Archivi categoria: dal Comune di Como

“Se i ticinesi parlano di preferenza indigena, noi ribattiamo con conferenza di buon vicinato”

Si è tenuta, in Commissione speciale rapporti tra Lombardia e Confederazione elvetica l’audizione, in merito all’iniziativa referendaria ticinese ‘Prima i nostri’, con le organizzazioni sindacali italiane e svizzere, i rappresentanti dell’Associazione Comuni italiani di frontiera e l’Associazione frontalieri Ticino.

“Abbiamo ancora una volta raccolto le preoccupazioni dei nostri lavoratori frontalieri, ma anche delle amministrazioni comunali delle province di confine e lo sforzo dei sindacati di ricucire lo strappo che si sta consumando tra Lombardia e Canton Ticino”, racconta Luca Gaffuri, consigliere regionale del Pd e segretario della Commissione, al termine dell’incontro. Continua a leggere

Pubblicato in Blog Dem, dal Comune di Como | Taggato , , , , | Lascia un commento

Como, Lucini ha fatto bene. È il nostro candidato con o senza paratie

LuciniConosce Mario Lucini da tanti anni e, fianco a fianco in consiglio hanno condiviso la dura opposizione a Stefano Bruni. Oggi per Luca Gaffuri, consigliere regionale Pd, è ancora Mario Lucini l’uomo del 2017 per il Pd e per il centrosinistra.

Una regola non scritta della politica è quella di non darsi mai i voti. Il Pd non solo l’ha fatto, ma ha dato all’amministrazione e, quindi anche a se stesso, un 8. È d’accordo?
Come abbiamo detto, il voto lo daranno i cittadini nel momento dell’urna. Da parte nostra, comunque, c’è una valutazione positiva dell’operato di Lucini e della sua amministrazione. Continua a leggere

Pubblicato in dal Comune di Como | Taggato | Lascia un commento

Nuova stazione di Camerlata: si fa. Definiti tempi e risorse

Ferrovia - scambioVi aggiorno sul progetto di nuova stazione ferroviaria a Camerlata. Risorse e tempistiche adesso sono nero su bianco, in due delibere che la Giunta regionale ha approvato il 30 novembre scorso.

La costruzione della nuova stazione spetterà a RFI; la realizzazione dei parcheggi è affidata al Comune di Como. Questi i tempi indicati per l’esecuzione dell’intervento: 2016 progettazione, 2017 inizio dei lavori, 2019 conclusione; i costi e i relativi finanziamenti sono così definiti: per la stazione 6 milioni di euro (50% a carico di RFI, 50% a carico di Regione), per l’area di sosta 3 milioni (finanziati da Regione).

Continua a leggere

Pubblicato in Blog Dem, dal Comune di Como, dalla Regione, Economia e lavoro, Mobilità | Taggato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

PD a Palazzo Cernezzi: ottavo numero

Ecco il nr. 8 del foglio informativo del gruppo consiliare del PD a Como da scaricare in formato .pdf o .jpg

PD a Palazzo Cernezzi 08-13

ImmagineImmagine2

Pubblicato in dal Comune di Como | Taggato , , | Lascia un commento

Lago da risanare: un buon progetto

Luca Gaffuri è favorevole alla proposta lanciata dal Sindaco di Como, Mario Lucini, per rendere nuovamente balneabile il primo bacino del lago: “E’ necessario che Regione Lombardia, visto che ci sono già fondi stanziati da altri enti inclusa la Fondazione Cariplo, partecipi a questo intervento prioritario in vista di EXPO 2015. Già all’inizio della precedente legislatura chiesi di inserire nel piano regionale di sviluppo questo progetto, ma l’allora assessore Raimondi non lo ritenne meritevole”.

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, dal Comune di Como, dalla Regione | Taggato , , | Lascia un commento

Mario Lucini: nuovo attestato di stima per il primo cittadino di Como. Un gradimento in ascesa

“Un nuovo attestato di stima da parte della popolazione comasca. La dimostrazione di come, nonostante le difficoltà lampanti che stanno interessando la città di Como, i suoi abitanti abbiano apprezzato da un lato l’impegno dimostrato da Mario Lucini alla guida della città e dall’altro il suo rapporto con la cittadinanza caratterizzato da un dialogo diretto, e sempre improntato sulla comprensione e sul confronto con i comaschi stessi, nonché dalla capacità di coinvolgere tutti coloro che vogliono impegnarsi per la città”. Il consigliere regionale Luca Gaffuri commenta favorevolmente i risultati dell’indagine Monitorcittà di Datamonitor che vede il sindaco di Como posizionarsi al secondo posto a livello nazionale con un indice di gradimento pari al 64,2%. “A gennaio, in base al sondaggio annuale de Il Sole 24 Ore, Mario Lucini si trovava al V posto per gradimento – continua Gaffuri -. Oggi commentiamo un nuovo balzo in avanti che sicuramente sarà di sprone al primo cittadino lariano per cercare di risolvere i tanti problemi con cui si deve confrontare il capoluogo comasco. In particolar modo mi riferisco alla situazione del lungolago che vede coinvolta anche Regione Lombardia. Spero che al più presto si possa tenere l’incontro tra Lucini ed il Presidente Roberto Maroni per risolvere una situazione che si sta trascinando da troppo tempo, con evidenti danni anche d’immagine per Como, e non certo per colpe da imputare all’attuale amministrazione di centrosinistra che si sta impegnando a fondo per governare  la città”.

Pubblicato in dal Comune di Como | Taggato , | Lascia un commento

Umberto Ambrosoli, il M5S e il prossimo Consiglio Regionale

Luca Gaffuri a 360° nell’analisi dell’ultima campagna elettorale e del ruolo che il M5S potrà avere con il PD in Consiglio Regionale:

Pubblicato in dal Comune di Como, dalla Regione, Idee e politica | Lascia un commento

Vieni a seguire i risultati delle elezioni con la Federazione Provinciale di Como

A partire dalle ore 17 potrete seguire l’andamento dei risultati elettorali con la Federazione Provinciale di Como del PD presso il don Guanella (via T. Grossi), presso l’edificio sulla sinistra (lato opposto al cine-teatro). Domani si ripete, dalle 16, per le elezioni regionali

Pubblicato in dal Comune di Como | Lascia un commento

Piazza Cavour: la città riparte con il contributo di tutti

Sulla proposta di “adottare” piazza Cavour, a Como, per salvarla dal degrado, attraverso una colletta cittadina di cui sarà testimonial il cantautore Davide Van De Sfroos, interviene Luca Gaffuri, capogruppo regionale uscente del Pd e ricandidato alle elezioni regionali: “Esprimo tutta la mia approvazione verso la disponibilità di Van De Sfroos a diventare testimonial di questa originale e importante iniziativa. E’ significativo che di questi tempi emerga con forza l’impegno, anche concreto, dei cittadini e di quanti amano Como a collaborare per rendere la città migliore”.

 

Secondo Gaffuri, si tratta anche “del segno di una fiducia rinnovata verso l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Mario Lucini che, mentre deve affrontare la mancanza di risorse che, di questi tempi, colpisce le finanze comunali e la complessità tecnica e burocratica del caso paratie, ha saputo aprire canali di comunicazione costruttiva con la cittadinanza”.

Per il candidato Pd “è proprio il caso di dire che la città riparte con il contributo di tutti”.

Pubblicato in dal Comune di Como | Taggato , | Lascia un commento

Il lavoro di Mario Lucini apprezzato in un quadro caratterizzato dal crollo della fiducia

«Direi che recuperare in soli 6 mesi e spiccioli di mandato ben 86 posizioni rispetto allo scorso anno ed ottenere un aumento di quasi 30 punti percentuali nel favore degli elettori sui risultati ottenuti nel primo turno, visto che la sua elezione è poi avvenuta al ballottaggio, è un risultato senza dubbio notevole per Mario Lucini. Como ha bisogno di tempo per “sanare” le ferite lasciate dalle ultime amministrazioni di centro-destra. Diciamo che la strada intrapresa da Lucini, seppur ancora lunga, è quella giusta e soprattutto è apprezzata dalla maggior parte dei cittadini». Così Luca Gaffuri, capogruppo del PD in Consiglio Regionale, commenta il sondaggio annuale del Sole 24 Ore sul gradimento dei leader di Comuni e Regioni. Pagelle riservate ai politici locali che mostrano, in generale, un rilevante crollo di fiducia: «Ecco perché il risultato raccolto da Lucini è ancor più significativo. L’anno scorso, di questi tempi, il primo cittadino di Como veleggiava, infatti, al 91° posto nella classifica dei 101 sindaci dei capoluoghi di provincia italiani. Anche nelle rilevazioni del 2010 la situazione era la stessa. Oggi possiamo leggere che invece il sindaco di Como occupala Vposizione preceduto, al nord, solo dal collega di Verona e poi da sindaci di Salerno, Palermo ed Agrigento».

Pubblicato in dal Comune di Como | Taggato , , | Lascia un commento