Archivi tag: ospedali

“Buon Anno” con un aumento dei ticket da Regione Lombardia.

I cittadini lombardi hanno iniziato il 2012 con un ulteriore aumento dei ticket sui farmaci. Regione Lombardia ed in modo particolare il Presidente della Giunta, Formigoni, continuano a “sbandierare” i conti in ordine  che sarebbero stati in grado di presentare anche quest’anno. Omettono però di dire che questo risultato è sostenuto dal cospicuo contributo dei cittadini: attraverso i tickets sui farmaci (da 2 a 4 euro per ricetta), i tickets su visite ed esami (in Lombardia fino a 66 euro per preiscrizione), l’addizionale regionale Irpef che la Regione applica dal 2003. Solo in Lombardia, tra le 7 regioni con i conti in ordine cioè non obbligate dal governo ad onerosi piani di rientro dal deficit accumulato, tutte le voci della compartecipazione gravano anche sui redditi minori e sulle categorie meno protette.  In Lombardia i redditi sotto i 36mila euro sono chiamati a contribuire di più che nelle altre 6 regioni a statuto ordinario con i conti in ordine (Toscana, Emilia Romagna, Umbria, Marche, Veneto e Basilicata) e più che nelle Regioni a statuto speciale anch’esse con i conti in ordine. Le entrate da tickets farmaceutici cono in crescita costante;  per il 2011, la Regione incasserà 235milioni di euro, 36 milioni in più rispetto al 2010, 92milioni in  più rispetto al 2007. Senza contare che la Regione Lombardia è l’unica ad aver rimodulato il ticket per il valore della prestazione e che quindi visite specialistiche e di controllo, elettrocardiogramma dinamico (Holter), la mammografia bilaterale costano di più che in Emilia Romagna ed in Veneto, per citare solo due casi. Il Pd ha contrastato in tutte le sedi (commissioni, consiglio) queste scelte e da subito avvierà una mobilitazione per contrastare una politica che colpisce le fasce più deboli della popolazione, perlopiù in precarie condizioni di salute. In Provincia di Pavia questa mobilitazione si articolerà con incontri con associazioni, con presenze sui mercati, davanti alle Asl e agli ospedali per dare l’adeguata informazione e per costruire un’adeguata mobilitazione in grado di modificare le scelte negative del centrodestra.

Pubblicato in Blog Dem, Sanità e welfare, Territorio | Taggato , , , , | Lascia un commento