Il 27 febbraio in piazza a Lodi per la Libia

“Fermare la violenza, aiutare la democrazia”.

Con queste parole il Partito Democratico del Lodigiano promuove per il 27 febbraio ’11 a Lodi, presso i portici di Piazza Broletto, dalle ore 9.30 alle ore 12.30, un presidio per chiedere di fermare la repressione in Libia e l’avvio di una nuova fase democratica.

L’invito a partecipare e a farne occasione di incontro comune è aperto a tutti: persone, associazioni, partiti, sindacati, categorie, istituzioni.

La Libia è a un passo dalla guerra civile e le organizzazioni dei diritti civili parlano di centinaia di persone uccise.

La ricetta Gheddafi per evitare di fare la fine di Mubarak e Ben Alì è stata un uso massiccio della violenza, la repressione della libertà di manifestazione e a quanto pare l’uso di mercenari provenienti da altri paesi africani, che certamente non fraternizzano con i manifestanti come può accadere alle forze di sicurezza. La minaccia di far esplodere e alimentare le emergenze migratorie o i ricatti sui rifornimenti di gas e petrolio completano il quadro.

E l’Italia si contraddistingue per l’immobilismo con cui segue la vicenda. Gheddafi fa sparare sulla folla? “Non vorrei disturbare”, ha detto Silvio Berlusconi, mentre sullo stesso Gheddafi si rincorrono le voci di una sua fuga all’estero.

L’ignavia e l’immobilismo del governo italiano sono scandalosi e la dichiarazione del presidente del Consiglio è a dir poco sconcertante. Siamo di fronte all’ennesima dimostrazione del sempre più vistoso declassamento del profilo dell’Italia nel consesso delle Nazioni che contano. 

Ci vediamo il 27 Febbraio in Piazza a Lodi.

Articolo scritto in Blog Dem, Eventi, Idee e politica e con i tag , , , , , .

2 risposte a Il 27 febbraio in piazza a Lodi per la Libia

  1. Pingback: Tweets that mention Il 27 febbraio in piazza a Lodi per la Libia | Sezione provinciale di Lodi -- Topsy.com

  2. Pingback: A fianco del popolo libico « Briciole caotiche




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>