Fondazione Richiedei, chiediamo chiarezza sui progetti

richiedeiIn Consiglio regionale ho chiesto all’assessore alla Sanità Gallera di chiarire in Aula il progetto di valorizzazione del patrimonio professionale, strutturale e strumentale della Fondazione Richiedei di Gussago. È un presidio ospedaliero con un ruolo fondamentale nel territorio bresciano.

IL TESTO DELL’INTERROGAZIONE SULLA FONDAZIONE RICHIEDEI

Ho sollecitato l’assessore affinché le tante ipotesi di trasformazione del presidio si traducano velocemente in realtà senza perdere tempo e professionalità. C’è il rischio di un esubero di 70 lavoratori stando alle comunicazioni formali da parte della Fondazione. È necessario portare individuare chiaramente Richiedei come sede di un POT dell’ASST di Brescia.

L’assessore ha assicurato l’avanzamento di un progetto innovativo che verrà portato avanti con la logica della prossimità e dell’integrazione con gli Spedali Civili.

Mi aspetto che già nelle prossime settimane si possano aprire tavoli di confronto sui servizi erogati in risposta a pazienti, lavoratori e territori, senza mortificare competenze o depauperare l’offerta.

Siamo i primi a credere nell’integrazione ospedale-territorio: vigilerò affinché il processo si compia quanto prima.

Articolo scritto in Blog Dem e con i tag .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>