Beatrice Benaglia alla guida dei Giovani Dem di Mantova

All’unanimità, Beatrice Benaglia è stata riconfermata alla guida dei Giovani Dem di Mantova al termine del congresso provinciale che si è svolto a Gonzaga, in occasione della Festa di Primavera del PD.

Nella sua relazione, la segretaria ha sottolineato la necessità di agire con una nuova prospettiva “per coinvolgere quei ragazzi tra i 17 e i 25 anni che non hanno responsabilità amministrative – ha detto Benaglia – e che vivono ancora la dimensione più semplice del nostro partito”. L’obiettivo è quello di creare una giovanile di studenti e di volontari che nei prossimi mesi lavorerà, in particolare, sui temi delle unioni civili, dei migranti e delle carceri.

A seguire i lavori del congresso, anche l’onorevole Micaela Campana, relatrice alla camera del disegno di legge Cirinnà sulle unioni civili, che con passione ha ripercorso l’iter di approvazione del disegno di legge. “Non abbiamo portato a casa totalmente il risultato ma è comunque un risultato straordinario” ha rimarcato Campana “stralciare la stepchild adoption è stato un dolore, ma abbiamo salvaguardato la giurisprudenza”.

“La comunità LGBT chiede la piena uguaglianza” ha incalzato Diego Zampolli, presidente Arcigay Mantova “ma dal mio punto di vista questo disegno di legge è un primo passo”.

14. marzo 2016 by Sezione provinciale Mantova
Categories: Blog Dem, Donne, Territorio | Commenti disabilitati