Archivi del mese: dicembre 2016

PIROLISI no definitivo all’impianto , grazie all’impegno di tutti !

Il settore ambiente della Regione Lombardia , ha espresso il definitivo diniego alla realizzazione dell’impianto di Pirolisi nel Comune di Retorbido.

Si tratta di un ottima notizia per l’intero territorio dell’oltrepo pavese.

Il merito di questo risultato va innanzittutto ai cittadini ed ai loro comitati  che hanno saputo mobilitarsi con determinazione e senso di resposabilita’e competenza, mettendo in evidenza che questo mega impianto era profondamente in contrasto con la vocazione naturale del territorio :salute, ambiente , turismo .viticoltura di qualita’ , difesa del suolo, e che la proposta non offriva le necessarie garanzie di carattere tecnico.

Grazie a tutti gli amministratori locali e della Provincia di Pavia che hanno saputo lavorare insieme ai rappresentanti regionali, nazionali ed europei.

Stavolta hanno prevalso i problemi reali dei cittadini. Buon segno.

 

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

Nuova vita per il punto nascite di Vigevano e riconversione in PRESST dell’ex presidio di Broni .Quando si acolta il territorio arrivano notizie positive.

Dopo anni di impegno ,sembra finalmente risolto il problema del punto nascite di Vigevano , attrverso un accordo tra l’Ospedale civile e la clinica “Beato Matteo” che consente di mantenere il reparto all’interno della struttura pubblica con un potenziale di 900/1000 nascite all’anno. Ora, naturalmente , occorrera’ porre la massima attenzione alla salvaguardia dei livelli occupazionali , valorizzando le notevoli compenze ed eccellenze di cui e’ ricca la sanita’ vigevanese.

Parallelamente salutiamo la riconversione del presidio di Broni in PRESST(Presidio socio sanitario territoriale) ; una scelta che consentira’ di potenziare l’assistenza domiciliare, la prevenzione , la sede delle associazioni di volontariato sociale ed in particolare lo sportello per il mesotelioma.

Quando gli enti locali , le associazioni di volontariato, il personale medico ed i cittani (anche con la raccolta di migliaia di firme ) fanno rete arrivano positivi risultati.

 

Pubblicato in Sanità e welfare | Lascia un commento