Formigoni va di pari passo con ciò che sta succedendo a livello nazionale. In entrambe i casi la parola d’ordine è allargare il campo per battere le destre e costruire un’alternativa di programma duratura e salda. E Milano, con la sua esperienza amministrativa e le speranze che essa ha acceso in tutto il Paese, non può che essere un punto centrale di questa iniziativa di largo raggio. Dal 13 al 24 settembre, durante la Festa Metropolitana del Partito Democratico, che si terrà al Carroponte di Sesto San Giovanni, ci saranno molte occasioni per approfondire, attraverso i nostri dibattiti, i temi in agenda. Non ultimo quello della costruzione della Città metropolitana”.

Pubblicato in Economia e lavoro, festa democratica, Idee e politica, lavoro, roberto cornelli, Territorio | Taggato , , , , , , | Lascia un commento

Sea, Mauri: “Rischio elevato per i bilanci di comune e provincia, si pensi a piano B”

Matteo Mauri, capogruppo PD in Provincia di Milano

“Siamo molto preoccupati, si sta correndo il serio rischio che il concambio di azioni Sea – Serravalle non vada in porto. Gamberale non può essere considerato una volta un benefattore e salvatore dei conti pubblici e la volta dopo un brutale speculatore nemico del popolo. Quando ci si muove su terreni così complicati bisogna prendere tutte le precauzioni possibili, comprese quelle che evitino i ricorsi. Altrimenti a farne le spese saranno i cittadini di Milano e della Provincia”. Commenta così Matteo Mauri, capogruppo del Pd a Palazzo Isimbardi la notizia del congelamento fino a settembre del concambio tra comune e Provincia.

“Le incognite sono molte – continua Mauri – e i pericoli dietro l’angolo. Si parla di bilanci che saltano. Si facciano subito le verifiche che servono, ma visto che gli uffici saranno al lavoro tutto agosto, mi auguro che prendano in considerazione anche un piano B. Noi riproponiamo la nostra idea di riunire in un solo contenitore, una newco, tutte le azioni di Serravalle e Sea in possesso di Comune e Provincia, per poi metterne sul mercato una parte. Non ci dicano ancora che non ci sono i tempi. Certo che più il tempo passa e meno ce ne sarà”.

Pubblicato in amministratori locali pd, amministrazione comunale, Blog Dem, comunicato stampa, Economia e lavoro, expo 2015, giuliano pisapia, Idee e politica, lavoro, Mobilità, provincia di milano, Territorio | Taggato , , , , , , , , | Lascia un commento

Cordoglio per il compagno Placchi

Nella notte è scomparso dopo una breve ma dolorosa malattia, a 83 anni, Eros Placchi (nella foto primo a sinistra). Militante nel Pci dal 1947, Placchi, originario di Mantova, ricopriva importanti incarichi nella Fondazione “Elio Quercioli”. La Federazione metropolitana PD esprime ai familiari le proprie sentite condoglianze.

I funerali si terranno sabato 21 luglio, alle ore 11, presso la Fondazione “Quercioli” di Milano, in via Gola 20.
Eros Placchi aveva iniziato la sua militanza nel Pci iscrivendosi, nel 1947, presso la sezione “Fiocchi” dell’Alfa Romeo, fabbrica dove lavorò fino al 1961. Nel 1962 inizia a ricoprire importanti incarichi organizzativi nel Comitato cittadino di Milano. Dal 1970 al 1975 farà parte dell’amministrazione della Federazione provinciale di Milano, dove ricoprirà anche l’incarico di tesoriere. Nel decennio successivo, dal 1975 al 1985, è consigliere comunale e sindaco della città di Cornaredo. Fino alla scomparsa ha ricoperto importanti ruoli nei Ds e nella Fondazione, fra questi la presidenza dell’Immobiliare “Risorgimento”. Aveva aderito e sostenuto la nascita del Partito Democratico. La segreteria e tutta la Federazione metropolitana del Pd esprimono sincero cordoglio e vicinanza ai familiari per la scomparsa del compagno Eros.

Pubblicato in amministratori locali pd, amministrazione comunale, Economia e lavoro, festa democratica, Idee e politica, lavoro, Territorio | Taggato , , , , | Lascia un commento

Afol, Mauri e Casati: “Fermare la trasformazione in srl”

Il centrodestra alla guida della Provincia di Milano propone di trasformare Afol, l’agenzia per la formazione, l’orientamento e il lavoro, in una società a responsabilità limitata. Il gruppo provinciale del Partito Democratico lancia l’allarme e chiede un tavolo di discussione con il Comune di Milano. “È necessario bloccare ogni decisione sulla trasformazione di Afol in srl in attesa di un chiarimento con il Comune di Milano. La richiesta fatta dall’assessore Cristina Tajani non è solo legittima, ma anche lungimirante”. Lo dicono Matteo Mauri, capogruppo del Pd in Provincia di Milano e Ezio Casati, vicepresidente in consiglio provinciale.
“Non riesco proprio a comprendere – dice Mauri – tutta la fretta della Provincia a voler trasformare Afol in una srl. In un momento di grandi cambiamenti istituzionali, che prevedono tra l’altro la prossima nascita della città metropolitana, risulta miope escludere dal dibattito il Comune”.  ”Ora chiediamo all’amministrazione – aggiunge Ezio Casati – di fermare il percorso di approvazione della delibera fino a quando un tavolo interistituzionale, tra Comune e Provincia, non possa esaminare la situazione e trovare una soluzione giusta ed equilibrata che possa garantire alle Afol il proseguo del lavoro dell’interesse dei cittadini”.
“Oltretutto le spiegazioni e i chiarimenti che avevamo chiesto all’amministrazione provinciale sulla trasformazione di Afol in srl – concludono i consiglieri del Pd – sono state lacunose e non hanno fugato i nostri dubbi. Una ragione in più per prendersi tutto il tempo necessario per evitare di fare la scelta sbagliata”

Pubblicato in amministratori locali pd, amministrazione comunale, Blog Dem, comunicato stampa, Economia e lavoro, europa, expo 2015, giovani, giuliano pisapia, Idee e politica, lavoro, provincia di milano, Territorio | Taggato , , , , , , , , | Lascia un commento

Da Nord la ricostruzione. Bersani a Milano

Sabato 30 giugno in programma a Milano il Forum delle assemblee regionali del PD del Nord. Dalle 17.30 sarà presente il segretario Pierluigi Bersani. Il Forum delle Assemblee regionali PD di Lombardia, Veneto, Piemonte, Emilia-Romagna, Liguria si svolgerà dalle 9.30 alle 18 a Milano al Teatro Elfo Puccini (corso Buenos Aires 33).

Ecco il programma della giornata:

- ore 9,30-13,30 – Sessioni tematiche;
- Riforma dello Stato e patto di cittadinanza;
- Competitività dei territori, nuova economia e sviluppo;
- Riforma del welfare e delle protezioni sociali;
- Legalità e lotta alle mafie.

- ore 13,30/14,30 – pausa pranzo;

- ore 14,30 – Sessione plenaria;
- Dalla questione settentrionale al Paese: un progetto di riscossa per l’Italia

-ore 17,30 – Conclusioni di Pierluigi BERSANI

Partecipano e sono invitati:
Presidenti di Regione, Provincia e Sindaci. Deputati e Consiglieri regionali. Delegate e delegati delle Assemblee regionali e dell’Assemblea nazionale. Portavoce di Circolo. Segretari e Segreterie di Federazione.

Per confermare la partecipazione: organizzativo@pdlombardia.it
Info su www.nord.pdstabilimenti.it

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Blog Dem, comunicato stampa, cornelli segretario pd, Cultura e sport, Economia e lavoro, europa, Idee e politica, lavoro, Mobilità, Territorio | Taggato , , , , | Lascia un commento

Federazione metropolitana, il Bilancio 2011-2012

Il bilancio economico della Federazione metropolitana del Partito Democratico milanese si compone strutturalmente di voci di entrate e uscite facilmente descrivibili. La composizione del conto economico è semplice perché semplice è l’organizzazione di raccolta fondi e di spesa. Le principali entrate del bilancio sono costituite dal tesseramento, dal versamento delle cariche pubbliche e dai contributi del Partito Democratico Regionale. Queste tre voci rappresentano quasi tutte le risorse in entrata. Le uscite più corpose sono composte dalle spese del personale, della gestione ed economale (affitti e bollette), dall’iniziativa politica e dalle campagne elettorali. Nel bilancio consuntivo del 2011 in uscita è annotato il disavanzo della Festa Democratica provinciale. La stessa voce non è stata prevista (né in entrata né in uscita) nel conto economico di previsione del 2012. La Festa Democratica provinciale esisterà ancora ma sarà gestita finanziariamente da soggetti privati. Come si può notare dal bilancio 2011, il disavanzo prodotto era di circa 170mila euro. Una situazione non ripetibile per l’anno 2012, in cui le stime di chiusura sono in leggero avanzamento. La tesoreria sta lavorando per contenere le spese e alimentare le entrate attraverso il tesseramento, il versamento volontario di iscritti, cittadini, cariche istituzionali e contributi straordinari da parte del Partito Democratico nazionale. Particolare attenzione è stata riservata al tema della spesa per il personale, la cui incidenza rappresenta circa la metà delle uscite. Il contenimento delle spese e il rafforzamento delle entrate costituiscono l’impegno della tesoreria a rendere maggiormente stabile la situazione economica e finanziaria del Partito Democratico milanese.

Fabrizio Vangelista, tesoriere della Federazione metropolitana PD Milano

Pubblicato in amministratori locali pd, Blog Dem, comunicato stampa, Economia e lavoro, europa, expo 2015, festa democratica, Idee e politica, lavoro | Taggato , , , | Lascia un commento