Archivi del mese: novembre 2013

SISME: l’azienda faccia chiarezza sul suo piano industriale

“Positivo il riavvio del dialogo tra la proprietà e i rappresentanti dei lavoratori perché permette il confronto tra ragioni diverse. La Commissione si interfaccerà con il tavolo appena riaperto ieri alla presenza dell’Assessore Melazzini – ha detto oggi Luca Gaffuri, consigliere regionale Pd, in occasione dell’incontro che si è svolto in Commissione Attività Produttive in merito alla situazione dell’azienda di Olgiate Comasco SISME – Regione Lombardia, per poter dare una mano ha bisogno che sia fatta assoluta chiarezza sul piano industriale. L’azienda deve rendere noto al più presto se la sua intenzione è ancora quella di investire sullo stabilimento lombardo, oppure se i suoi interessi si stanno spostando definitivamente in Slovacchia e in Cina”.

Pubblicato in Economia e lavoro | Taggato | Lascia un commento

Regione Lombardia conferma: niente più TILO dal 15 dicembre

“L’assessore Del Tenno lo ha confermato proprio oggi, in Commissione speciale Lombardia-Svizzera: dal 15 dicembre i Tilo che ora si attestano ad Albate-Camerlata, non effettueranno più il tratto da Albate a Chiasso, ma il loro servizio si limiterà al territorio elvetico”. Lo fa sapere Luca Gaffuri, consigliere regionale del Pd, al termine della seduta in cui è stato ascoltato il responsabile regionale a infrastrutture e mobilità: “L’assessore ci ha detto che gli svizzeri devono ridurre le risorse perché il servizio non rende, non è cioè abbastanza utilizzato, da parte italiana. E la Lombardia non ha la possibilità di metterci delle risorse, considerato, appunto, anche il numero davvero minimo di utenti”, aggiunge l’esponente del Partito democratico. Continua a leggere

Pubblicato in Mobilità | Taggato , | Lascia un commento

Mense bio e sostegno ai prodotti locali. Ma serve una legge specifica per la filiera corta

mercati_bio_560Filiera corta o, per meglio dire, locale, prodotti freschi e da agricoltura biologica, in particolare dentro le mense. E subito dopo una legge organica, che riordini il settore. E’ quanto chiede il Gruppo regionale del Partito democratico che oggi, martedì 12 novembre 2013, ha approvato il progetto di legge in materia di mercati rurali e promozione dei prodotti locali, votato in Consiglio regionale. Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente e agricoltura | Taggato , , , | Lascia un commento

Pedemontana e torrente Lura: il Consiglio approva impegni per la tutela ambientale

Planimetria del sistema viabilistico "Pedemontana"

Planimetria del sistema viabilistico “Pedemontana”

Il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato oggi, martedì 5 novembre 2013, una mozione urgente sulla realizzazione di opere di laminazione, vasche e canali di gronda, che dovrebbe interessare il torrente Lura, nell’ambito del progetto definitivo dell’autostrada Pedemontana lombarda, nei Comuni di Lazzate, Cermenate e Bregnano. Continua a leggere

Pubblicato in dalla Regione, Mobilità | Taggato , , , | Lascia un commento

Museo del Ghisallo: la Regione si impegnerà ad evitarne la chiusura

Museo del GhisalloL’interrogazione a risposta immediata del Gruppo regionale del Pd sul futuro del Museo del Ghisallo ha spinto Regione Lombardia a intervenire per garantire la sopravvivenza della struttura. Lo ha confermato oggi, martedì 5 novembre 2013, durante la seduta del Consiglio regionale, l’assessore alle Culture Cappellini rispondendo, appunto, alle richieste del Pd. Continua a leggere

Pubblicato in Cultura e sport | Taggato , | Lascia un commento

L’Europa ponga più attenzione alle Alpi

MontagnaL’Europa ponga maggiore attenzione alle Alpi, ne difenda il territorio e ne favorisca lo sviluppo in armonia con le esigenze di un territorio unico e fragile. Lo chiede il Consiglio regionale della Lombardia all’interno della “risoluzione europea” approvata questa mattina in Consiglio regionale. Il passaggio sulla strategia macroregionale alpina è contenuto in un emendamento presentato dal Pd, prima firma il consigliere regionale Luca Gaffuri. Il passaggio, contenuto nella risoluzione che andrà sottoposta agli organismi dell’Unione, chiede “l’elaborazione di una strategia macroregionale per le Alpi che realizzi un rinnovato patto di solidarietà tra spazi di montagna e spazi urbani, tra territori in perdita di competitività e territori dinamici, tra territori fornitori di servizi e territori consumatori” in una logica transnazionale, per la realizzazione di progetti che tengano insieme regioni diverse degli otto stati nazionali che insistono sul territorio alpino. Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, dalla Regione | Taggato , | Lascia un commento