Berlusconi dimettiti – La tua firma per cambiare l’Italia,

Anche a Lecco e nella sua provincia  tutti i Circoli del Partito Democratico si stanno mobilitando per raccogliere quante più firme possibili per chiedere con voce forte e condivisa le dimissioni di Silvio Berlusconi.

Siamo convinti che l’Italia meriti di potersi occupare, finalmente, della soluzione dei  problemi reali, quelli che ogni cittadino vive sulla propria pelle quotidianamente.

Siamo convinti che sia necessario riprendere a lavorare e ad impegnarsi per  questi obiettivi, che riguardano il ben-vivere di tutti, non di pochi: la crescita, il lavoro, un fisco giusto, una scuola che funzioni, una democrazia sana. Siamo anche consapevoli, nostro malgrado, che il patetico spettacolo offerto in questi giorni da un vecchio riccone che ricopre il ruolo di Presidente del Consiglio screditi l’Italia agli occhi del mondo. E’ necessario riuscire a guardare avanti ed è necessario che questa richiesta venga espressa non solo dal Partito Democratico, ma anche da tutti i cittadini che  condividono il nostro disagio. Questa è la ragione che sta muovendo centinaia di uomini e donne del Partito Democratico della provincia di Lecco ad essere presenti in tutte le principali piazze dei nostri Comuni per raccogliere le firme dei cittadini che vogliono il cambiamento, attraverso la petizione “Berlusconi dimettiti!” E’ possibile firmare:   ·         presso i gazebo del Partito Democratico ·         oppure inviando una mail – indicando nome, cognome e indirizzo – a berlusconidimettiti@pdlecco.it ·         oppure sul sito del PD Nazionale alla pagina:http://beta.partitodemocratico.it/berlusconidimettiti.   Tutti gli ulteriori aggiornamenti verranno pubblicati sul sito www.pdlecco.it .

Presidente Berlusconi, lei ha disonorato l’Italia agli occhi del mondo, non ha più la credibilità per chiedere agli italiani un impegno per il cambiamento e con la sua incapacità a governare sta facendo fare al paese solo passi indietro. Lei dunque se ne deve andare via. L’Italia ha bisogno di guardare oltre, per affrontare finalmente i suoi problemi: la crescita, il lavoro, un fisco giusto, una scuola che funzioni, una democrazia sana. Noi dobbiamo dare una prospettiva di futuro ai giovani. Con la sua incapacità a governare e con l’impaccio dei suoi interessi personali lei è diventato un ostacolo alla riscossa dell’Italia. Per questo presidente Berlusconi lei si deve dimettere. L’Italia ce la può fare, dispone di energie e di risorse positive. È ora di unire tutti coloro che vogliono cambiare. È ora di lavorare tutti insieme per un futuro migliore.


Articolo scritto in Idee e politica e con i tag , , , .

Una risposta a Berlusconi dimettiti – La tua firma per cambiare l’Italia,

  1. Pingback: Berlusconi dimettiti: tante le firme raccolte nel weekend. Obiettivo: 10milioni




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>