Archivi tag: Musica

Le “Note sul lago” di un pianoforte chiudono la campagna elettorale

concerto finalePer chiudere in bellezza la campagna elettorale del candidato sindaco Maurizio Traglio, in vista del ballottaggio di domenica 25 giugno, venerdì 23 giugno, alle 20.30, al molo di Sant’Agostino, si terrà un concerto sull’acqua dal suggestivo titolo “Note sul lago”.
La Como internazionale che è nei progetti di Traglio e di tutti coloro che lo sostengono, porta un pianoforte sullo specchio d’acqua più famoso al mondo e la sua sVolta. In programma un opening di Andrea Chindamo, pianista comasco, cui seguirà la performance di Aeham Ahmad, pianista premio Beethoven 2015 per il suo impegno in favore dei diritti umani.

Pubblicato in Cultura e sport, Idee e politica, Notizie da Como | Taggato , , , , , , | Lascia un commento

No al coprifuoco musicale aggiungendo delle proposte

I Giovani Democratici (PD) della provincia di Como, circolo di Erba, si schierano contro il coprifuoco musicale.
Alessandro Briccola, segretario provinciale dei GD dichiara: “Condividiamo la proposta di Eugenio Zoffili della Lega Nord: permettere di diffondere musica oltre le 23.30 è un atto di buon senso. Riteniamo che sarebbe opportuno prolungare l’orario fino alle 24.00 o alle 00.30 abbassando progressivamente il volume. Importante è cercare di conciliare le esigenze di chi abita in prossimità delle aree-eventi pubbliche e il desiderio di chi vuole divertirsi anche oltre il limite attualmente stabilito.

Nelle città della Lombardia, in passato la Regione, su proposta della Lega (e in questo vediamo una forte contraddizione), voleva fare una ordinanza che in modo simile avrebbe limitato le aperture serali di gelaterie, pasticcerie, etc. Anche in seguito alle nostre proteste, a Como la Regione Lombardia e il Comune avevano dovuto fare marcia indietro. Nel caso di Erba si parla di spazi pubblici ma la richiesta è simile: permettere, soprattutto d’estate, la libertà di socializzare, divertirsi, e perché no di partecipare a feste politiche, non avendo restrizioni stringenti sugli orari. Una proposta strutturalmente positiva, a livello urbanistico, potrebbe essere quella di pensare a spazi individuabili in prossimità dell’area industriale e artigiana, in modo tale da evitare a priori problemi di disturbo della quiete pubblica”.

Pubblicato in Cultura e sport, Notizie dalla Provincia | Taggato , , , , | Lascia un commento