Archivi tag: treno

Incendio treno, episodio grave, la sicurezza dei pendolari passa innanzitutto dalla manutenzione ordinaria

treno“Quanto accaduto stamattina alla stazione di Como San Giovanni è un fatto davvero grave. Chiediamo alla Regione e a Trenord che venga fatta subito un’indagine interna che spieghi le cause dell’incendio”. Lo dichiara il consigliere regionale del PD Luca Gaffuri in merito all’incendio che ha coinvolto questa mattina il treno n. 5202 che partito da Molteno alle ore 7:22 è arrivato a Como San Giovanni alle 8:00. “Da tempo i pendolari lamentano una qualità scadente del materiale rotabile – continua – e questa ne è la riprova. La sicurezza a bordo treno non è solo quando si minaccia di mettere i militari sui vagoni ma passa innanzitutto dagli interventi ordinari delle carrozze. La tratta Molteno – Como è già svantaggiata dal fatto che possono circolare solo due treni, uno in andata e uno al ritorno, a causa della linea ferroviaria limitata, se poi uno dei due convogli è fuori uso è praticamente inagibile. Aspettiamo di conoscere il resoconto della riunione tenutasi lo scorso 17 giugno proprio sulle problematicità di questa linea ferroviaria – conclude – auspichiamo che l’assessore regionale alle Infrastrutture Sorte abbia dato risposte concrete a quanto richiesto dai pendolari e dagli amministratori presenti”.

Pubblicato in Mobilità | Taggato , | Lascia un commento

S2, 50 treni cancellati a Meda ma né Trenord né l’assessore Sorte avvisano i comuni e gli utenti”

Trenord 1“Apprendiamo con preoccupazione della decisione unilaterale presa da Trenord di cancellare la fermata di Meda dal percorso della S2 che copre la tratta Milano – Mariano Comense. Un provvedimento preso in sordina senza consultare né i sindaci né i pendolari che da un giorno all’altro hanno subìto inermi la soppressione di ben 50 corse. Un fatto grave che va contro i principi messi nero su bianco nel contratto di servizio approvato poco più di un mese fa e a cui la Regione deve dare immediata risposta”. Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Luca Gaffuri che annuncia un’interrogazione ad hoc indirizzata all’assessore regionale ai Trasporti Alessandro Sorte per conoscere nello specifico le motivazioni alla base del provvedimento e sapere se c’è l’intenzione di ripristinare a breve lo scalo di Meda.    Continua a leggere

Pubblicato in Mobilità | Taggato , , , | Lascia un commento

S11 Chiasso-Milano: ora i pendolari dovranno magari cambiare a Monza?

Trenord 2Nelle scorse settimane l’Ufficio Federale dei Trasporti svizzero ha reso disponibili, dopo la fase di consultazione del mese di giugno, la bozza d’orario ferroviario che entrerà in vigore dal mese di dicembre 2014. “C’è qualche incongruenza” segnala il consigliere regionale del Pd Luca Gaffuri che spiega: “Il servizio ferroviario regionale, vale a dire quello attualmente reso dalla linea lombarda S11, che nel quadro orario del lato svizzero è indicato come circolante tra Chiasso e Milano Porta Garibaldi, nel quadro orario relativo al servizio ferroviario Airolo –Chiasso è invece segnalato come limitato nella parte meridionale alla stazione di Monza. Inoltre i convogli EC in transito sul tratto Chiasso – Monza avranno precedenza sui convogli regionali, costringendoli a una sosta tecnica lungo il percorso con conseguente allungamento dei tempi di percorrenza del servizio regionale e senza garanzia in termini di puntualità dell’orario”.

Il consigliere del Pd pone l’attenzione anche sul documento tecnico in mano alla Regione relativo all’Istituzione del Tavolo ‘Nodo Ferroviario Milanese per le attività connesse allo sviluppo del sistema ferroviario regionale e suburbano nell’area metropolitana di Milano’. “Tra le modifiche rispetto al 2014 del modello di servizio della linea S11 si prevede nel documento una possibile variazione dei capilinea a nord e sud e una riduzione del raggio di servizio a Seregno o Camnago con la contestuale istituzione di un servizio di seconda fascia per le località più a Nord. Cosa devono aspettarsi i pendolari comaschi? – si chiede Gaffuri – Saranno costretti a cambiare treno a Monza?” Continua a leggere

Pubblicato in Mobilità | Taggato , , , , | Lascia un commento

A Rovello Porro dopo 4 mesi dall’inaugurazione gli ascensori sono ancora inagibili

Il consigliere regionale del Pd Luca Gaffuri ha depositato un’interpellanza in Regione in merito agli interventi per l’accessibilità della stazione di Rovello Porro finanziati in parte da Regione Lombardia. Il problema sollevato riguarda l’ascensore inagibile che rende limitato il passaggio per le persone a ridotte capacità motorie. Continua a leggere

Pubblicato in dalla Regione, Idee e politica | Taggato , , | Lascia un commento

Per l’Expo sarà pronto un collegamento diretto tra Como e il sito espositivo

Ieri pomeriggio in Commissione speciale rapporti tra la Lombardia e la Svizzera si è tenuta l’audizione dell’assessore regionale alle Infrastrutture Alberto Cavalli accompagnato dal dirigente della struttura il dott. Dell’Acqua. Diversi i punti sviluppati, innanzitutto il tema dei collegamenti ferroviari diretti tra Como e il sito dell’Expo. Ad una sollecitazione del consigliere regionale del PD Luca Gaffuri, che ricordava come i vicini elvetici stavano programmando una relazione ferroviaria diretta dal loro territorio con destinazione Rho-Fiera in occasione dell’Esposizione Universale del prossimo anno, l’assessore ha dichiarato che è intenzione della Regione potenziare la linea ferroviaria suburbana regionale S11 che oggi collega Chiasso a Milano Porta Garibaldi. Continua a leggere

Pubblicato in Mobilità | Taggato , | Lascia un commento

Bene l’annuncio del Tilo tra Como Camerlata e Stabio

“Apprendiamo con soddisfazione della decisione del Canton Ticino di far ripartire il collegamento ferroviario tra Albate Camerlata e Stabio, via Mendrisio. E’ un importante passo avanti che va nella direzione di soddisfare le esigenze di tutti i pendolari, che quotidianamente si spostano per motivi di lavoro e studio dalla Lombardia verso la Svizzera, e di risolvere l’annoso problema dell’aumento delle auto in direzione Svizzera” Lo dichiara il consigliere regionale del PD Luca Gaffuriche precisa come “si tratta, anche, del primo step verso il collegamento ferroviario tra Como e Varese che partirà quando saranno completati i lavori di costituzione della linea tra Stabio e Arcisate, ora in corso. Inoltre le nuove corse sopperiscono alla soppressione del servizio presente tra Albate Camerlata e Como sino allo scorso anno e rendono ancora più significativo il ruolo che avrà il nuovo polo d’interscambio a Camerlata”. Continua a leggere

Pubblicato in Mobilità | Taggato , , , , | Lascia un commento

Trenord: per la Giunta un progetto valido però 14 linee sono soggette a bonus

Con il rinnovo del contratto di servizio di Trenord fino al 2020 si è voluto dare stabilità e continuità ai progetti strategici previsti per migliorare il servizio di trasporto ferroviario regionale. Lo ha dichiarato l’assessore regionale ai Trasporti Maurizio Del Tenno intervenuto ieri in Aula per rispondere ad un’interrogazione presentata dal PD che chiedeva conto dei motivi per i quali la Giunta ha deciso di proseguire con un progetto che fino ad oggi non ha dato significativi risultati in termini di efficienza e qualità. Continua a leggere

Pubblicato in Mobilità | Taggato , , | Lascia un commento

Da giugno solo due treni eurocity fermeranno a Como

Dal prossimo giugno il servizio dei treni EC sulla tratta Como – Milano subirà una drastica riduzione del servizio. Secondo quanto riportato sulla tabella orario della compagnia svizzera, unica disponibile, solo due treni eurocity continueranno a fermare Como. “Uno scenario preoccupante sia per i pendolari che si ritroveranno con un offerta di treni dimezzata – spiega il consigliere regionale del PD Luca Gaffuri – e al tempo stesso una scelta da parte di Trenitalia inspiegabile visto che di “cancella” Como dalla line ferroviaria a lunga percorrenza proprio alle porte di Expo, con evidenti ricadute negative sull’economia del nostro territorio.” Continua a leggere

Pubblicato in Mobilità | Taggato , | Lascia un commento

Stazione unica di Camerlata, la fermata d’interscambio si farà. Una vittoria per il territorio

“E’ arrivata finalmente la notizia che aspettavamo da tempo. La Giunta regionale ha assegnato, tramite decreto, i 5 milioni di euro di fondi europei a Rfi per il progetto della fermata di interscambio di Como Camerlata. Una vittoria per tutto il territorio comasco”. Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Luca Gaffuri   Continua a leggere

Pubblicato in dalla Regione, Mobilità | Taggato , , | 1 commento

Expo, la Giunta preveda un collegamento diretto per Rho anche per la provincia di Como

Trenord 1“Anche la provincia di Como, come la vicina Lecco, abbia un collegamento diretto con il sito espositivo dell’Expo”. Questo il messaggio lanciato dal consigliere regionale del PD Luca Gaffuri intervenuto, questo pomeriggio, a Villa del Grumello a Como, al Tavolo provinciale per la competitività e lo sviluppo, quest’oggi dedicato al tema dell’Expo alla presenza del sottosegretario Maurizio Martina. Continua a leggere

Pubblicato in Mobilità | Taggato , | Lascia un commento