Archivi tag: Finlombarda

Edilizia scolastica

scuolaIl consiglio regionale ha approvato gli indirizzi per la programmazione degli interventi a favore del patrimonio scolastico nel triennio 2013/2015. Il documento sancisce un divario straordinario tra il fabbisogno stimato in due miliardi di euro, per tipologie di intervento che vanno dal semplice adeguamento alle norme di sicurezza, igiene ed eliminazione di barriere architettoniche, fino alla realizzazione di nuovi edifici, e le risorse pubbliche disponibili. Negli ultimi sette anni sono stati investiti circa 300 milioni di euro. Con legge del 2011 era stato istituito un apposito fondo presso Finlombarda, rimasto sino ad oggi inutilizzato in assenza di linee guida regionali. La lacuna è stata ora colmata: vedremo nel prossimo bilancio se alle parole seguiranno i fatti.

Pubblicato in Scuola | Taggato , , | Lascia un commento

Finlombarda: chiarezza sugli incarichi.

Regione Lombardia si vanta, tra l’altro, di avere meno dipendenti di altre Regioni di dimensione inferiore. I dati però dimenticano i dipendenti in forza alle varie società partecipate, ed ancor più i numerosi contratti di collaborazione.

In particolare, analizzando le collaborazioni a progetto attivate da Finlombarda, la società finanziaria regionale, lievitate in misura significativa negli ultimi anni, abbiamo appreso di un incarico quantomeno discutibile sotto il profilo dell’opportunità.

Esso infatti riguarda l’Ing. Carlo Masseroli, capogruppo del Pdl al Comune di Milano e già assessore nella giunta Moratti. La collaborazione, per complessivi 110.000,00 euro, ė relativa al settore dell’housing sociale.

In aula l’assessore Zambetti ha precisato che l’incarico ė stato affidato previa selezione mediante procedura competitiva. Sarà, ma evidentemente si ė trattato di competizione quantomeno ad handicap, ovviamente per gli altri, privi di adeguati appoggi politici. Rimane soprattutto da capire come mai vi sia stata necessità di ricorrere a competenze esterne.

Approfondiremo nei prossimi giorni le ricerche: nell’opaco sistema regionale si annidano molte possibili sorprese.

Pubblicato in Economia e lavoro, Idee e politica | Taggato , , , , , , , | 1 commento

Il collegato ordinamentale: da Pdl e Lega Nord il solito nulla.

Un documento nel quale c’è di tutto ma nulla di poco incisivo e che inoltre conteneva i tentativi della Giunta, fortunatamente respinti dal Consiglio, di introdurre il vitalizio per i sottosegretari di Formigoni e di porre sotto il rigido controllo del Pirellone, scavalcando l’assemblea regionale, il fondo a sostegno dell’edilizia scolastica, che sarà comunque gestito da Finlombarda.

Un provvedimento che inoltre ricalca la pessima consuetudine del legislatore nazionale di legiferare su più argomenti contemporaneamente, modalità di fronte alla quale né Brunetta né Calderoli con la loro furia semplificativa sono riusciti a porre rimedio.

A proposito di sostegno alle aziende la giunta Formigoni ha gettato “solo fumo negli occhi” all’opinione pubblica. Nel provvedimento si sostiene che verranno introdotte semplificazioni per l’apertura di nuove imprese: siamo curiosi di capire a cosa si riferiscano Formigoni, Pdl e Lega Nord perché noi non abbiamo trovato nulla.

E anzi proprio sull’introduzione di norme che vadano con decisione ed efficacia nella direzione della facilitazione dello sviluppo delle imprese questo provvedimento rappresenta l’ennesima occasione mancata dalla giunta Formigoni, il solito nulla.

Pubblicato in Economia e lavoro | Taggato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento