Archivi tag: impianto fanghi

Lettera a Formigoni sul caso Lomello

Caro Presidente,

 la scorsa domenica mattina ho partecipato ad una bellissima manifestazione nel comune di Lomello, nella mia provincia, dove era presente tutto il paese: migliaia di persone, molte provenienti anche dai territori circostanti, i bambini delle scuole, ben venticinque sindaci di ogni orientamento politico.

La manifestazione è stata indetta dalle amministrazioni comunali di Lomello e di Galliavola per esprimere il netto dissenso rispetto alla costruzione da parte della società CRE Centro Ricerche Ecologiche S.p.a., di un impianto per il trattamento di fanghi speciali nel territorio ricadente tra i due comuni.

Le motivazioni di merito che hanno animato la manifestazione sono ampiamente condivisibili, riferite ad un modello di sviluppo della Lomellina che vogliono sia fortemente legato alla vocazione di quel territorio. In particolare, Lomello è uno dei più bei borghi della Lomellina e della Lombardia, con straordinari reperti architettonici a partire dalle antiche mura tardoromane fino ai monumenti medievali. L’impianto in questione sorgerebbe a circa 700 metri dalle case di questa cittadina. Si tratta inoltre di un territorio a vocazione agricola purtroppo già colpito dalla presenza di impianti particolarmente impattanti.

Occorre inoltre tenere conto che nei confronti dell’impianto, secondo i dati non necessario per le esigenze del territorio provinciale, esistono ben due ricorsi al Tar effettuati dai comuni interessati e dall’amministrazione provinciale di Pavia.

Ritengo vi sia una importante questione di democrazia: non è possibile che le ragioni della totalità dei comuni della zona, dell’amministrazione provinciale, delle associazioni ambientaliste, delle forze economiche e sociali non vengano tenute nella minima considerazione.

Per queste ragioni sono a chiederle, in qualità di capo della Giunta, un intervento diretto che interrompa le procedure. Le chiedo di sottoporre all’assessorato e agli uffici competenti l’opportunità di sospendere l’iter autorizzativo dell’impianto in attesa del parere del tribunale amministrativo regionale, e anche di avviare parallelamente un ripensamento in merito all’autorizzazione suddetta.

 Sicuro di una sua pronta risposta la saluto cordialmente

 Giuseppe Villani, consigliere regionale Gruppo Pd Lombardia

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica, Territorio | Taggato , | Lascia un commento