Festa Democratica post-terremoto a Pegognaga

PEGOGNAGA.
La Festa Democratica di Pegognaga era in programma all’inizio di luglio come ogni anno, ma  l’emergenza terremoto aveva indotto i dirigenti del Pd a mettere a disposizione degli sfollati e della comunità tutte le proprie strutture. Dopo tre mesi, la decisione di riorganizzare la festa, se pure in forma ridotta per soli quattro giorni, dal 6 al 9 settembre, vuol essere un segnale di presenza e di impegno forte per il territorio.
La manifestazione si terrà in piazza Vittorio Veneto presso la piattaforma adiacente il teatro comunale. In programma due serate di musica e due serate di dibattito politico.
Si parte giovedì 6 settembre con l’incontro pubblico alle 21 sul tema «il lavoro tra riforme di crisi economica. Quali prospettive». Intervengono il segretario provinciale Massimiliano Fontana e l’On. Giulio Santagata componente della commissione lavoro della Camera dei deputati. Partecipano le segreterie provinciali di Cgil Cisl Uil.

Venerdì 7 settembre alle 21.30 il duo per voce e pianoforte Aphrodite AcoustiC propone una rivisitazione in chiave soul di brani di Elton John, Stevie Wonder, Etta James con incursioni nella musica leggera italiana di Mina, Battisti, Arisa.

About Mantova

Addetta Stampa Federazione Provinciale Partito Democratico di Mantova

07. settembre 2012 by Mantova
Categories: Blog Dem | Tags: , , , , , , , , , | Commenti disabilitati