Archivi tag: rifiuti

Incendi impianti rifiuti, Braga: “Approvata la Relazione della Commissione Ecomafie. Fenomeno nazionale, non episodi locali”

EcomafiaLa Commissione parlamentare d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti, presieduta dall’onorevole Chiara Braga, ha approvato, all’unanimità, la Relazione sul fenomeno degli incendi negli impianti di trattamento e smaltimento dei rifiuti. I relatori del documento sono la presidente Braga, i senatori Paolo Arrigoni e Laura Puppato e l’onorevole Stefano Vignaroli.
“I 261 episodi che abbiamo censito, mostrano che si tratta di un fenomeno nazionale e non di una mera sommatoria di episodi distinti. Per questo la commissione ha ritenuto di studiare a fondo il fenomeno, individuando alcuni elementi d’interesse. Una chiave di lettura è individuabile nella correlazione tra il fenomeno degli incendi e la mancata corretta chiusura del ciclo dei rifiuti”, ha detto la presidente presentando la relazione.
“Il fenomeno riguarda soprattutto il nord del Paese, dove si concentra quasi la metà degli episodi censiti – ha proseguito Braga –. L’incidenza è sicuramente maggiore in questa area anche per l’alta presenza di impianti, che ricevono molti rifiuti dal centro-sud, in una inversione dei flussi rispetto al passato”.
La Commissione ha costruito la sua indagine “chiedendo prima i dati alle agenzie ambientali regionali, per poi verificare con le Procure lo stato delle indagini e degli eventuali procedimenti penali. Non tutti gli episodi censiti erano conosciuti dall’autorità giudiziaria, mostrando l’esistenza di un’area oscura, una zona d’ombra con incendi sfuggiti alle maglie investigative – ha aggiunto la presidente della Commissione –. Spesso le inchieste hanno riguardato altre ipotesi di reato rispetto all’incendio doloso o colposo, mostrando come questo fenomeno sia in realtà la spia di cattive gestioni degli impianti e di illeciti ambientali”.
Nelle conclusioni della relazione, la Commissione ecomafie “pone l’accento sulla necessità di un maggiore coordinamento, anche investigativo, oltre che conoscitivo, a livello nazionale, per poter capire, e dunque prevenire, il fenomeno. Non c’è dubbio, infine, che sia prioritario arrivare ad una chiusura corretta del ciclo dei rifiuti, contribuendo in questo modo a chiudere lo spazio a possibili comportamenti illeciti”, ha concluso l’onorevole Braga.

Qui la Relazione incendi approvata dalla Commissione sulle Ecomafie

Relazione Ecomafie su incendi

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, Blog Dem, Notizie dal Parlamento, Sicurezza, Territorio | Taggato , , , | Lascia un commento

Incendi impianti rifiuti, Braga: “Mercoledì 17 gennaio approveremo la relazione sulle ecomafie”

EcomafiaLa Commissione bicamerale d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti e gli illeciti ambientali terrà una conferenza stampa, nella Sala Stampa di Montecitorio, per illustrare i contenuti della Relazione sul fenomeno degli incendi negli impianti di trattamento e smaltimento di rifiuti, che approverà in giornata, mercoledì 17 gennaio, alle 13.
“Quello sugli incendi agli impianti di trattamento rifiuti è il primo monitoraggio che viene svolto a livello nazionale. La Commissione ha avviato già all’inizio del 2017 il lavoro di approfondimento che ha riguardato circa 260 episodi censiti negli ultimi tre anni ed è stato realizzato mediante numerosi sopralluoghi, audizioni e acquisizione di documenti delle Procure italiane e delle agenzie ambientali regionali.  Il lavoro compiuto dalla Commissione evidenzia la portata complessiva del fenomeno, che non può più essere valutato limitandosi all’analisi dei singoli eventi, come confermano anche i casi verificatisi negli ultimi giorni”, dichiara l’on Chiara Braga, presidente della Commissione.

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, Economia e lavoro, Notizie dal Parlamento, Territorio | Taggato , , , , | Lascia un commento

Magatti, Rifiuti: “Como premiata per i risultati raggiunti, merito dei comaschi”

ricicloIl Comune di Como è stato premiato a Roma nel corso della presentazione del VI Rapporto Banca Dati Anci-Conai su raccolta differenziata e riciclo dei rifiuti, per essere stato “Un Comune virtuoso che nel 2015 ha superato, con ben 5 anni di anticipo, l’obiettivo Ue fissato per il 2020 del 50% di avvio a riciclo dei rifiuti urbani”. Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, Blog Dem | Taggato , , | Lascia un commento

La Raccolta differenziata

Video-intervista alla co-autrice del libro, Nadia Ramazzini:

Le opinioni dell’On. Chiara Braga e dell’assessore all’ambiente del Comune di Como, Bruno Magatti

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, Notizie da Como | Taggato | Lascia un commento

Rifiuti, risorsa e non problema. L’On. Chiara Braga alla presentazione de “La Raccolta Differenziata”

RaccoltaI rifiuti rappresentano una risorsa e non solo un problema per la nostra società. Partendo da questa constatazione l’On. Chiara Braga, responsabile Ambiente della Segreteria Nazionale PD, interverrà venerdì 9 ottobre, alla presentazione del libro “La Raccolta Differenziata” (edizioni Ediesse) di Daniele Fortini, presidente e amministratore delegato di Ama Roma, e  Nadia Ramazzini della Fondazione Rubes Triva.

La serata, con la partecipazione anche dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Como,  Bruno Magatti, consentirà di riflettere su raccolta differenziata nel “circolo virtuoso” dei rifiuti, sulla complessità del ciclo stesso dei rifiuti sottoposti a norme e condizioni gestionali talvolta spericolate, a criticità vecchie e nuove, fino diventare oggetto di comportamenti illegali e soprattutto nocivi non più accettabili per l’ambiente e l’uomo. Eppure le opportunità di progresso e di crescita economica in questo campo sono enormi. Continua a leggere

Pubblicato in Notizie da Como | Taggato , | Lascia un commento

Braga (PD): “Superare il “SISTRI con un sistema efficace di tracciabilità dei rifiuti”

RIFIUTI11“Il traffico illegale di rifiuti è una delle attività più redditizie delle ecomafie: secondo le più recenti stime vanno alla criminalità organizzata per i soli rifiuti speciali oltre 3 miliardi di euro l’anno con gravi danni per l’ambiente e la salute dei cittadini. Un fenomeno che non conosce crisi e contro il quale è urgente attivare un sistema di tracciabilità per la gestione e la movimentazione dei rifiuti da parte delle aziende che sia semplice, efficace e non troppo oneroso, come chiesto anche dall’Unione Europea. Ma, come evidenziato anche da numerosi atti di sindacato ispettivo presentati in Parlamento, il Sistri non ha fino ad oggi centrato gli obiettivi per i quali è nato. Tanto che il Ministro dell’Ambiente Galletti da tempo ha annunciato che entro il 30 giugno 2015 si procederà a una nuova gara per l’attivazione di un nuovo sistema di tracciabilità che sostituirà il Sistri, nel rispetto dei criteri e delle modalità di selezione disciplinati dal codice degli appalti pubblici e dalle norme dell’Unione europea, nonché dei principi di economicità, semplificazione, interoperabilità tra sistemi informatici e costante monitoraggio tecnologico, avvalendosi di Consip. Nonostante ciò al momento non si conoscono le direttive di revisione del sistema e a che punto è il lavoro istruttorio affidato al Ministero dell’Ambiente”. Questo quanto dichiara Chiara Braga, deputata comasca e responsabile Ambiente del Partito Democratico, depositando un’interrogazione sul Sistri. Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente e agricoltura | Taggato | Lascia un commento

Rifiuti, Braga: “Ue non tiene conto dei progressi fatti”

RIFIUTI11“La condanna dell’UE all’Italia sulle discariche è un duro colpo, per la pesantezza delle sanzioni e perché non tiene conto del percorso intrapreso negli ultimi dal nostro Paese per superare inadempienze e ritardi nella gestione dei rifiuti. I dati più recenti confermano che la quota di rifiuti in discarica è in progressiva riduzione, con un contestuale aumento della raccolta differenziata e del recupero di materia, con una riduzione di 5 milioni di tonnellate di rifiuti urbani conferiti in discarica dal 2009 al 2013″. Lo ha dichiarato Chiara Braga, responsabile Ambiente del Partito Democratico. Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente e agricoltura | Taggato | Lascia un commento

Rifiuti, PD: semplificazioni per smaltimento in settore estetico

“Semplificazioni specifiche per la gestione dei rifiuti speciali nelle attività di acconciatura, estetica, tatuaggio e piercing, in quanto a bassissimo impatto ambientale”. Lo chiedono i deputati Pd Giampiero Giulietti e Chiara Braga, membro della segreteria nazionale del partito, in una risoluzione presentata al presidente della commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici. “Tali imprese – spiegano Giulietti e Braga – producono rifiuti speciali derivanti da prodotti tipicamente di largo consumo e caratterizzati da un bassissimo rischio per la salute umana con altrettanto bassissimo impatto per l’ambiente. Nonostante questo, in considerazione anche delle modeste quantità prodotte ogni anno, questi rifiuti sono soggetti agli stessi adempimenti previsti per quelli prodotti dalle attività economiche di medie o grandi dimensioni, appartenenti a settori a più elevato impatto ambientale. Continua a leggere
Pubblicato in Ambiente e agricoltura | Taggato | Lascia un commento

Su acqua e rifiuti risposta timida di Regione Lombardia

Una sorta di legge omnibus o di collegato ordinamentale che mette mano a settori importanti della questione ambientale lombarda, come acqua, rifiuti, sottosuolo ed energia. Ma in modo discontinuo, non complessivo e organico. Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente e agricoltura | Taggato , , , | Lascia un commento

XX edizione Comuni ricicloni

RIFIUTI11XX edizione per Comuni Ricicloni, l’iniziativa di Legambiente che premia le comunità locali, amministratori e cittadini, che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti: raccolte differenziate avviate a riciclaggio, ma anche acquisti di beni, opere e servizi, che abbiano valorizzato i materiali recuperati da raccolta differenziata. Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente e agricoltura | Taggato , , | Lascia un commento