Archivi tag: Giunta

Troppi assessori esterni. La nuova giunta Maroni avrà un costo extra di oltre 7 milioni di euro

“La nuova Giunta lombarda parte con il piede sbagliato. La scelta di Maroni di nominare nella sua squadra numerosi assessori esterni si traduce in un considerevole costo che ricade direttamente sulle tasche dei lombardi. Se si considera che ogni assessore non eletto consigliere costa almeno 11,100 euro in più al mese, secondo le nuove norme che la regione deve adottare dal primo luglio, con gli 11 dei 14 membri della Giunta appena nominata la regione spenderà per ogni singolo anno 1.465.200 euro in più che moltiplicato per 5 anni di legislatura significa 7.326.000 euro in meno nelle casse regionali. Visto il momento contingente di crisi economica, ce lo possiamo permettere? Continua a leggere

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , | Lascia un commento

Mario Lucini presenta il suo esecutivo

Ieri pomeriggio in Sala Stemmi, davanti a circa trecento persone, il sindaco Mario Lucini ha presentato la sua giunta.

“La vostra presenza quest’oggi testimonia la grande attesa con cui la città guarda al nostro lavoro –  ha spiegato il primo cittadino, rivolgendosi ai presenti  - Ci eravamo imposti tempi stretti per la giunta e abbiamo rispettato questo impegno. I criteri con cui mi sono mosso nella scelta delle persone che mi affiancheranno in questi cinque anni di lavoro per la città sono stati la competenza, la piena condivisione del programma e una grande apertura alla città e alla società civile. Ho potuto esercitare tutte le prerogative che la normativa attribuisce al sindaco e non ho avuto obblighi o pressioni da parte di nessuna lista, partito o movimento che fa parte della coalizione”.

L’esecutivo, i cui assessori hanno già sottoscritto l’accettazione dell’incarico, sarà composto da: Silvia Magni vice sindaco e assessore alle Politiche Educative, Università, Politiche Giovanili, Tempi della Città, Promozione della partecipazione, Rapporti con il Consiglio Comunale; Luigi Cavadini, assessore alla Cultura, Biblioteca, Musei, Grandi Eventi, Turismo, Sport; Daniela Gerosa, assessore a Mobilità e Trasporti, Acque e Strade, Edilizia Pubblica, Verde e Arredo Urbano; Marcello Iantorno, assessore al Patrimonio, Casa e Politiche Abitative, Provveditorato, Servizi Demografici ed Elettorali, Archivio e Protocollo, Servizi Cimioteriali,Sicurezza Civica, legalità e Trasparenza; Gisella Introzzi assessore alle Politiche Economiche e del Lavoro, Attività Produttive e Cooperazione, Artigianato, Commercio e Moda, Sportello Unico, Risorse Umane e Organizzazione, Finanziamenti Pubblici e Comunitari; Bruno Magatti assessore alle Politiche Sociali e di sostegno alla Famiglia, Solidarietà e Inclusione Sociale, Piani di Zona, Sanità ed Igiene, Ecologia ed Ambiente; Giulia Pusterla assessore al Bilancio, Politiche Finanziarie e Tributarie, Aziende e Partecipazioni, Pari Opportunità; Lorenzo Spallino assessore alla Pianificazione urbanistica, Edilizia Privata, Sistema Informativo Territoriale, Informatizzazione, Portale Web Comunale, Digitalizzazione Procedure, Statistica. Il sindaco Mario Lucini ha mantenuto le deleghe agli Affari generali e Legali, Pianificazione Strategica e Marketing territoriale, Controllo di Gestione, Relazioni Internazionali, Pace e Gemellaggi, Comunicazione, Urp, Grandi Opere, Polizia Locale, Protezione Civile.

Il Consiglio Comunale sarà convocato per la prima seduta lunedì 11 giugno. Vi parteciperanno già i consiglieri che subentreranno a quelli nominati assessori

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , , , , , , , , , | 1 commento

Mario Lucini presenta la sua squadra: 0re 17.30 Sala Stemmi

Il neo eletto sindaco Mario Lucini presenta la sua giunta oggi alle 17.30 nella Sala stemmi del Comune di Como.

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , , | Lascia un commento

Rimpasto nella giunta Formigoni, nessuna novità

“Nulla di nuovo, la svolta promessa non c’è stata. Solo l’inserimento di una donna in giunta, Valentina Aprea, per cercare di dare una risposta, peraltro insufficiente, alla sentenza del Tar che obbligava Formigoni a rimpolpare la presenza femminile. La sostituzione del sottosegretario alla “attrattività” Francesco Magnano con Ombretta Colli non è poi una grande notizia, se non per il fatto che ora abbiamo sia un sottosegretario che un delegato del presidente alle pari opportunità, che è Monica Guarischi.

Quanto al delegato alla trasparenza, il magistrato Giuseppe Grechi, si tratta dell’autocommissariamento della Regione sulla sua principale difficoltà, senza peraltro dotarlo degli strumenti necessari. Rimane il giudizio su un presidente e una giunta ormai in declino, inadatti ad affrontare i problemi veri e profondi della nostra regione”.

È questo il commento del capogruppo del PD in Regione Luca Gaffuri sul rimpasto in giunta regionale presentato ieri dal presidente Formigoni e dal vicepresidente Gibelli.

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , , , | Lascia un commento