Archivi tag: trasporti

Rusconi:interrogazione urgente su aumenti trasporto pubblico

Il sen. Rusconi comunica di aver presentato un’interrogazione urgente al Ministro dei Trasporti in merito alla decisione presa dalla Giunta Regionale della Regione Lombardia, su proposta dell’assessore alla mobilità Raffaele Cattaneo, di procedere, a decorrere dal prossimo 1 agosto, alla seconda fase di aumenti tariffari del trasporto pubblico regionale con un incremento del 9,09%. Poiché tale decisone è stata adottata a completamento della manovra economica straordinaria annunciata nei mesi scorsi a seguito della quale nel mese di febbraio le tariffe del trasporto pubblico regionale avevano già subito un aumento del 10 per cento, l’aumento complessivo delle tariffe per il 2011 raggiunge il 20%.

Il sen. Rusconi chiede al Ministro se gli aumenti previsti abbiano davvero la giustificazione economica che viene loro attribuita, o se non siano invece il frutto di scelte demagogiche e di calcoli errati e, soprattutto, quali azioni intenda intraprendere per salvaguardare e sostenere il sistema del trasporto pubblico locale. Il contenuto integrale dell’interrogazione in allegato. Roma, 28 luglio 2011 Antonio Rusconi
visualizza l’interrogazione

Pubblicato in Mobilità | Taggato , , , | Lascia un commento

Iniziativa 8 stazioni

Il gruppo consiliare regionale del PD e la Federazione Provinciale di Lecco promuovono in otto stazioni della nostra Provincia un’azione di informazione e di vicinanza nei confronti dei “pendolari”,  con l’intenzione di evidenziare le responsabilità politiche dei tagli al trasporto pubblico e degli aumenti tariffari attuati a partire dal 2011 nonché di rendere note le proposte del PD in materia, anche alla luce dell’indagine condotta dal gruppo regionale PD su un campione di 12 delle 28 stazioni della Provincia di Lecco per verificare lo stato di salute del servizio ferroviario.

Il programma degli incontri con i pendolari prevede la visita alle seguenti stazioni secondo questo calendario (nella fascia oraria fra le 7 e le 8):

- lunedì 28 febbraio Lecco

- martedì 1 marzo Calolziocorte/Olginate

- mercoledì 2 marzo Olgiate/Calco/Brivio

- martedì 8 marzo Cernusco/Merate

- mercoledì 9 marzo Molteno

- giovedì 10 marzo Mandello del Lario

- venerdì 11 marzo Colico

- lunedì 14 marzo Varenna.

Sarà presente il consigliere regionale Carlo Spreafico e sono stati coinvolti i Circoli e gli amministratori dei Comuni di riferimento

Pubblicato in Mobilità | Taggato , , , , | Lascia un commento

Tagli navigazione laghi:il Governo ripromette ma i fatti lo smentiscono

“Dopo l’appello lanciato dai Presidenti delle Province di Lecco e Como, a tutti i parlamentari del territorio lecchese e comasco e al Governo, in merito ai tagli alla Navigazione Laghi, e dopo la presentazione dell’ulteriore interrogazione a firma Codurelli e Braga, questa mattina c’è stata la risposta del Governo, tramite il sottosegretario Giachino. Il Governoconferma, come già aveva promesso in passato (int. Codurelli-Braga n. 5-01107), che le gli avanzi di amministrazione degli anni 2007-2008 della gestione governativa laghi dovrebbero essere utilizzati per fronteggiare le spese di esercizio per la gestione dei servizi di navigazione, ammettendo che nella Finanziaria 2011 non solo non sono stati assegnati i residui ma a fronte di una richiesta di 26.500.000 euro ne sono stati assegnati solo, come noi avevamo denunciato nell’atto, 16.863.156.

Nella risposta il Ministero dei trasporti dichiara di essere impegnato al fine di assicurare le risorse mancanti attraverso i provvedimenti di legge, attualmente in fase di discussione in Parlamento. Non ho potuto far altro che rimarcare che le promesse diventino fatti concreti, dal momento che non state mantenute nemmeno lo scorso anno, nè nella Finanziaria 2011, tanto meno nel Milleproroghe all’esame in Senato, sprovvisto dell’importo dovuto per garantire la sopravivenza del servizio. Il PD conferma il proprio impegno, attraverso proposte emendative, a sostegno del servizio di trasporto lacuale, servizio per noi strategico per il turismo e la cittadinanza. Ci aspettiamo altrettanto coerenza da Governo e maggioranza affinché le promesse sentite anche questa mattina, dopo quelle di Castelli nel 2009, si concretizzino. Certo che la lettera arrivata solo pochi giorni fa (11 gennaio) dall’assessore regionale Cattaneo, la dice lunga sull’attenzione che il centro-destra riserva ad un servizio così strategico per il territorio e per la Regione.

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, Mobilità, Territorio | Taggato , , , | Lascia un commento