Festa provinciale dell’Unità 2016

I temi che scandiscono l’attualità del paese e che dettano l’agenda del governo sono al centro del programma 2016 della Festa provinciale dell’Unità, in programma al Parco La Quercia di Suzzara dal 29 luglio al 16 agosto. Diciannove giorni di dibattitimusicaspettacolisport e buona cucina: lo scopo è quello di riunire tanto gli elettori di sinistra quanto i non elettori, le famiglie, i giovani e meno giovani, per condividere riflessioni, propositi e semplici momenti di svago, nel cuore dell’estate.
Autorevoli le presenze istituzionali nella tribuna del Partito Democratico mantovano. A inaugurare l’edizione 2016, venerdì 29 luglio, sarà l’on. Elena Carnevali, relatrice alla Camera della legge “Dopo di noi”, che dialogherà con Elvira Sanguanini, presidente della Casa del Sole, Ernesto Volta, presidente della Chv, e Patrizia Graziani, dirigente dell’Ufficio scolastico territoriale di Mantova. Il ministro alle politiche agricole Maurizio Martina sarà a Suzzara venerdì 5 agosto per parlare di opportunità e criticità legate al settore primario, mentre sabato 6 la platea sarà per Piero Fassino, presidente ANCI ed ex sindaco di Torino, a cui è affidata la riflessione sullo stato di salute del partito. Il tema della migrazione sarà discusso ed esaminato, domenica 7, da Brando Benifei, europarlamentare, e da Tania Righi, referente area welfare, diritti e coesione sociale di ARCI provinciale. Nello stesso giorno, insieme ai comitati per il sì, l’on. Emanuele Fiano, responsabile nazionale PD alle riforme, affronterà il tema della riforma costituzionale , e a far luce sugli effetti attesi dalla riforma della parte seconda della Costituzione è stato invitato ad intervenire a Suzzara anche il ministro della giustizia Andrea Orlando.
Spazi significativi vengono riconosciuti anche al dissenso interno al partito: sabato 30 interverràGianni Cuperlo, leader di Sinistradem, mentre lunedì 1° agosto al tavolo dei relatori ci sarà Matteo Richetti, renziano della prima ora ma ormai distante dal premier, di cui è stato a lungo amico, che presenterà il suo ultimo libro Harambee, dedicato all’importanza dell’impegno in politica.
Denso di appuntamenti il programma musicale dell’Unità 2016. Chiara Dello Iacovo, voce rivelazione di Sanremo Giovani e vincitrice del Premio della sala stampa radio-tv-web “Lucio Dalla” al Festival, si esibirà in concerto venerdì 29 nell’arena spettacoli, mentre lo spazio Left ospiterà i Rio (in concerto martedì 2 agosto), la BB Band, i Calaluna e numerose band del territorio. È fisso l’appuntamento serale con il ballo liscio e con le migliori orchestre spettacolo italiane, a partire daTitti Bianchi, che suonerà mercoledì 10 agosto.
Anche quest’anno la festa ospiterà animazioni, laboratori e giochi per i bambini, e si arricchisce di novità il programma degli eventi collaterali: sabato 30 luglio è in programma il 1° Trofeo Suzzara Body Building e sabato 6 si svolgerà il 1° Raduno La Bassa Tuning Club, mentre ritorna l’appuntamento con la Camminata Festa Unità, manifestazione podistica ludico-motoria giunta alla 26° edizione. I campioni italiani Alberto Corti e Sofia Binacchi parteciperanno invece alla gara di judo in programma domenica 31 luglio.
Ricca, come da tradizione, la proposta gastronomica. La cucina dell’Oltrepò è la protagonista dei menù nel ristorante La Quercia, mentre i piatti di mare la fanno da padrone nel ristorante di pesceRossi di seppia. E per chi cerca una soluzione fast, pizzeria e hamburgeria saranno in funzione tutte le sere. Per informazioni e aggiornamenti www.pdmantova.it e facebook.com/festapdsuzzara.
Scarica il programma

21. luglio 2016 by Sezione provinciale Mantova
Categories: FESTE PD, Idee e politica, Territorio | Commenti disabilitati