Archivi tag: alfieri

Dall’assemblea PD solidarietà agli operai Thyssen

Alla presenza del segretario regionale Alessandro Alfieri, si è riunita mercoledì 29 ottobre l’assemblea provinciale lodigiana degli iscritti al Partito Democratico, prima tappa della Conferenza Organizzativa regionale del Pd lombardo.
Presieduta da Roberta Vallacchi, l’assemblea ha visto la partecipazione di oltre 120 dei circa 1.300 iscritti sul territorio: un dato significativo, valutato positivamente dal vice segretario provinciale (e responsabile organizzativo regionale) Fabrizio Santantonio, a cui è stato affidato il coordinamento delle attività a seguito della nomina del segretario Mauro Soldati a Presidente della Provincia di Lodi.

Al centro del confronto sviluppatosi nel corso dell’assemblea è stato posto in particolare il tema delle nuove forme organizzative verso le quali il Pd è chiamato ad evolversi, nella ricerca di una efficace sintesi tra un modello di partito imperniato sul ruolo centrale degli iscritti e l’esigenza di recepire più ampie istanze di partecipazione rappresentate, per esempio, dal coinvolgimento nelle primarie di sempre più ampi strati della società.
Tra gli elementi oggetto di approfondimento, anche il progressivo superamento del finanziamento pubblico ai partiti, che comporta l’elaborazione in una prospettiva di medio termine di nuovi modelli di supporto all’attività politica.

A poche ore dall’episodio che a Roma ha fatto registrare forti tensioni con le forze dell’ordine nel corso di una manifestazione sindacale sulla vertenza Ats, l’assemblea ha inoltre voluto manifestare solidarietà nei confronti dei lavoratori, formulando una richiesta di chiarimenti ai vertici nazionali del partito e al Governo e auspicando che il confronto, anche su temi che possono creare forti contrapposizioni, si sviluppi sempre in un clima costruttivo e nel rispetto di tutti le posizioni in campo.

20141029_212403

Pubblicato in Blog Dem, Eventi, Idee e politica | Taggato , , , , , , , , | Lascia un commento

Risultati delle primarie nel Lodigiano

Alessandro Alfieri è il nuovo segretario del Partito Democratico lombardo.

Ecco il risultato regionale definitivo:
Alessandro Alfieri 13660 (57,19 per cento);
Diana De Marchi 10225 (42,81 per cento);
bianche 224;
nulle 63.
Votanti 24172.

Nel Lodigiano su 710 votanti il 67,75% ha scelto Alfieri, mentre il 32,4% ha optato per la civatiana De Marchi.

Tutti i risultati, provincia per provincia, su www.pdlombardia.it

pd

Pubblicato in Blog Dem, Eventi, Idee e politica | Taggato , , , , , | Lascia un commento

Primarie PD Lombardia, come e dove si vota!

Si chiude la fase congressuale del Partito Democratico e dopo aver eletto i Segretari di Circolo, quelli Provinciali e il Segretario Nazionale, adesso è il momento dei Segretari Regionali.

Le primarie per la scelta del nuovo segretario regionale del Partito Democratico della Lombardia sono in programma per domenica 16 febbraio.

Ecco l’elenco dei seggi nel Lodigiano: Dove si vota

Possono partecipare al voto per l’elezione del Segretario e dell’Assemblea regionale tutte le elettrici e gli elettori che, al momento del voto, dichiarino di riconoscersi nella proposta politica del Partito, di sostenerlo alle elezioni, e accettino di essere registrate nell’Albo pubblico delle elettrici e degli elettori.
Ogni elettrice ed elettore, per poter esprimere il proprio voto, è tenuta/o a devolvere un contributo di due euro destinato al territorio.
Gli iscritti al Partito Democratico, in regola col tesseramento 2013, non sono tenuti al versamento del contributo di due euro e sono automaticamente iscritti all’Albo delle elettrici e degli elettori.

Sono due gli “sfidanti” alla segreteria regionale del Partito Democratico della Lombardia:
- Alessandro Alfieri
- Diana De Marchi

I loro profili e le loro proposte per la Lombardia e per il PD Regionale, li potete trovare all’indirizzo web www.blogdem.it/pdlombardia

Segnaliamo inoltre che:

1. La partecipazione alle Primarie è aperta a tutte le elettrici e gli elettori residenti in Lombardia in possesso dei requisiti previsti dalle legge; alle cittadine e ai cittadini dell’Unione Europea residenti in Lombardia; alle cittadine e ai cittadini di altri Paesi residenti in Lombardia in possesso di regolare permesso di soggiorno e carta d’identità; ai giovani residenti in Lombardia che abbiano compiuto i 16 anni entro il 16 febbraio 2014 e sottoscrivono l’Appello pubblico per il voto alle Primarie.

2. I cittadini non residenti ma domiciliati in Lombardia (perché studenti e/o lavoratori fuori sede) possono votare solo se risultano iscritti al PD in un Circolo lombardo.

3. I cittadini che chiedessero di votare fuori sede perché il 16 febbraio non si troveranno presso la loro abituale residenza possono farlo se:

a) chiedono di votare fuori provincia (non è possibile votare fuori sede all’interno della provincia di residenza);
b) chiedono di poter votare fuori sede entro le ore 12 di venerdì 14 febbraio. La richiesta va rivolta alla Federazione provinciale che provvederà sia a segnalare il nome e i dati del cittadino al Presidente del Seggio in cui avrebbe dovuto votare sia a segnalare nome e dati dell’elettore alla Federazione in cui questi ha chiesto di votare. La Federazione che riceve la richiesta ha l’obbligo di segnalare nome e dati al Presidente del Seggio in cui il cittadino voterà.

Primarie Pd 2013 - Infophoto 6

Pubblicato in Blog Dem, Eventi, Idee e politica | Taggato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento