Nuovi treni: basta parole al vento, i pendolari meritano di più

NUOVI TRENI, SCANDELLA (PD): “BASTA PAROLE AL VENTO, I PENDOLARI MERITANO DI PIU’”

“Abbiamo chiesto a Sorte di presentare una volta per tutte i contenuti, le risorse e le tempistiche del piano di investimento straordinario che aveva preannunciato lo scorso 17 febbraio, promettendo il rinnovo del parco circolante con 100 nuovi treni – spiega il consigliere del PD Jacopo Scandella dopo il question time di questa mattina in Consiglio regionale sugli investimenti per il materiale rotabile della nostra regione -. La risposta è stata chiara: non c’è nulla. Nessun piano concreto, nessuna tempistica o priorità, mentre le segnalazioni continuano ad arrivare numerose e i disservizi, i ritardi e i guasti sono all’ordine del giorno nella vita dei nostri pendolari”.

“Basta parole al vento – conclude – i pendolari meritano un servizio migliore ed una comunicazione più onesta e concreta”.

 

Milano, 13 giugno 2017

Articolo scritto in Idee e politica, Mobilità, Territorio e con i tag , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>