Archivi tag: De Marchi

Domenica 16 primarie per il Segretario del PD lombardo

de marchi alfieriDomenica 16 febbraio si chiuderà di fatto la fase congressuale. Siamo chiamati, infatti, a scegliere il segretario del PD Lombardo, attraverso le primarie.

I candidati sono due: Alessandro ALFIERI, capogruppo PD in Regione – www.alessandroalfieri.it e Diana DE MARCHI, consigliere provinciale PD Milano – www.dianademarchi.net

Possono votare gli iscritti e gli elettori delle primarie.

IMPORTANTE: ai seggi sara’ possibile fare la tessera al PD 2014: abbiamo infatti approfittato di queste primarie per aprire il tesseramento 2014.

In allegato l’elenco dei seggi in provincia,

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica, Territorio | Taggato , , , , , | Lascia un commento

Paullese: le proposte del PD per un’azione coesa e mirata

Lunedi sera a Spino d’Adda si è tenuta un’iniziativa pubblica del PD organizzata dalle federazioni di Cremona, Lodi e Milano.

Una serata molto partecipata che, oltre al grande numero di presenti, è riuscita a coinvolgere molti amministratori. Dal consigliere regionale Alloni, ai consiglieri provinciale di Cremona Torchio, Vailati e Virgilio e di Milano De Marchi, Achilli e Gatti. Presenti poi i sindaci di San Donato, Paullo, Settala, Merlino, Pantigliate, Pandino, Bagnolo Cremasco, Dovera, Crema, Monte Cremasco, Rivolta d’Adda, Montodine, Capergnanica, oltre ad una nutrita schiera di pendolari.

paulleseObiettivo della serata era quello di condividere con tutti gli amministratori presenti una serie di azioni sulle quali lavorare per risolvere le criticità ancora presenti in questo territorio circa la mobilità e la viabilità tra Crema e Milano.

La storia degli ultimi anni caratterizzata  dalla crisi economica ha rallentato fortemente la realizzazione di un progetto, ormai vecchio di vent’anni, che andava sviluppato in sinergia coordinata fra enti e attori diversi.

Ci troviamo oggi, in una Regione come la Lombardia, ad avere una strada strategica  per l’economia di un’ intera  area che si presenta frammentata e ad alta pericolosità.

Enorme disagio per le persone che quotidianamente vivono in balia dei tempi e dei rischi imposti da un’opera che non ha avuto la giusta attenzione nell’evoluzione infrastrutturale generale.

A seguito di quanto scritto e’ doveroso segnalare che l’investimento fatto fino ad oggi, quantificabile in 212,000 mln di euro, ci lascia ancora queste pesanti criticità :

  • Semafori di San Donato
  • Completamento 2 lotto 1 stralcio prov. Mi innesto Teem
  • Completamento 2 lotto 2 stralcio
  • Realizzo del 3 lotto: “Ponte sull’Adda”
  • Semafori Conterico/Paullo e Zelo/Merlino

Il Documento, che alleghiamo per conoscenza, vuole porre l’accento su queste criticità segnalando anche il reperimento delle risorse.

Con questo documento il Partito Democratico indica il percorso per tutti i suoi rappresentanti nelle varie istituzioni affinché si possa arrivare in breve tempo a stabilire chi fa che cosa e come, rendendosi conto che i tempi strettissimi non daranno la possibilità di concludere il potenziamento complessivo della Paullese per expo 2015 e nemmeno per la conclusione della TEEM;

Obiettivo per quella data è avere già attivato cantieri e progetti per le tratte ancora non considerate e l’individuazione delle risorse ancora mancanti per superare le predette criticità.

Documento PD per la Paullese

Pubblicato in Mobilità | Taggato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento