Archivi del mese: luglio 2015

La riforma del Job Act

Nell’ambito della Festa democratica di Missaglia

Giovedì 23 luglio ore 21.00

parliamo di

La riforma del job act: I decreti attuativi

con

on. Gianmario Fragomeli

e Teresa Bellanova

Sottosegretario di Stato al lavoro e politiche sociali

 

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

DE MICHELI e ERMINI A LECCO IL 20 GIUGNO

Lo crescita delle Piccole e Medie Imprese, lo sviluppo del “Made in Lecco” e l’impegno del Governo per il rilancio dell’economia:
questi i temi del doppio appuntamento con

Paola De Micheli, Sottosegretario di Stato all’Economia e alle Finanze

Lunedì 20 luglio, ore 18.00 a Lecco

Lunedì 20 luglio ore 21.00 a Calolziocorte.

………………………………………………………………….

Sempre Lunedì 20 luglio

all’interno della Festa dei Circoli del PD del Casatese, che avrà luogo dal 17 al 26 luglio presso il Parco di Villa Cioja a Missaglia, si terrà l’incontro

“Legalità e anticorruzione: l’impegno del PD”
con l’On. David Ermini, Responsabile Nazionale Giustizia del Partito e componente della Commissione Giustizia della Camera

Visti gli attuali e purtroppo ricorrenti fatti di cronaca e l’esigenza di approfondimento da parte dei cittadini e dai militanti del Partito Democratico abbiamo ritenuto doveroso dedicare una serata al tema della legalità.
E’ evidente che quella della cultura della legalità è oggi una delle riforme più importanti e più urgenti per il nostro Paese, non è solo una questione economica e giudiziaria ma anche una questione di rispetto per tutti i cittadini onesti che amano l’Italia e per tutti gli amministratori che con passione e spirito di servizio si adoperano per le proprie comunità.

La serata sarà anche occasione di parlare della legge anticorruzione approvata a maggio che prevede pene più severe per i reati di corruzione, concussione e peculato, introduce la restituzione dell’intero maltolto e riporta finalmente il falso in bilancio ad essere un reato penalmente perseguibile.
Nonostante questo il Partito Democratico deve essere più coraggioso, quanto fatto sino ad ora è un primo passo, ma non è sufficiente, credo che dobbiamo mettere in campo ogni sforzo possibile per fare molto di più.

Visualizza il volantino

 

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

Lunedì 20 doppio appuntamento con il Sottosegretario De Micheli

Lo crescita delle Piccole e Medie Imprese, lo sviluppo del “Made in Lecco” e l’impegno del Governo per il rilancio dell’economia:
questi i temi del doppio appuntamento con

Paola De Micheli, Sottosegretario di Stato all’Economia e alle Finanze

Lunedì 20 luglio, ore 18.00 a Lecco

Lunedì 20 luglio ore 21.00 a Calolziocorte.

 

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

Festa dell’Unità:Le mode se ne vanno io resto

Continua la stagione delle Feste a Galbiate dal 9 al 26 luglio presso il Centro Sportivo del Mare’ a Sala al Barro

Guarda il manifesto

 

 

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

Profughi a Lecco

profughi
Quanto si è disposti a mistificare la realtà pur di innescare la paura e il timore in fasce di popolazione che vivono con apprensione l’attuale situazione economica?
Le dichiarazioni rilasciate dal segretario provinciale lecchese della Lega Nord, Flavio Nogara, riguardo all’arrivo di una cinquantina di profughi nella palestra delle scuole di Maggianico e l’iniziativa di protesta organizzata per domani sera sembrano più la necessità di esprimere ringraziamenti ai vertici del Carroccio per la recente nomina nel consiglio di amministrazione di Ferrovie Nord che un punto di vista condiviso dai cittadini lecchesi.
Come Partito Democratico teniamo a ribadire che, essendo l’intera operazione gestita dalla Prefettura di Lecco, i continui attacchi al comune di Lecco lanciati dalla Lega Nord appaiono non solo pretestuosi ma anche il presidio organizzato fuori dal municipio appare del tutto inutile.
Visto poi l’incredibile accozzaglia di dichiarazioni senza capo né coda rilasciate dall’esponente della Lega Nord crediamo sia inoltre giusto fare il punto della situazione per sgombrare definitivamente il campo da ogni possibile dubbio
1. I profughi (non clandestini) sono ospitati nella palestra di Maggianico (sede evidentemente non adatta a diventare centro di accoglienza) in maniera TEMPORANEA. Questa soluzione è stata trovata per rispondere alle richieste avanzate dalla Prefettura di Lecco.
2. Il prossimo 17 agosto inizieranno, infatti, i lavori di riqualificazione della palestra (già previsti da tempo) e pertanto tale sede dovrà essere lasciata libera.
3. Il comune di Lecco ha risposto a una necessità della Prefettura individuando un luogo che fosse il meno impattante possibile sia per i profughi sia per i cittadini lecchesi.
4. Il comune di Lecco era stato allarmato sul possibile arrivo di richiedenti asilo in città ma l’arrivo effettivo è stato comunicato soltanto poche ore prima rendendo, di fatto, impossibile comunicarlo in maniera più tempestiva.
5. Tutti i costi riguardanti l’accoglienza rientrano in quelli previsti dal piano nazionale di accoglienza quindi queste persone, che ricordiamo, scappano da guerre e persecuzioni, non “rubano” alcunché ai cittadini lecchesi.
Questi i fatti, quelli veri. Non le illazioni urlanti di chi cerca di guadagnare consenso sulla paura. Una piccola riflessione finale. Resta il rammarico di come di fronte a tragedie di questo tipo e richieste davvero minime per una città come Lecco, garantire una palestra per un paio di mesi, si sia pronti a scendere in piazza a gridare allo scandalo. Noi crediamo che i lecchesi non la pensino così ma che siano perfettamente in grado di comprendere quale sia la cosa giusta da fare.

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento