Interventi per la competitività: quale efficacia?

Nella Commissione Attività produttive è stata discussa la relazione sugli interventi fatti dalla Regione nell’anno 2011 a sostegno della competitività delle imprese e per il territorio della Lombardia. In sintesi sono state impegnate risorse per € 1.451.624.847, di cui però 500 milioni relativi all’anticipazione sulla PAC (politica agricola comune). I fondi propri di Regione Lombardia ammontano a 389 milioni, 360 milioni derivano da trasferimenti nazionali, 655 da risorse comunitarie ed i restanti 45 da fonti aggiuntive (Camere di commercio ed altri). Questo complesso di denaro è stato distribuito su 243 azioni, rivolte sia alle imprese che alle persone fisiche, enti locali, università etc. La maggior parte delle risorse è stata distribuita sotto forma di contributi, in conto capitale o in conto interessi, oltre a strumenti come la promozione e l’informazione nonché i finanziamenti agevolati. Le risorse stanziate oltre ad essere in costante diminuzione negli anni coprono una quota piuttosto limitata del bilancio regionale. Abbiamo inoltre stigmatizzato la scarsa tempestività di una relazione fornita dopo che il conto consuntivo del 2011 e l’assestamento 2012 sono stati approvati. Ma la principale carenza, che ha portato il gruppo PD in commissione ad esprimere un voto contrario, è l’assenza di qualsiasi valutazione di efficacia delle azioni intraprese. Come sta avvenendo a livello nazionale sul tema degli incentivi alle imprese è infatti necessario chiedersi quanto i contributi erogati inducano incrementi reali di competitività e di occupazione. Per questo è necessario dotarsi di strumenti valutativi delle politiche adottate che non si limitino a rendicontare i soldi spesi ma indichino anche i risultati ottenuti. A distanza di anni dalla legge istitutiva di questi strumenti ( legge 1 del 2007) nulla di ciò è stato fatto.

Articolo scritto in Economia e lavoro e con i tag , , , , , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>