Archivi del mese: gennaio 2014

La Commissione speciale Lombardia – Svizzera si attivi per ripristinare l’autobus dei frontalieri

La Commissione speciale Rapporti tra Lombardia, Confederazione Elvetica e Province Autonome avvii rapidamente un approfondimento sul caso del sequestro dell’autobus della società Autolinea Mendrisiense SA (AMSA) che fino a dicembre effettuava regolarmente servizio di trasporto transfrontaliero tra Capolago in Canton Ticino e Porto Ceresio in provincia di Varese. Lo chiedono il capogruppo del Pd Alessandro Alfieri e il consigliere regionale Luca Gaffuri con una lettera al presidente Francesca Brianza alla quale avanzano la richiesta di una seduta ad hoc per audire l’amministrazione comunale di Porto Ceresio, la società Autolinea Mendrisiense SA ed i promotori della petizione popolare che chiedono l’immediato ripristino del servizio. Continua a leggere

Pubblicato in dalla Regione | Lascia un commento

Rinnovato il contratto di servizio per Trenord fino al 2020. Uno schiaffo a tutti i pendolari lombardi

La Giunta regionale ha deciso di rinnovare il contratto di servizio a Trenord, in scadenza il prossimo 31 dicembre, fino al 2020. “Un provvedimento sbagliato” secondo il consigliere regionale del PD Luca Gaffuri “che premia un vettore che ha collezionato in questi anni risultati non proprio entusiasmanti. Continua a leggere

Pubblicato in Mobilità | Taggato , | Lascia un commento

Nati i nuovi comuni di Bellagio, Colverde e Tremezzina

La maggioranza in Regione si è spaccata oggi sulle incentivazioni economiche alle fusioni dei piccoli comuni. L’ordine del giorno presentato dal Pd, firmato anche dal consigliere Luca Gaffuri, è infatti stato approvato con i voti dell’opposizione e del Nuovo Centro Destra, nonostante l’opposizione dell’assessore leghista al bilancio Massimo Garavaglia, della Lega, della Lista Maroni e di Forza Italia. Fino alla scorsa legislatura la Regione, proprio per sostenere le aggregazioni, dava contributi consistenti sia alle unioni (i comuni restano separati ma gestiscono insieme i servizi e hanno un consiglio comunale “congiunto”) che alle fusioni, mentre nel 2012 le fusioni sono state espunte. Garavaglia stesso, e poi il capogruppo leghista Massimiliano Romeo, sono intervenuti in Aula per dire no alle incentivazioni. Il voto del Consiglio li ha sconfessati. Continua a leggere

Pubblicato in dalla Regione | Lascia un commento

Regione Lombardia intervenga sul Governo per chiedere una modifica del Decreto

Sulla vicenda dei carrozzieri che rischiano di essere penalizzati a causa di un accordo con le assicurazioni, il Gruppo regionale del Pd ha presentato una mozione, di cui è firmatario anche Luca Gaffuri, consigliere regionale del Pd, al presidente Maroni e alla Giunta regionale, cui si chiede di attivarsi tempestivamente nei confronti del Governo e del Parlamento perché venga modificato il decreto legge che ha introdotto la novità. Continua a leggere

Pubblicato in Mobilità | Taggato | Lascia un commento

Da giugno solo due treni eurocity fermeranno a Como

Dal prossimo giugno il servizio dei treni EC sulla tratta Como – Milano subirà una drastica riduzione del servizio. Secondo quanto riportato sulla tabella orario della compagnia svizzera, unica disponibile, solo due treni eurocity continueranno a fermare Como. “Uno scenario preoccupante sia per i pendolari che si ritroveranno con un offerta di treni dimezzata – spiega il consigliere regionale del PD Luca Gaffuri – e al tempo stesso una scelta da parte di Trenitalia inspiegabile visto che di “cancella” Como dalla line ferroviaria a lunga percorrenza proprio alle porte di Expo, con evidenti ricadute negative sull’economia del nostro territorio.” Continua a leggere

Pubblicato in Mobilità | Taggato , | Lascia un commento

Stazione unica di Camerlata, la fermata d’interscambio si farà. Una vittoria per il territorio

“E’ arrivata finalmente la notizia che aspettavamo da tempo. La Giunta regionale ha assegnato, tramite decreto, i 5 milioni di euro di fondi europei a Rfi per il progetto della fermata di interscambio di Como Camerlata. Una vittoria per tutto il territorio comasco”. Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Luca Gaffuri   Continua a leggere

Pubblicato in dalla Regione, Mobilità | Taggato , , | 1 commento

Per i pendolari della Lecco – Como situazione inaccettabile

“Il contratto di servizio di Trenord prevede delle indicazioni chiare sull’erogazione dei bonus sugli abbonamenti ferroviari. Quello che sta succedendo ai pendolari della linea Como Lecco è incomprensibile e del tutto inaccettabile. Trenord non faccia melina ed intervenga subito”. Così interviene il consigliere regionale del PD Luca Gaffuri in merito ai disagi segnalati dai pendolari della linea Como – Lecco Continua a leggere

Pubblicato in dalla Regione, Mobilità | Taggato , , | Lascia un commento

Bene i contributi per 6 oratori comaschi, ma agli altri quali risorse?

Ci sono voluti 378 giorni e finalmente il 3 gennaio 2014, ad oltre un anno dalla scadenza entro la quale dovevano essere presentati i progetti, è stata pubblicata la graduatoria, approvata il 20 dicembre scorso,  per l’assegnazione dei contributi agli oratori per interventi strutturali e nuove realizzazioni. Complessivamente sono stati finanziati 22 progetti (su 109 richieste presentate) e ne sono stati ritenuti “finanziabili” 60. Continua a leggere

Pubblicato in dalla Regione | Taggato | Lascia un commento

Fusioni: sbagliato il no a Terre di Frontiera

È un giudizio di sostanziale soddisfazione quello del consigliere regionale del PD Luca Gaffuri in merito alla decisione assunta oggi al Pirellone dalle commissioni Affari istituzionali e Riordino delle autonomie di procedere alla fusione dei comuni comaschi che lo scorso primo dicembre hanno espresso voto positivo al referendum popolare. Si tratta di Bellagio e Civenna, per i quali rimarrà il nome Bellagio; Gironico, Parè e Drezzo, che prenderanno il nome di Colverde e Lenno, Tremezzo, Messegra e Ossuccio che prederanno il nome di Tremezzina. Scontato il voto negativo sulle fusioni bocciate nettamente dai referendum (Porlezza, Valsolda, Claino con Osteno e Val Rezzo; Menaggio, Grandola ed Uniti, Plesio e Bene Lario; Pianello del Lario e Musso) mentre non lo è il voto su Uggiate Trevano, Faloppio e Ronago, dove il Pd non è affatto d’accordo con la decisione del centrodestra e del Movimento 5 Stelle di chiudere la strada alla nascita del nuovo comune denominato Terre di Frontiera, basandosi sui pochi voti di scarto in favore del no alla fusione a Ronago, il più piccolo dei tre. Continua a leggere

Pubblicato in dalla Regione | Taggato , , | Lascia un commento

Sclerodermia: riconoscerle lo status di malattia rara per aiutare i pazienti e le loro famiglie

 

Approvata all’unanimità oggi dal Consiglio regionale la mozione che chiede il riconoscimento della sclerodermia come malattia rara, un riconoscimento che comporterà importanti vantaggi per i malati e le loro famiglie. In particolare la mozione impegna la Giunta a far sì che Regione Lombardia intervenga presso il Ministero della Sanità affinché la sclerodermia ottenga lo status di “malattia rara”, essendo nell’elenco delle patologie in attesa di essere riconosciute con decreto a livello nazionale. Continua a leggere

Pubblicato in Sanità e welfare | Taggato , | Lascia un commento