Archivi tag: rifiuti

Rifiuti, quali prospettive?

Si terrà venerdì 21 settembre alle ore 21 presso la Sala Carlo Rivolta (ex ridotto Teatro Alle Vigne, via Cavour, 66 – Lodi) l’incontro pubblico del PD dedicato alla gestione dei rifiuti nel Lodigiano.

L’incontro vedrà la partecipazione di Simone Uggetti, Assessore all’Ambiente del Comune di Lodi, Antonio Nava, componente del Cda di Eal e Luca Ferrari, sindaco di Montanaso L. e coordinatore amministratori locali PD. A Mauro Soldati, Segretario del PD Lodigiano, il compito di trarre le conclusioni in un dibattito che ha l’obiettivo di stimolare il confronto in merito ad alcune questioni aperte sul territorio: da Sogir, la società che si sta costruendo per la raccolta dei rifiuti, alla “riprofilatura” della discarica di Cavenago, dalla preoccupante situazione della società di Bellisolina (che con la gestione Lega/Pdl prevede un passivo a fine anno di 700mila €, più altri 300mila per i primi mesi del 2013), che mette i Comuni di fronte all’ipotesi di una ricapitalizzazione o della cessione della società, alla nuova convenzione siglata dalla Provincia che impegna i Comuni del Lodigiano. Dalla raccolta differenziata alle idee per impostare un nuovo ruolo del pubblico nel settore rifiuti.

“Siamo molto preoccupati – dichiara Soldati – e ciò perché dopo gli strali lanciati dal centrodestra, soprattutto dalla Lega, contro le gestioni passate del centrosinistra, ci ritroviamo in una frangente molto delicato, dove, aldilà di ogni ulteriore considerazione, credo siano numeri a dire chiaramente quel’è la situazione. E’ quindi necessaria una seria riflessione in merito, al fine di ricreare le condizioni per uno sforzo condiviso in un settore strategico per il nostro territorio”.

Pubblicato in Blog Dem | Taggato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Infiltrazioni mafia, PD: “Necessario un salto di qualità nell’attività della Commissione di Indagine Provinciale”.

“Non è nostro costume confondere la dialettica politica con il ruolo istituzionale, e non ci piacciono gli strepiti, tant’è che in questo momento la cosa fondamentale è manifestare la più totale solidarietà ad un rappresentante dello Stato. Il resto viene dopo, purché, però, avvenga qualcosa”, così Luca Canova, Consigliere Provinciale Pd e vicepresidente della Commissione di Indagine, fortemente voluta proprio dal PD nel dicembre scorso, in merito all’incendio che ha distrutto l’auto del Sindaco di Zelo Buon Persico.

Nei giorni scorsi il PD provinciale, il gruppo del PD e il circolo di Zelo hanno espresso, sul piano politico e personale, solidarietà e vicinanza al sindaco di Zelo Buon Persico, mentre su quello istituzionale verrà presentato in Provincia un ordine del giorno per fare il punto sulla situazione.

“Siamo vicini alle Forze dell’Ordine affinché accertino al più presto le cause dell’incendio – dichiara Mauro Soldati, Segretario Pd del Lodigiano – nel mentre, di fronte a fatti che inquietano: dalla distruzione dell’auto di un sindaco, sino alle fiamme che nei week end si sono registrate, per la seconda volta, presso Eal Compost, avvertiamo la necessità di un salto di qualità nella risposta istituzionale, al fine di arrivare alla definizione di un codice al quale uniformare l’attività del territorio, anche e soprattutto per non lasciare soli gli amministratori locali”.

Su questa vicenda e altre, quindi, il PD Lodigiano mantiene alta la guardia: “La serie di fatti riconducibili a possibili intimidazioni si allunga e noi dobbiamo dare una risposta forte, significativa e condivisa come Provincia. La fase di analisi della Commissione deve quindi finire e dopo l’esito delle prime iniziative dobbiamo passare alla concretezza delle scelte politiche. La Commissione ha un presidente e una maggioranza, si dia quindi un’agenda di lavoro serrata, in grado di offrire risposte, che non possono essere attivate a spot. Noi come minoranza abbiamo le competenze per indirizzare ed eventualmente guidare questa fase, se ci sono difficoltà”.

Ufficio Stampa Federazione Pd del Lodigiano

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro, Idee e politica, Lodigiano | Taggato , , , , , , , | Lascia un commento

Soldati (PD). “Foroni distoglie l’attenzione dai veri problemi del Lodigiano!”

“I problemi del Lodigiano sono altri e Foroni è in evidente difficoltà, tant’è che ha bisogno di spostare l’attenzione”, così Mauro Soldati, Segretario Provinciale PD, in merito alla richiesta del Presidente della Provincia di Lodi di commentare l’odg approvato alla Camera, dove si chiede il trasferimento in tutte le regioni dei rifiuti di Napoli.

“Il fatto che un odg sia approvato alla Camera – dichiara Soldati – nonostante il parere negativo del Governo e dove com’è noto il centrodestra ha la maggioranza, dovrebbe innanzitutto portare il Presidente Foroni a rendersi conto di quanto il centrodestra sia allo sfascio e vada sistematicamente sotto. Per quanto riguarda i rifiuti di Napoli, nessuno ha scuse, tanto più i fenomeni, tra cui il suo Presidente del Consiglio (al governo da 8anni negli ultimi 10), che hanno detto che avrebbero sistemato la situazione in breve tempo, cosa che non è avvenuta e nella quale è grossolanamente inciampato anche De Magistris. A differenza della Lega, che al Nord dice delle cose e a Roma ne fa delle altre, riteniamo condivisibile il principio che se sul territorio nazionale esistono possibilità di aiuto si possa ragionare, a condizioni chiare e temporalmente limitate, soprattutto di fronte ad una situazione drammatica, anche dal punto di vista sanitario (la notizia di qualche giorno fa è l’aumento dei problemi respiratori dei bambini) ed economico. E’ quanto fu fatto quando la Milano Leghista fu sommersa di rifiuti nel 1995. Di sicuro nel Lodigiano, a differenza di quanto avvenuto nel passato quando abbiamo smaltito i rifiuti leghisti di Sondrio e Como, non siamo in grado di smaltire i rifiuti di Napoli e questa non è la dimostrazione di una volontà, ma la constatazione di una possibilità che oggi non c’è”.

“Se dovessimo commentare tutto, allora verrebbe da chiedersi se il Presidente non si senta quantomeno in imbarazzo ad aver partecipato, compiacente e sorridente, ad un’iniziativa a Borghetto Lodigiano insieme a Borghezio, ovvero a chi nei giorni scorsi ha detto di condividere le idee dell’assassino e terrorista norvegese Breivik, oppure se lo stesso Presidente condivide il rientro dei capitali sottratti al fisco e nascosti all’estero con un aliquota del 5%, quando un lavoratore dipendente paga il 44% del suo stipendio in tasse, oppure se il fondamentale spostamento dei ministeri, o meglio degli uffici dei ministri, a Monza, vale la cancellazione del Provveditorato di Lodi. Faccio una proposta a Foroni, anziché impegnare i suoi a raccogliere firme per spostare le poltrone, raccogliamole insieme contro l’aumento dei ticket”.

Ufficio Stampa Federazione PD del Lodigiano

Lodi, 29 luglio ’11

Pubblicato in Blog Dem, Lodigiano | Taggato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento