La Giunta attui la riforma sanitaria realizzando la Cittadella Sanitaria a Como

sannaL’ordine del giorno al bilancio regionale di previsione che andrà in discussione da domani in Aula, appena depositato dal consigliere Pd Luca Gaffuri che ne è primo firmatario impegna la Giunta regionale a sostenere finanziariamente il progetto Cittadella sanitaria di Como, rispettando gli impegni presi per la sua realizzazione e provvedendo così all’effettivo riordino dei servizi sociosanitari, proprio come previsto dalla riforma della sanità appena approvata.

“La realizzazione della Cittadella sanitaria consentirebbe in effetti la concretizzazione di un polo integrato della salute per la città di Como andando esattamente nella direzione del superamento di quella frammentazione che oggi caratterizza gli interventi sociosanitari sul nostro territorio, promuovendo l’integrazione fra servizi sanitari, sociosanitari e sociali – spiega Gaffuri – . Gli edifici delle aree dell’ex Ospedale Sant’Anna, oltretutto, si configurano come strutture ideali in questo senso, anche per il facile accesso con il trasporto pubblico. Proprio in una fase nella quale l’integrazione dei servizi sociosanitari diventa la scelta strategica di Regione Lombardia, non è pensabile rinunciare a un progetto come quello della Cittadella sanitaria, tanto più che la sua realizzazione consentirebbe anche il recupero urbanistico di un pezzo importante della città e ridarebbe un senso all’autosilo della Valmulini, gravemente sottoutilizzato da quando l’ospedale Sant’Anna è stato trasferito a San Fermo. Ultimo, ma non meno importante, chiediamo anche alla Giunta di valutare l’opportunità che la stessa Ats dell’Insubria possa trovare collocazione all’interno della Cittadella sanitaria così da realizzare il progetto nella sua pienezza”.

Articolo scritto in dalla Regione e con i tag , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>