Archivi del mese: agosto 2014

Villa Manzoni:chiesto il contributo per il completamento

“Questa settimana le commissioni cultura di Camera e Senato hanno dato il proprio parere favorevole allo schema di decreto interministeriale che prevede, tra le altre cose, oltre 450.000 euro per Villa Manzoni” dichiara l’On. Tentori del Partito Democratico “esprimo la mia soddisfazione in particolare per il fatto che, anche attraverso un lavoro di squadra con i colleghi delle commissioni coinvolte, proprio nel parere sia inserita la condizione che laddove i fondi risultassero non sufficienti a consentire la conclusione dei lavori, come nel caso di Villa Manzoni, il Governo riferisca sullo stato di avanzamento e preveda le risorse necessarie per il completamento”

“Quello su Villa Manzoni è un lavoro intrapreso fin dall’inizio della legislatura – conclude la parlamentare lecchese del Pd Veronica Tentori – non era scontato nulla, compresa questa prima tranche di finanziamento. Le risposte da Roma, per la prima volta, sono arrivate, magari ancora parziali ma sono segnali molto importanti. Il Ministro Franceschini si è dimostrato davvero sensibile al problema e ora tocca al territorio lecchese non sprecare l’occasione. Abbiamo due strade davanti: continuare a rinfacciarci il passato e lamentarci, oppure sederci attorno ad un tavolo e – ciascuno per le proprie competenze – trovare la strada che porti all’obiettivo. Personalmente sono disponibile, come sempre, a lavorare alla seconda soluzione.”villa manzoni

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

Villa Manzoni:chiesti contributi per il completamento

“Questa settimana le commissioni cultura di Camera e Senato hanno dato il proprio parere favorevole allo schema di decreto interministeriale che prevede, tra le altre cose, oltre 450.000 euro per Villa Manzoni” dichiara l’On. Tentori del Partito Democratico “esprimo la mia soddisfazione in particolare per il fatto che, anche attraverso un lavoro di squadra con i colleghi delle commissioni coinvolte, proprio nel parere sia inserita la condizione che laddove i fondi risultassero non sufficienti a consentire la conclusione dei lavori, come nel caso di Villa Manzoni, il Governo riferisca sullo stato di avanzamento e preveda le risorse necessarie per il completamento”

“Quello su Villa Manzoni è un lavoro intrapreso fin dall’inizio della legislatura – conclude la parlamentare lecchese del Pd Veronica Tentori – non era scontato nulla, compresa questa prima tranche di finanziamento. Le risposte da Roma, per la prima volta, sono arrivate, magari ancora parziali ma sono segnali molto importanti. Il Ministro Franceschini si è dimostrato davvero sensibile al problema e ora tocca al territorio lecchese non sprecare l’occasione. Abbiamo due strade davanti: continuare a rinfacciarci il passato e lamentarci, oppure sederci attorno ad un tavolo e – ciascuno per le proprie competenze – trovare la strada che porti all’obiettivo. Personalmente sono disponibile, come sempre, a lavorare alla seconda soluzione.”

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

Villa Manzoni:chieste risorse per il completamento

“Questa settimana le commissioni cultura di Camera e Senato hanno dato il proprio parere favorevole allo schema di decreto interministeriale che prevede, tra le altre cose, oltre 450.000 euro per Villa Manzoni” dichiara l’On. Tentori del Partito Democratico “esprimo la mia soddisfazione in particolare per il fatto che, anche attraverso un lavoro di squadra con i colleghi delle commissioni coinvolte, proprio nel parere sia inserita la condizione che laddove i fondi risultassero non sufficienti a consentire la conclusione dei lavori, come nel caso di Villa Manzoni, il Governo riferisca sullo stato di avanzamento e preveda le risorse necessarie per il completamento”

“Quello su Villa Manzoni è un lavoro intrapreso fin dall’inizio della legislatura – conclude la parlamentare lecchese del Pd Veronica Tentori – non era scontato nulla, compresa questa prima tranche di finanziamento. Le risposte da Roma, per la prima volta, sono arrivate, magari ancora parziali ma sono segnali molto importanti. Il Ministro Franceschini si è dimostrato davvero sensibile al problema e ora tocca al territorio lecchese non sprecare l’occasione. Abbiamo due strade davanti: continuare a rinfacciarci il passato e lamentarci, oppure sederci attorno ad un tavolo e – ciascuno per le proprie competenze – trovare la strada che porti all’obiettivo. Personalmente sono disponibile, come sempre, a lavorare alla seconda soluzione.”

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento