Ospedale di Bergamo: pronti a portare la questione in Aula

L’appello che oggi CGIL, CISL e UIL hanno promosso in relazione al nuovo Ospedale di Bergamo esprime con chiarezza le preoccupazioni e le aspettative di tutta la comunità bergamasca. Maurizio Martina ed io. In particolare, per parte nostra, rilanceremo già nel Consiglio regionale di martedì prossimo le tre questioni cruciali che vengono poste all’attenzione della Regione: una chiara assunzione di responsabilità circa i tempi di piena operatività della nuova struttura, la garanzia di sicurezza e affidabilità dei livelli assistenziali nella vecchia struttura fino alla fine, la totale trasparenza circa cause e responsabilità dei gravi ritardi e dei maggiori costi sostenuti”. Il nuovo Ospedale di Bergamo è un’opera cruciale per il territorio per questo martedì in Aula il Pd è pronto ad interrogare la Giunta. Occorre che tutti i soggetti preposti facciano seriamente fino all’ultimo la propria parte per assicurare alla comunità bergamasca una struttura all’altezza del territorio che la ospita. L’appello unitario delle organizzazioni sindacali offre a tutti l’occasione per una mobilitazione consapevole dell’importanza straordinaria di questo progetto.

Articolo scritto in Sanità e welfare e con i tag , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>