Archivi tag: matteo renzi

Primarie del 30 aprile: istruzioni per il voto (occhio 16enni e stranieri!)

Un piccolo vademecum per il voto alle primarie del prossimo 30 aprile.
Qui di seguito i dettagli, ma è bene sottolineare almeno alcuni adempimenti:
– i 16enni possono votare SOLO pre-registrandosi
– si può votare in un seggio diverso dal proprio solo pre-registrandosi
– i cittadini UE e non UE residenti in Italia possono votare SOLO pre-registrandosi

PER GLI ISCRITTI AL PARTITO DEMOCRATICO

Continua a leggere

Pubblicato in Blog Dem | Taggato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ci vediamo a Sondrio!

la mia lombardia sondrio 27apr2017

Il libro “La mia Lombardia” è disponibile su Amazon (clicca qui)

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica, Territorio | Taggato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il commercio internazionale come motore di sviluppo

malstroemInteressante e partecipato incontro venerdì scorso in corso Magenta, presso la Fondazione Stelline, sul commercio e la globalizzazione. Su iniziativa dell’europarlamentare Alessia Mosca sono arrivati a Milano, tra gli altri, la commissaria europea al commercio Cecil Mallstroem, il ministro Carlo Calenda ed Enrico Letta.
Ho potuto purtroppo seguire solo il dialogo tra la Mallstroem e Calenda. E gli spunti interessanti non sono mancati.
La commissaria UE ha ribadito come la globalizzazione possa essere un’occasione preziosa se vengono rispettate regole e viene mantenuto un riferimento preciso ai valori e alle caratteristiche dei singoli territori. La Commissione europea ha lavorato e sta lavorando per questo e non certo per favorire un mercato privo di regole e limiti.

CarloCalendaMinisteroMolto chiaro, nel suo intervento, il ministro Calenda che ha ribadito come l’Italia sia profondamente contraria a concedere lo status di paese ad economia avanzata alla Cina, perché non rispetta nessuna delle 5 condizioni individuate dall’organizzazione internazionale del commercio come necessarie. Il ministro ha ribadito la necessità di investire in produttività e innovazione e ha rivendicato come il governo lo stia facendo dopo anni in cui si è parlato d’altro, mentre altri paesi crescevano. Secondo Calenda è però imprescindibile occuparsi di chi rimane indietro, anzitutto i lavoratori, troppo spesso esplusi da nuove tecnologie e nuova organizzazione del lavoro; la loro tutela e protezione, secondo il ministro, è condizione sociale per poter lavorare sulla globalizzazione. Continua a leggere

Pubblicato in Economia e lavoro, Idee e politica | Taggato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La regione e l’alternanza scuola lavoro

Attivare subito i percorsi di alternanza scuola-lavoro dentro le istituzioni regionali. Lo abbiamo chiesto con una mozione urgente presentata dal Gruppo regionale del Pd e approvata all’unanimità dal Consiglio regionale.
Ora Giunta regionale e Consiglio dovranno indicare quanti studenti potranno ospitare e le modalità per fare richiesta.
Spero facciano in fretta perchè molte scuole si sono già mosse e non mancano difficoltà per insegnanti e dirigenti nel trovare credibili occasioni di stage. Continua a leggere

Pubblicato in Economia e lavoro, Scuola | Taggato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Olimpiadi in Lombardia? Non ci risultano…

olimpiadiOlimpiadi in Lombardia! Maroni lo aveva detto all’indomani dell’annuncio della sindaca romana Raggi: “Se salta la candidatura di Roma alle Olimpiadi, ho intenzione di proporre la Lombardia per la sostituzione”. Ma ora, quando si tratta di approvare il programma di governo da qui a fine legislatura, la regione se ne è già dimenticata.

Il presidente Maroni si era spinto anche oltre: “Le chiamerei ‘Lombardia 2028’, noi sapremmo come farle bene: Olimpiadi diffuse sul territorio, con i nostri laghi per le discipline nautiche, i nostri bellissimi campi da golf, le piste di atletica. Sarebbero una novità interessante”. Era settembre.
Il 4 ottobre scorso, in occasione della visita degli atleti paralimpici al Consiglio regionale, aveva anche preso un impegno concreto: “Abbiamo una grossa chance per le Olimpiadi del 2028: cominciamo a preparare con il Coni il dossier per la candidatura”. E 20 giorni dopo rincarava la dose: “Le Olimpiadi? Siamo assolutamente pronti”.

Oggi la sorpresa: nel Documento di economia e finanza regionale 2016, che presenta gli obiettivi strategici e i risultati attesi per i prossimi anni di Regione Lombardia, alla voce sport non c’è sia il minimo accenno a un’eventuale candidatura lombarda alle Olimpiadi.
I casi sono due: o Maroni viene sconfessato dal suo stesso programma di governo per i prossimi anni, o qualcuno si è dimenticato di un particolare tutt’altro che trascurabile. Davvero una bella svista.
La maggioranza non è sembrata preoccuparsene più di tanto ed ha approvato senza fiatare il programma di fine legislatura per lo sport. Con buona pace dei sogni olimpici.

Pubblicato in Cultura e sport | Taggato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Pedemontana: un’autostrada per pochi e non sempre “buoni”

Antonio Di Pietro è da fine luglio presidente di Pedemontana.
Il 5 ottobre in commissione Bilancio ha riferito di quanto fatto nel primo mese di lavoro effettivo.
Ne è uscito un quadro allarmante con una società alle prese con “Riserve” (contestazioni per lavori più costosi del previsto) miliardarie da parte della ditta che sta eseguendo i lavori, la Strabag, volumi di traffico largamente al di sotto delle previsioni e difficoltà a riscuotere i pedaggi.
Come se non bastasse, al momento, non ci sarebbero certezze (per usare un eufemismo) sui fondi per completare le restanti tratte brianzole e bergamasca, fino a Dalmine.
Continua a leggere

Pubblicato in Blog Dem, Mobilità | Taggato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il grazie della Lombardia agli atleti olimpici e paralimpici (e un cattivo pensiero)

Insolita pausa pranzo martedì 4 ottobre in Consiglio regionale:
L’aula è stata letteralmente invasa da una cinquantina degli atleti olimpici e paralimpici lombardi che hanno preso parte ai recenti giochi olimpici di Rio de Janeiro.
Una bella occasione per dire grazie a chi ha fatto tanti sacrifici per raggiungere l’ambito traguardo e offre un esempio di impegno, tenacia e coraggio a tutti i cittadini, giovani in particolare. Continua a leggere

Pubblicato in Cultura e sport | Taggato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Identità e tradizione: la conservazione della cultura lombarda

In quanti modi si dice ‘confetto’ in Lombardia? Probabilmente uno per ogni provincia. Ecco perché è difficile poter parlare di “lingua lombarda”. Parola di Laura Barzaghi, probabilmente una delle poche consigliere regionali ad utilizzare quotidianamente il dialetto.
Anche per questo il PD non è andato oltre l’astensione riguardo la legge di riordino della cultura lombarda. Continua a leggere

Pubblicato in Cultura e sport, Idee e politica | Taggato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Elezioni tra vecchio e nuovo

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il crepuscolo di Maroni

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , , , , , | Lascia un commento