Santantonio presenta la nuova Direzione provinciale

La squadra è stata presentata ieri sera, nel corso di un incontro con gli iscritti tenutosi nei locali della Coldana, a Lodi.
Fabrizio Santantonio, eletto segretario poche settimane fa dai membri dell’Assemblea provinciale, ha spiegato di aver puntato sulla presenza di giovani e donne, affiancando alcune figure dall’esperienza politica più consolidata ad altre che si sono affacciate da poco alla partecipazione attiva.
Ha inoltre organizzato le deleghe in due gruppi: una componente più organizzativa ed esecutiva ed una che si occuperà invece di temi specifici.
Due, infine, i vicesegretari, rappresentanti delle diverse anime del partito, per tutelare la pluralità e il confronto interni.

Ma ecco dunque la squadra:

Fabrizio Santantonio – Segretario provinciale
Roberta Vallacchi - Vicesegretario, con delega al territorio e alla formazione politica
Giovanni Barbaglio – Vicesegretario, con delega alla sanità

DELEGHE ORGANIZZATIVE
Federico Moro - tesoriere
Erika Bressani, Roberto Gazzonis, Massimo Baldi – organizzazione
Laura Tagliaferri – comunicazione
Luca Marini – Enti locali

DELEGHE TEMATICHE
Maria Grazia De Carolis – scuola
Vera Affaba – innovazione
Margherita Fusarpoli – economia e lavoro
Paolo Massari - welfare
Mattia Mozzicato - pari opportunità e diritti
Beatrice Fasoli – ambiente e beni comuni
Anna Zeni - legalità e integrazione

INVITATI PERMANENTI
Salvino Nupieri - presidente dei Garanti
Lorenzo Migliorini - segretario provinciale GD

10408987_10203258288164577_8336228019423751207_n

Articolo scritto in Blog Dem, Documenti e con i tag , , , , , , , , , , .

2 risposte a Santantonio presenta la nuova Direzione provinciale

  1. Bene…Che la legalità e l’ integrazione siano state affidate ad Anna Maria Zeni, che conosco e che sicuramente sarà in grado di ottemperare ai suoi obblighi nei confronti del Comune…C vogliono giovani donne come lei, in un paese di stampo ancora piuttosto maschilista come il nostro…

  2. Bene…Che legalità e integrazione siano state affidate ad Anna Maria Zeni, che conosco e che sicuramente saprà ottemperare i suoi obblighi nei confronti del Comune…Ci vogliono giovani donne come lei, in un paese di stampo ancora piuttosto maschilista come il nostro…




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>