Archivi tag: SS36

SS36: approvata mozione in aiuto alle imprese danneggiate dalla chiusura

Questo pomeriggio in Consiglio regionale è stata approvata all’unanimità una mozione congiunta, frutto di un lavoro di revisione della mozione presentata settimana scorsa dai consiglieri regionali del PD Luca Gaffuri e Raffaele Straniero Continua a leggere

Pubblicato in Economia e lavoro, Mobilità | Taggato , , | Lascia un commento

La Giunta si impegni a prevedere in assestamento di bilancio un finanziamento a fondo perduto per le aziende danneggiate dalla chiusura della SS36

“Sono contento che la maggioranza abbia colto l’importanza della nostra azione politica e abbia formulato assieme a noi un testo di mozione che sostanzialmente chiede alla Giunta quanto noi avevamo proposto settimana scorsa con una nostra mozione, ovvero di prevedere, in fase di assestamento di bilancio, uno stanziamento a fondo perduto a favore delle aziende danneggiate, comprese quelle del settori del commercio e del turismo,  dalla chiusura dalla Ss36, una cifra analoga a quanto previsto per le aziende interessate dai lavori pubblici”. Questo il commento del consigliere regionale del Pd Luca Gaffuri in merito alla mozione congiunta che verrà discussa, martedì, nella prossima seduta di Consiglio regionale concernente gli interventi necessari e urgenti lungo la SS36.     Continua a leggere

Pubblicato in dalla Regione, Economia e lavoro | Taggato , , | Lascia un commento

SS36, dal 15 giugno si ritornerà alla normalità.

Questo pomeriggio si è tenuta una seduta straordinaria della Commissione Infrastrutture e Trasporti del Consiglio regionale, così come richiesto dai consiglieri regionali del PD Raffaele Straniero e Luca Gaffuri, per audire i vertici Anas chiamati a relazionare in merito ai problemi strutturali rilevati nella galleria Monte Piazzo e alla conseguente chiusura della Superstrada 36. Presenti all’incontro anche le Province di Como, Lecco e Sondrio, i rappresentanti delle Camere di Commercio di Como, Lecco e Sondrio, e i Comuni di Bellano, Colico, Dervio, Lierna e Perledo. Dopo aver illustrato nel dettaglio la situazione, l’Anas ha dichiarato che verrà rispettato il crono programma dei lavori e che la riapertura della SS36 è prevista per il prossimo 15 giugno. Continua a leggere

Pubblicato in Mobilità | Taggato , , | Lascia un commento

La Giunta stanzi a fondo perduto risorse alle imprese danneggiate dalla chiusura della SS36

Il consigliere regionale del PD Luca Gaffuri ha depositato una mozione per chiedere alla Giunta di prevedere, in fase di assestamento di bilancio, uno stanziamento a fondo perduto da destinare alle imprese danneggiate dalla chiusura della SS 36 e dalla deviazione del traffico pesante sulla SP 72. “In queste settimane – spiega Gaffuri – abbiano registrato forti e significativi cali di fatturato per le aziende della zona nei mesi di maggio e giugno 2013, se paragonate al bimestre precedente e allo stesso del 2012, dopo che dal 10 maggio scorso la canna nord della galleria Monte Piazzo è stata chiusa al traffico dall’Anas a causa dell’incremento delle spinte gravanti sul rivestimento. La strada statale 36 è l’unica arteria a quattro corsie di collegamento per il comasco con la Valtellina e la Valchiavenna – continua l’esponente PD – chiusa questa, il traffico sia leggero che pesante è stato deviato sulla Strada provinciale 72 generando ingenti ed insostenibili disagi alla popolazione, al turismo ed all’economia locale. Nella mozione chiediamo alla Giunta di impegnarsi a recuperare delle risorse pari a 500 mila euro, una cifra analoga a quella deliberata a copertura degli interventi economici volti ad attenuare i disagi economici degli esercizi commerciali per lavori di pubblica utilità per le aziende commerciali operanti nei distretti o nelle aree limitrofe dei soli Capoluoghi con più di 100.000 abitanti. Sarebbe una bella boccata d’ossigeno per le aziende comasche interessate dal disagio”.

Pubblicato in Territorio | Taggato , , , , | Lascia un commento

Caso viabilistico sul Lario: l’ANAS in Regione

Convovocazione immediata dei responsabili dell’ANAS davanti ai membri della V Commissione di Regione Lombardia “Territorio ed infrastrutture” per discutere della situazione di particolare crisi in cui versa la viabilità sulle due sponde del Lario in seguito alla chiusura della Superstrada 36 dovuta a gravi problemi strutturali rilevati nella galleria Monte Piazzo. E’ quanto ha chiesto quest’oggi il consigliere regionale comasco del PD, Luca Gaffuri, ad Alessandro Sala, Presidente della V Commissione Regionale. “La situazione viabilistica sul Lario sta raggiungendo il collasso – sottolinea Gaffuri – con ingenti disagi alla popolazione, al turismo ed alla economia locale. Ho quindi fatto seguito ad analoga richiesta presentata dal collega consigliere regionale di Lecco, Raffaele Straniero, perché siano convocati urgentemente in audizione presso la V Commissione i responsabili di Anas e i rappresentanti degli Enti locali e le Parti Sociali ed Economiche dei territori interessati, con l’auspicio che vengano coinvolti anche le Amministrazioni provinciali, i Comuni e le rappresentanze di categoria. Tutto ciò per fare il punto delle situazioni di criticità che si stanno verificando, valutare e coordinare le possibili soluzioni e conoscere le tempistiche degli interventi programmati”.

Pubblicato in dalla Regione, Mobilità | Taggato , , | 1 commento