Archivi tag: lago di Como

Noi il lago lo vogliamo unito: i video della conferenza stampa

20160722_124326Ecco i video dei diversi interventi durante la conferenza stampa di venerdì 22 luglio dedicata alla presentazione di “Noi il lago lo vogliamo unito”:

Angelo Orsenigo:

Luca Gaffuri:

Chiara Braga:

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , , , | Lascia un commento

Noi il lago lo vogliamo unito: #maronicapiscila

20160722_124337Il PD comasco dice no ad ogni divisione del territorio, in particolare del lago, in vista della riforma delle Province che, secondo quanto previsto dal Presidente regionale Maroni,  prevede la nascita di diversi “Cantoni e che, in particolare, dispone la suddivisione del territorio nei Cantoni della montagna  (da Argegno in su) e dell’Insubria (resto del comprensorio). E lo fa lanciando una campagna di comunicazione attraverso la pagina Facebook Lago unito e gli hastag Twitter #noallosmembramento e #maronicapiscila. “La proposta di Marconi non tiene conto delle necessità del territorio, fatta salva la retromarcia di oggi che però non escludere affatto che il lago venga smembravo in tre – ha rilevato Angelo Orsenigo, segretario provinciale del Pd -. Ora noi lanciamo una campagna di comunicazione che attraverso il maggior numero di adesioni possibili possa dimostrare come l’opinione della popolazione lariana sia quella di conservare l’attuale unità del comprensorio comasco in ottica futura”.

“L’atteggiamento della maggioranza in Regione Lombardia fa intuire che la decisione del Presidente di Regione Lombardia nasce da motivazione politico-finanziarie – rileva il consigliere regionale Luca Gaffuri-. Sembra  che in questo modo la Lega ed il centrodestra cerchino di mettere delle “toppe” ad errori vari ed al fatto che la Provincia di Varese ha un forte debito”.

“Secondo noi la proposta di Maroni non è affatto rispettosa del territorio -sottolinea l’On. Chiara Braga -. Noi vogliamo opporci a questo atteggiamento ed essere invece portavoce dei cittadini attraverso questa campagna di comunicazione. A differenza di altre regioni, che hanno promosso le fusioni di comunicazione e le unioni di comuni, la Lombardia si trova a dover inseguire e il fatto di voler colpire a livello amministrativo un brand internazonale come il lago di Como è un  ulteriore questione di particolare superficialità”.

“L’atteggiamento nostro interesse è quello di raggiungere il maggior numero di condivisione e partecipazione possibile” ha concluso Angelo Orsenigo.

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica, Notizie da Como | Taggato , , , , , | Lascia un commento

Patto per l’acqua. Gaffuri: “Lago di Como in sofferenza e Regione Lombardia convoca il tavolo sulle riserve idriche solo in piena emergenza”

alto lagoLe altezze di tutti i grandi laghi regolati sono inferiori alla media storica, con una situazione molto critica per quello di Como, le cui riserve idriche sono inferiori del 43,7% rispetto al 2007, già considerato come il più critico del decennio, e del 59,7% rispetto alla media 2006-2014. Lo ha detto oggi, martedì 19 gennaio 2016, l’assessore regionale al Territorio, urbanistica e difesa del suolo Beccalossi durante l’incontro del Tavolo regionale per il monitoraggio delle riserve idriche, tenutosi nel primo pomeriggio di ieri. “Finalmente la Giunta regionale ha recepito la nostra richiesta di riattivare il tavolo istituito con il Patto per l’acqua, ma in 8 anni non lo si può convocare solo quando c’è piena emergenza, quando ambiente e agricoltura sono in difficoltà perché non piove, non nevica e la siccità ha raggiunto livelli preoccupanti, quando il nostro lago e il suo indotto sono in totale sofferenza. Dovrebbe essere un tavolo permanente per l’importanza che l’acqua ricopre per questi settori”, lo dice Luca Gaffuri, consigliere regionale del Pd, al termine dell’incontro. Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente e agricoltura | Taggato , | Lascia un commento

Nuove Province lombarde. Gaffuri: «I problemi di Varese non danneggino noi»

SCHEDA 4 - LAGO DI COMOIl lago smembrato e diviso in tre province, secondo la proposta messa sul tavolo nei giorni scorsi dal presidente della Regione, Roberto Maroni viene bocciato dal consigliere regionale Luca Gaffuri. Va detto che martedì scorso in apertura dei lavori in Consiglio regionale, lo stesso Governatore ha dato la disponibilità ad arrivare a una soluzione con la condivisione dei territori e che vada al di là degli steccati dei partiti. Parla del lago diviso in tre come di «una soluzione assolutamente non percorribile» Luca Gaffuri e la definisce come «l’ennesima cantonata di Maroni» sostenendo che «non è accettabile che per risolvere il problema di Varese che non raggiunge il numero di abitanti si debba smembrare Como».

Pubblicato in Notizie dalla Provincia | Taggato , , | Lascia un commento

Statale 340 Regina del lago di Como: occorrono interventi di emergenza ma anche di breve e medio termine

“L’emergenza di questi giorni,che ripete una analoga situazione determinatasi lo scorso anno, impone che venga definito un piano di emergenza che scatti immediatamente in caso di blocco della ss36, e che preveda il dirottamento del traffico pesante fuori dalla ss340, e comunque l’attivazione immediata di un sistema di segnalazione e di movieri agli imbocchi e sulle strettoie della ss340 che impedisca il ripetersi di condizioni di blocco e congestione totale quale quella determinata si in questi giorni”. Lo dichiara il deputato comasco Mauro Guerra. Continua a leggere

Pubblicato in Mobilità, Notizie dalla Provincia | Taggato , , , , , | Lascia un commento

Captazioni: intervento tampone

Una sorta di legge omnibus o di collegato ordinamentale che mette mano a settori importanti della questione ambientale lombarda, come acqua, rifiuti, sottosuolo ed energia. Ma in modo discontinuo, non complessivo e organico. Ed è per questo che oggi, martedì 22 ottobre 2013, il Gruppo regionale del Pd, dopo aver presentato una richiesta, bocciata, di sospensiva per questione pregiudiziale, si è astenuto sulla votazione del progetto di legge 77, quello appunto che va a modificare una parte di una serie di norme in materia ambientale. E’ stato, invece, approvato all’unanimità l’ordine del giorno del Pd che impegna la Giunta “ad assicurare il dovuto approfondimento delle problematiche concernenti il deflusso minimo vitale in una visione più complessiva che prenda in considerazione tutte le attività connesse e i diversi utilizzi del singolo corso d’acqua”. Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente e agricoltura | Taggato , , , | Lascia un commento

Turismo tra lago e monti: una sfida per i nostri territori

turismo“Turismo tra lago e monti – Una sfida per l’alto Comasco e Lecchese, la bassa Valtellina e la Valchiavenna” è il filo conduttore di una serata promossa dai Coordinamenti Provinciali PD di Como, Lecco e Sondrio che si svolgerà questa sera, alle ore 21, a Palazzo Gallio in Gravedona e Uniti. Alla serata, introdotta da Savina Marelli (Segretaria Provinciale PD Como), interverranno i Consiglieri Regionali della Lombardia Umberto Ambrosoli, Raffaele Straniero e Luca Gaffuri insieme a Giacomo Ciapponi (Segretario Provinciale PD Sondrio). Il dibattito sarà moderato da Roberta Mancini, Segretaria Circolo PD Alto Lario. Continua a leggere

Pubblicato in Notizie dalla Provincia, Territorio | Taggato , , | Lascia un commento

Lago di Como: la Lombardia definisca i criteri dei canoni per l’uso delle acque

alto lagoI problemi registrati nel mese di agosto lungo le sponde del lago di Como, dovuti alla brusca diminuzione del dislivello delle acque, non sono dovuti ad una non corretta regolamentazione da parte del Consorzio che gestisce il servizio ma a scarsa manutenzione e alle continue sollecitazioni ambientali. Lo ha riferito l’assessore regionale all’Ambiente Claudia Terzi intervenuta questa mattina in Aula per rispondere ad un’interrogazione presentata dai consiglieri regionali del PD Luca Gaffuri e Raffaele Straniero. Per l’esponente della Giunta il problema legato alle sponde del lago non è di sua competenza in quanto la Regione non può incidere sulle scelte del Consorzio di demanio dello Stato. Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, Territorio | Taggato , , , , | Lascia un commento

Un sistema collegiale di gestione delle sponde del lago di Como

SCHEDA 4 - LAGO DI COMOI consiglieri regionali del PD Luca Gaffuri e Raffaele Straniero hanno depositato questa mattina una interrogazione, che verrà discussa martedì prossimo in Aula, all’indirizzo dell’assessore regionale alle Infrastrutture Maurizio Del Tenno per conoscere in che modo Regione Lombardia intende affrontare l’annosa questione che coinvolge le sponde del lago di Como. Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente e agricoltura | Taggato , | Lascia un commento

La variante della Tremezzina è una necessità assoluta

870306-traffico“Sbaglia gravemente chi, come esponenti locali e regionali del M5S, contrappone al progetto della variante l’ipotesi di demolizione di pezzi dei centri storici”. Lo chiarisce il parlamentare comasco del PD, Mauro Guerra che, con la collega Chiara Braga, interviene nel dibattito di questi giorni sulla variante della Tremezzina, lungo la Strada Statale Regina. Continua a leggere

Pubblicato in Mobilità | Taggato , , | Lascia un commento