Chi propone “400€” e chi “congrua retribuzione”…

Clicca qui per vedere l’intervento

Il mio primo intervento nel Consiglio Regionale di ieri pomeriggio: si parla di tirocini e praticantati. Con la nostra mozione chiedevamo di adeguare a 400€ lordi mensili il minimo di retribuzione per i ragazzi e le ragazze che intraprendono questo percorso.

La Giunta, per bocca dell’Assessore Aprea, ha chiesto di modificare la dicitura “400€” in “congrua retribuzione”, senza ovviamente specificare quanto congrua… Gentilmente, s’è detto no.

Il minimo stabilito dalla Conferenza Stato-Regioni è di 300€ ed altre regioni, per esempio la Toscana, hanno ritoccato al rialzo la cifra introducendo una compartecipazione alla spesa tra le istituzioni e le aziende/studi professionali. Perché non pensarci anche in Lombardia? Ne sapremo di più entro fine mese…

Intanto, c’è tempo per uno scambio di battute su Twitter:

1044426_626091750748614_1127944051_n

Articolo scritto in Blog Dem, Economia e lavoro, Idee e politica e con i tag , , , , , , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>