Gli aiuti dell’amministrazione di Como all’Abruzzo: promesse mancate

A un anno dal sisma e a oltre nove mesi (18 maggio 2009) dall’approvazione della delibera con cui il sindaco e la giunta si impegnavano “a prendere contatto con una o più amministrazioni dei comuni maggiormente colpiti dal sisma verificatosi ad inizio aprile al fine di definire le necessità prioritarie per le quali si possa ipotizzare un diretto intervento del comune di Como” oltre a “coordinare la raccolta dei fondi da parte dei citttadini, enti e società anche non pubbliche e stanziare adeguati fondi del bilancio comunale per attuare gli interventi del comune” nessuno ha ancora avuto alcuna notizia delle iniziative intraprese, nonostante insieme alla delibera fosse stato approvato anche un emendamento in cui il sindaco si impegnava a relazionare entro venti giorni su quanto il comune avrebbe fatto.
Il gruppo consiliare del Partito Democratico a dicembre aveva presentato un’interrogazione che non ha ancora avuto risposta. Commenta il capogruppo PD Luca Gaffuri: “Il sindaco disse che sarebbe stato meglio se fosse stato il comune ad agire, destinando soldi con la variazione di bilancio e, addirittura, parlò di 500mila euro lasciando tutti perplessi viste le difficoltà economiche dell’amministrazione. Come PD e Lista Per Como, avevamo autonomamente raccolto 200 euro a testa e partecipato all’iniziativa della Regione Lombardia. A livello di consiglio, però, non si è più saputo nulla. A dicembre abbiamo presentato l’interrogazione per conoscere gli atti compiuti. Un anno dopo siamo ancora in attesa e chiederemo di firmare una mozione di censura al sindaco anche alle altre forze politiche, poichè oltre a non avere fatto niente, non motiva nemmeno perchè non ha fatto nulla. Di fronte ai cittadini è un atto di grave scorrettezza: si approvano documenti a cui non viene dato effetto. Mi auguro firmino anche PDL e Lega”.

Articolo scritto in dal Comune di Como e con i tag , , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>