Archivi categoria: Cultura e sport

Fassino alla Festa Pd di Segrate

Piero Fassino ospite della Festa democratica del Sud est milanese. Questa sera, mercoledì 17 ottobre, alle ore 20,30 al Palasegrate (via degli Alpini) di Segrate. Il sindaco di Torino interverrà ad un dibattito sul tema “Spending review e politiche degli enti locali”. Parteciperanno al dibattito Lidia Rozzoni, sindaco di Pantigliate, il sindaco di Pioltello Antonello Concas ed il sindaco di Settala Enrico Sozzi. Modera l’assessore comunale di Pioltello Saimon Gaiotto.

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Blog Dem, Cultura e sport, Economia e lavoro, festa democratica, Idee e politica, lavoro, Territorio | Taggato , , , , , | Lascia un commento

Zona Sud Est, la prima Festa Democratica

Ritorna dopo anni di assenza la Festa dei Democratici a Segrate, organizzata dalla Zona Sud-Est grazie ai circoli del PD di Segrate, Pioltello, Peschiera Borromeo, Settala, Rodano, Paullo, Tribiano e Pantigliate. E’ stata forte la volontà dei militanti del circolo di Segrate e dei circoli di Zona nel costruire un momento di aggregazione culturale che metta al centro le eccellenze della zona e della politica nazionale. Il titolo della festa è RI-PARTY-AMO da EST e la manifestazione si svolgerà dal 10 ottobre al 20 ottobre 2012, presso il PalaSegrate di via degli Alpini 34 a Segrate. Il palinsesto comprenderà momenti di discussione, di dibattito e presentazioni di libri. La sera ci saranno quasi sempre concerti che terranno conto di tutte le sensibilità: dalla musica d’autore italiana di venerdì 12 con Donatella Rettore (!) al dj set rock and roll dei Dj Alessio Granata e Ale Leuci di Twist and Shout 50’s e 60’s, famosa serata del Circolo Magnolia, il sabato 13. Dal ballo liscio di sabato 20 alla musica indie. Il pomeriggio e la primissima serata saranno invece dedicati a numerosi dibattiti per il quali saranno allestiti tre spazi: lo spazio libreria per le presentazioni dei libri, uno spazio incontro con bar caffè per incontri con meno pubblico e lo spazio dibattiti centrale. Sarà dato spazio anche a momenti di discussione di carattere locale.

Gli argomenti e gli ospiti saranno di levatura nazionale e comprendono il tema del lavoro e dei giovani, dell’economia e del rilancio del Paese, della governance dell’area Metropolitana di Milano (molti sindaci del Sud Est Milanese come Concas, Rozzoni, D’Avolio, Sozzi… hanno già dato la loro adesione), delle riforme possibili sulla legge elettorale, la riforma della giustizia (verrà Andrea Orlando, Resp. Nazionale giustizia del PD), la riforma dei servizi pubblici ed in particolar modo dell’acqua dopo il referendum, la narrazione del modello sanitario lombardo con particolare attenzione al caso San Raffaele (sabato 13, i diritti delle donne, le problematiche della gestione dei servizi e del territorio,… Avremo a breve conferma di ospiti politici importanti come Walter Veltroni ed Enrico Letta. Sarà dato anche uno spazio di discussione alle primarie nel quale inviteremo esponenti di ogni orientamento con par condicio. Ci saranno anche momenti culturali che andranno al di là della politica. Verrà ad esempio l’artista contemporaneo Emilio Isgrò (Domenica 14 h.16.00)e hanno dato anche la loro diponibilità l’ex sindaco di Milano Gabriele Albertini e Fabio Pizzul per ricordare il Cardinal Martini a poco più di un mese dalla scomparsa, lunedì 15 alle 19.00. Tanta carne al fuoco insomma!

All’esterno del Palasegrate sarò allestito un apposito stand gastronomico riscaldato che farà da area ristorante aperta tutte le sere. All’interno dello stand troverà collocazione un ulteriore bar con un biliardino che sarà teatro di numerosi tornei.

La festa, infine non lascerà lo spazio così come lo ha trovato, ma artisti emergenti del panorama milanese ridipingeranno in live painting i muri circostanti il PalaSegrate con i loro disegni.

 

 

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, associazionismo, Blog Dem, comunicato stampa, cornelli segretario pd, Cultura e sport, Economia e lavoro, expo 2015, festa democratica, giovani, giovani democratici, Mobilità, roberto cornelli, Sanità e welfare, sicurezza, strade provinciali, Territorio | Taggato , , , , , , , , | Lascia un commento

Corso di Italiano per stranieri, al Pd in via Padova

Dopo la positiva esperienza dello scorso anno, anche quest’anno allo Spazio PD di Via Padova (Via padova 89/A) riapre i battenti la Scuola di italiano. Anche quest’anno saranno offerti i due livelli “base” (il martedì e il giovedì dalle 18.30 alle 20.00) ed “avanzato” (il lunedì e mercoledì mattina dalle 9.30 alle 11.00). Il corso base comincerà giovedì 4 ottobre ed il corso avanzato lunedì 1. Oltre che per gli scopi pratici, la conoscenza della lingua italiana è uno strumento fondamentale per la costruzione di relazioni e di una cittadinanza inclusiva e plurale e anche quest’anno, forti anche dell’esperienza dello scorso anno dove oltre ai miglioramenti nella conoscenza della lingua dei nostri studenti abbiamo visto nascere amicizie e relazioni, ci impegniamo a dare il nostro piccolo contributo. Allo scopo di avvicinare sempre di più i cittadini vecchi e nuovi alle istituzioni, il corso di italiano quest’anno verrà ampliato ed integrato, in collaborazione con l’Associazione Villa Pallavicini e altre realtà di Via Padova, con un corso di educazione civica che prevede tra l’altro incontri con i vigili di quartiere, una visita a Palazzo Marino per assistere ad una seduta del consiglio comunale, una visita al Tribunale dei Minori ed altre iniziative. Come sempre, il ringraziamento più sentito va agli insegnanti e agli altri volontari senza i quali niente di tutto ciò sarebbe possibile.

Pubblicato in amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Blog Dem, Cultura e sport, Economia e lavoro, europa, giovani, giovani democratici, Idee e politica, Scuola, sicurezza, Territorio | Taggato , , , , | Lascia un commento

“Su la festa”, s’inaugura giovedì 13 la Festa Democratica 2012

Giovedì 13 settembre, alle ore 19,30 al Carroponte di Sesto San Giovanni (via Granelli 1) s’inaugura l’edizione 2012 della Festa Democratica. La festa provinciale del Pd ospiterà quest’anno, oltre ai consueti dibattiti politici, la festa tematica nazione dei Diritti. Dodici giorni ricchi di dibatti, concerti, spettacoli, incontri, allietati da musica di livello e ottima ristorazione. Fra i personaggi di spicco di questa edizione si segnala la presenza del magistrato Antonio Ingroia (venerdì 14, ore 21,30), Ignazio Marino (domenica 16, ore 21,30), Massimo D’Alema (lunedì 17, ore 21,30), Stefano Fassina (martedì 18, ore 21,30), Piero Fassino (mercoledì 19, ore 18), Enrico Letta (venerdi 21, ore 21,30). La chiusura della Festa, lunedì 24 settembre, sarà affidata al segretario nazionale Pierluigi Bersani (ore 21,30).

Leggi e scarica il programma completo della Festa Democratica 2012

 

 

 

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Blog Dem, comunicato stampa, cornelli segretario pd, Cultura e sport, donne democratiche, Economia e lavoro, europa, festa democratica, giovani, giuliano pisapia, Idee e politica, lavoro, Mobilità, provincia di milano, Territorio | Taggato , , | Lascia un commento

L’eredità di Martini, un messaggio di apertura e dialogo

Ci ha lasciati il Cardinale Carlo Maria Martini. Una figura di spiccata umanità e di rara intelligenza, che ha contribuito a guidare la città di Milano rivolgendosi senza distinzioni a credenti e non credenti. La sua azione pastorale volta all’apertura, al dialogo ed al costante confronto fra opinioni diverse è stata per anni un punto di riferimento per tutti i milanesi, in particolare per chi svolge, facendo politica, un servizio per la comunità di cui fa parte. Il Cardinale Carlo Maria Martini ha sempre cercato, anche in momenti difficili della storia di questa città e del nostro Paese, di mettere al centro del dibattito pubblico la lotta contro le ingiustizie, accompagnata dal profondo rispetto per il pensiero di ciascuno, anche se diverso dal suo.

Segreteria metropolitana di Milano del Partito Democratico

 

Pubblicato in amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Blog Dem, comunicato stampa, cornelli segretario pd, Cultura e sport, europa, giuliano pisapia, Territorio | Taggato , , , , | Lascia un commento

Festa Democratica 2012 al Carroponte di Sesto

Anche quest’anno il Partito Democratico dell’area metropolitana milanese avrà la sua Festa Democratica a settembre. La scommessa che abbiamo fatto non era facile da vincere: organizzare il nostro tradizionale appuntamento, rinnovato nella forma, nella location e nella gestione, facendo i conti con la crisi economica che attacca duramente anche la vita del nostro partito milanese. Abbiamo deciso di spostarci a Sesto San Giovanni, per l’atto finale di un percorso che in questi mesi estivi ha visto l‘organizzazione di numerose feste democratiche sui territori dei Comuni della nostra provincia. Saremo al Carroponte, spazio gestito da Arci nei mesi estivi, da giovedì 13 a lunedì 24 settembre.

La scelta del Carroponte ci porta in un luogo riconosciuto dalla cittadinanza milanese come centro vitale estivo. Andiamo, con grandi aspettative, in uno spazio frequentato moltissimo dai giovani di Milano e provincia. Porteremo lì la nostra proposta politica, attraverso i dibattiti di livello nazionale che organizzeremo ogni sera: siamo lieti di ospitare la Festa nazionale dei Diritti.
Ringraziamo la società Meeting che si è messa disposizione ed ha rafforzato con la nostra federazione un rapporto di collaborazione e solidarietà che dura da anni: grazie ad un buon lavoro in sinergia siamo riusciti a trovare soluzioni adeguate, lasciando al centro il protagonismo del volontariato e della proposta politica.
Infatti anche quest’anno i volontari saranno protagonisti all’interno della festa nell’ambito della ristorazione, attraverso un rapporto che Meeting sta curando direttamente con le zone e con i circoli. Oltre a questo, però, ci sarà da fare un ulteriore sforzo: chiediamo la disponibilità dei volontari di far parte di una squadra che si occuperà di promozione politica all’interno della festa. Al momento opportuno vi forniremo tutte le indicazioni a riguardo.
Come sempre ci sarà la musica a far da colonna sonora alle nostre serate.
Nelle prossime settimana vi forniremo tutti i dettagli. Oggi siamo lieti di darvi la notizia: ci vediamo tutti al Carroponte, a settembre, per la nostra Festa Democratica.

Matteo Mangili
Responsabile organizzazione Pd area metropolitana milanese

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, amministrazione comunale, Blog Dem, comunicato stampa, cornelli segretario pd, Cultura e sport, Economia e lavoro, expo 2015, festa democratica, gd milano, giovani, giovani democratici, Idee e politica, roberto cornelli, Territorio | Taggato , , , , , , | 1 commento

Da Nord la ricostruzione. Bersani a Milano

Sabato 30 giugno in programma a Milano il Forum delle assemblee regionali del PD del Nord. Dalle 17.30 sarà presente il segretario Pierluigi Bersani. Il Forum delle Assemblee regionali PD di Lombardia, Veneto, Piemonte, Emilia-Romagna, Liguria si svolgerà dalle 9.30 alle 18 a Milano al Teatro Elfo Puccini (corso Buenos Aires 33).

Ecco il programma della giornata:

- ore 9,30-13,30 – Sessioni tematiche;
- Riforma dello Stato e patto di cittadinanza;
- Competitività dei territori, nuova economia e sviluppo;
- Riforma del welfare e delle protezioni sociali;
- Legalità e lotta alle mafie.

- ore 13,30/14,30 – pausa pranzo;

- ore 14,30 – Sessione plenaria;
- Dalla questione settentrionale al Paese: un progetto di riscossa per l’Italia

-ore 17,30 – Conclusioni di Pierluigi BERSANI

Partecipano e sono invitati:
Presidenti di Regione, Provincia e Sindaci. Deputati e Consiglieri regionali. Delegate e delegati delle Assemblee regionali e dell’Assemblea nazionale. Portavoce di Circolo. Segretari e Segreterie di Federazione.

Per confermare la partecipazione: organizzativo@pdlombardia.it
Info su www.nord.pdstabilimenti.it

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, Blog Dem, comunicato stampa, cornelli segretario pd, Cultura e sport, Economia e lavoro, europa, Idee e politica, lavoro, Mobilità, Territorio | Taggato , , , , | Lascia un commento

Parco sud, Pd: “Sì al binario di Vignate, d’ora in poi serve progetto complessivo”

Massimo D'avolio (Pd), sindaco di Rozzano

“La realizzazione del binario ferroviario di Vignate è nell’interesse dei cittadini, ma questa è l’ultima volta che diamo il via libera ad una accordo di programma che prevede di escludere alcune aree dal perimetro del Parco Agricolo Sud in mancanza di un suo piano complessivo di gestione”. Con queste parole Massimo D’Avolio, sindaco di Rozzano, riassume la posizione dei sindaci di centrosinistra che la scorsa settimana hanno votato la variante nel corso dell’assemblea a Palazzo Isimbardi.
“Da tempo sottolineiamo – aggiunge Matteo Mauri, capogruppo del Pd in Provincia di Milano – la mancanza di una visione complessiva, un progetto per il Parco Sud. Noi in consiglio provinciale ci stiamo battendo per la difesa di questo polmone verde. Siamo riusciti infatti ad ottenere che nel Ptcp (Piano territoriale di coordinamento provinciale) fosse inserita una maggiore tutela delle aree verdi agricole. Ma siamo stanchi di provvedimenti parziali, oggi bisogna lavorare ad un progetto generale di sviluppo per il Parco”.
Di fatto l’assemblea dei sindaci ha votato  la possibilità di realizzare un binario ferroviario nell’area del comune di Vignate. “Per principio – continua D’Avolio – non siamo d’accordo a ragionare per singoli tratti, ma in questo caso era nell’interesse dei cittadini che in questo modo si risparmieranno il transito di diverse decine di camion ogni giorno. D’ora in poi bisogna cambiare registro e lavorare collegialmente: noi come Comune di Rozzano siamo disponibili a cedere al parco 600 mila metri quadri di terreno per ampliarne i confini senza chiedere nulla in cambio, se non un progetto complessivo di valorizzazione di quest’area”.

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, associazionismo, Blog Dem, comunicato stampa, Cultura e sport, Economia e lavoro, expo 2015, Idee e politica, lavoro, Mobilità, provincia di milano, strade provinciali, Territorio | Taggato , , , , , , , , | 1 commento

Cesano Boscone, gruppo Pd in difesa dei lavoratori Ecare

Palazzo Isimbardi, sede del consiglio provinciale

È stata esposta ieri in Consiglio provinciale la mozione presentata dal gruppo del Partito Democratico e sottoscritta dal capogruppo Matteo Mauri e dalle consigliere Bruna Brembilla e Diana De Marchi, a sostegno dei lavoratori e delle lavoratrici della Ecare Spa di Cesano Boscone, l’azienda che ha comunicato l’intenzione di delocalizzare la produzione nella filiale di Bari.

“Abbiamo esortato l’amministrazione provinciale a intervenire – spiega Matteo Mauri – per sostenere la causa dei lavoratori Ecare. Presso l’azienda sono assunte più di 800 persone e una sua delocalizzazione avrebbe un impatto molto forte sul territorio con un netto impoverimento del tessuto produttivo”.

“Proprio per questo motivo – aggiunge Bruna Brembilla – abbiamo chiesto che la Provincia attivi un tavolo di confronto con l’azienda per cercare di scongiurare la scelta della delocalizzazione. Tutto ciò anche alla luce del fatto che la stessa azienda pare stia assumendo lavoratori a progetto, e quindi non le mancano le commesse”.

“Sono tantissime le donne impiegate nella azienda – conclude Diana De Marchi – che rischiano di perdere il lavoro. La scelta dell’azienda è miope e soprattutto, in questa fase di crisi, contribuisce a penalizzare il lavoro femminile. Sono le donne infatti le prime a subire gli effetti della riorganizzazione”.

Pubblicato in amministratori locali pd, amministrazione comunale, associazionismo, comunicato stampa, Cultura e sport, donne democratiche, Economia e lavoro, expo 2015, Idee e politica, lavoro, Territorio | Taggato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Terremoto, comuni di centrosinistra gemellati con l’Emilia

Sono sedici, in tutta la Lombardia, le amministrazioni comunali guidate dal centrosinistra che hanno dato vita a gemellaggi con i comuni colpiti dal terremoto in Emilia. Otto di queste amministrazioni, in tutta la provincia di Milano, sono guidate da sindaci del Pd. Il gemellaggio fra comuni, oltre al supporto tecnico, instaura sostegni concreti e misure di  solidarietà di grande valore, non solo simbolico. Come ad esempio la creazione di reti e contatti per acquistare le forme di grana padano o parmigiano reggiano direttamente dai consorzi e dalle aziende casearie colpite dal sisma. Quì di seguito pubblichiamo il comunicato stampa a firma del segretario regionale del Partito Democratico Maurizio Martina e di Matteo Rossi, responsabile Enti Locali Pd della Lombardia.

Un gemellaggio concreto, fatto di fondi di solidarietà, di tecnici e operatori comunali in trasferta per sopralluoghi e perizie, di reti sociali per le imprese e le famiglie in difficoltà e di ospitalita’ nelle colonie al mare e in montagna per i bambini e gli anziani. Sono i cardini degli aiuti concreti, messi a disposizione da alcune amministrazioni comunali a guida Pd in Lombardia per i comuni del mantovano e del modenese colpiti dal terremoto. Il primo lavoro di coordinamento e contatto delle realtà coinvolte e’ stato compiuto dal Pd lombardo in raccordo con i Democratici dell’Emilia Romagna, di Modena e Mantova.

Oltre alla mappatura degli stabili lesionati, alla messa in sicurezza di edifici pubblici e privati e all’assistenza per le pratiche di emergenza, lo sforzo congiunto e’ quello di garantire ai lavoratori e alle famiglie sfollate il ritorno alla normalità. Per questo i Comuni lombardi hanno creato reti sociali per la commercializzazione di prodotti della filiera lattiero-casearia, pesantemente danneggiata dalle scosse, e messo a disposizione di bambini e adolescenti i posti nelle colonie estive. Un esempio quella di Bibbione in Toscana di proprieta’ dell’amministrazione di Sesto San Giovanni.

In particolare, i gemellaggi sono tra il comune di Sesto San Giovanni e quello di Carpi, tra Finale Emilia e Cinisello Balsamo, tra Novi di Modena e Vimercate, tra San Felice sul Panaro e Desio e Usmate Velate, tra Concordia sulla Secchia e Crema, tra Cavezzo e Cormano, tra Medolla e Cernusco sul Naviglio, tra San Prospero e Codogno. E ancora: tra San Possidonio e Locate Triulzi e Usmate Velate, tra Camposanto e Arzago d’Adda, tra Moglia e Pioltello, tra Pegognaga e Saronno, tra San Giovanni del Dosso e Monza, tra Sermide e Valnegra e Scanzorosciate, tra Gonzaga e Cerro al Lambro, tra Carpi e Rozzano.

Maurizio Martina, segretario PD Lombardia
Matteo Rossi, Responsabile enti locali PD Lombardia

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, amministratori locali pd, associazionismo, Blog Dem, comunicato stampa, Cultura e sport, Economia e lavoro, europa, Idee e politica, lavoro, Sanità e welfare, Scuola, sicurezza, strade provinciali, Territorio | Taggato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento