Operazione antimafia in Lombardia: come si è arrivati a questo punto?

L’operazione antimafia che si svolta stamattina (martedì 24 settembre) in Lombardia dimostra ancora una volta quanto sia necessario tenere alta la guardia sulle infiltrazioni della criminalità organizzata, capace davvero di penetrare i gangli della vita civile del nostro Paese e della nostra regione.
Oltre al plauso doveroso a inquirenti e forze dell’ordine, la politica e le istituzioni devono ancora una volta interrogarsi sul perché sia stato possibile arrivare a questo punto e soprattutto, d’ora in poi, come evitare che una così pesante contaminazione continui, in particolare, come ho ribadito più volte, in vista dell’Expo, evento che richiama gli appetiti malsani dei sistemi mafiosi. La Commissione che presiedo sarà sempre in prima fila per combattere la presenza delle infiltrazioni in Lombardia.

Articolo scritto in Idee e politica e con i tag , , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>