Archivi tag: Fanetti

Como, a proposito del “Piano Generale del Traffico Urbano”

Il Partito Democratico della città di Como, in relazione alla discussione in atto sulla futura definizione del Piano Generale del Traffico Urbano della città
1. Ricorda
 che l’aggiornamento del piano era incluso nel programma di governo, per realizzare il quale l’attuale maggioranza e il Sindaco Lucini sono stati eletti;
 che tale aggiornamento è divenuto strettamente necessario (oltre che obbligatorio per legge), viste le trasformazioni che la città ha subito negli ultimi quindici anni e la completa inadempienza delle giunte precedenti nell’aggiornarlo;
 che il gruppo di lavoro del PD attivo sulle tematiche di viabilità e trasporti ha, anche in incontri pubblici, enunciato con grande efficacia e incisività una serie di esigenze e di proposte progettuali pienamente in linea con quelle che l’assessore Gerosa ha a più riprese illustrato.
2. Esprime
 il pieno apprezzamento per il percorso di redazione, che si è avviato con una modalità ampiamente e autenticamente partecipativa, e che è ancora lontano dall’essersi concluso;
 la convinzione che la definizione del piano sarà ulteriormente corroborata dal confronto interno alla maggioranza, che potrà utilizzare i risultati degli studi, le ipotesi di soluzione, i contributi dei cittadini per dare forma conclusiva al nuovo piano nel pieno ascolto di tutte le componenti rappresentate.
3. Ringrazia
 i cittadini che hanno partecipato numerosi agli incontri pubblici di questa settimana con
suggerimenti, indicazioni, proposte, o rilevando criticità, tutti contributi utili per il lavoro degli uffici;
 gli Assessori e i funzionari che hanno promosso questo significativo esercizio di democrazia, che il PD auspica di vedere replicato in futuro anche su altri temi rilevanti, ora che l’attività delle Assemblee di zona è quasi a pieno regime;
 i tecnici, che a breve saranno in grado di presentare una prima bozza del Piano e la metteranno a disposizione della Giunta, del Consiglio e – nuovamente – dei cittadini che potranno presentare le osservazioni, nei tempi e nei modi previsti dalla normativa.
4. Non perde tempo a deplorare che ci sia chi si oppone a priori a questo processo di partecipazione, perché i luoghi del confronto sono sempre aperti a chi intende portare il proprio contributo costruttivo. Altre modalità semplicemente non appartengono alla cultura e alla sensibilità del Partito Democratico.

Stefano Fanetti – Segretario cittadino PD

Andrea Luppi – Capogruppo PD in Consiglio comunale

Pubblicato in Notizie da Como | Taggato , , | Lascia un commento

Como. Fanetti: «Compatti con Lucini»

SCHEDA 4 - LAGO DI COMOIl nodo della Ticosa, ma soprattutto le paratie, hanno affondato le possibilità del sindaco Mario Lucini di ricandidarsi alle elezioni nel 2017? Il dibattito – tra voci di corridoio, prese di posizione e smentite – sta già entrando nel vivo. E chi interviene per chiarire, senza ombra di dubbio, la propria posizione è Stefano Fanetti, segretario cittadino del Pd. «Il partito c’è ed è sempre al fianco del sindaco Mario Lucini, ora più che mai. E ovviamente, se decidesse di andare avanti, come tutti ci auguriamo, noi siamo presenti», spiega Fanetti.
«Naturalmente è inutile negare che questi due grandi temi – la Ticosa e il lungolago - hanno segnato il cammino di Lucini, pur sottolineando come si tratti di due enormi problemi che il sindaco si è trovato in eredità. Lui sta cercando in ogni modo di risolverli. È naturale che la sua decisione sulla ricandidatura risentirà della situazione attuale e delle possibilità concrete di poter venire fuori da queste due paludi», aggiunge sempre Stefano Fanetti.  Continua a leggere

Pubblicato in Notizie da Como | Taggato , , | Lascia un commento

Paratie e lungolago di Como. Gaffuri e Fanetti: “Lucini ha lavorato bene. Non è stato il centro sinistra a volere le paratie”"

SCHEDA 4 - LAGO DI COMOIeri (lunedì 11 gennaio) è stata una giornata intensa per il sindaco di Como, Mario Lucini, il cui operato riguardo la questione delle paratie è difeso “a spada tratta” dal segretario cittadino del Pd di Como, Stefano Fanetti: «Dispiace dal punto di vista umano, ma il sindaco è persona perbene e ne uscirà senza macchie. Non molliamo, dobbiamo studiare insieme cosa fare e il partito darà il massimo sostegno. Lucini si è preso la responsabilità di decidere e non l’ha fatto da solo, bensì con i tecnici comunali e la Regione. Con il senno di poi sono bravi tutti a dire cosa avrebbe dovuto fare. Ora la vicenda si complica, ma non è stato certo il centrosinistra a volere le paratie».

«Sull’operato di Lucini metto la mano sul fuoco – dice Luca
Gaffuri, consigliere regionale del Pd -. Ho
piena fiducia nei magistrati, la loro azione mi sembra un
atto dovuto, conseguenza della relazione dell’Anac».

Pubblicato in Notizie da Como | Taggato , , , | Lascia un commento

Paratie Como. Dichiarazione congiunta del Segretario Provinciale, Angelo Orsenigo, e cittadino di Como, Stefano Fanetti

SCHEDA 4 - LAGO DI COMOIl Partito Democratico della Provincia di Como, appreso della delibera assunta dal Consiglio dell’Autorità Anticorruzione riguardante il cantiere delle paratie sul lungo lago della Città di Como, stante la complessità del documento, attende di approfondire lo stesso in maniera completa e di valutarlo con la necessaria attenzione. Continua a leggere

Pubblicato in Notizie da Como | Taggato , , , , | Lascia un commento

Como: Stefano Fanetti sul voto della mozione di sfiducia a Luigi Cavadini

La scelta di almeno quattro consiglieri del Pd di non difendere l’assessore alla cultura Luigi Cavadini (sulla mozione di sfiducia presentata dalle minoranze hanno votato scheda bianca) «non va sottovalutata». Continua a leggere

Pubblicato in Notizie da Como | Taggato , , , , | Lascia un commento

Il PD schierato con il sindaco Lucini sulla bontà della nuova ZTL di Como

movida-como“Il PD cittadino di Como appoggia con convinzione l’operato dell’assessorato Daniela Gerosa e dal sindaco Mario Lucini, nella certezza che stiano lavorando per un futuro migliore della nostra città. Il centro storico e il lungolago, importanti fattori di attrazione per i turisti, per i concittadini e per gli abitanti della provincia, non possono che trarre benefici da una revisione della circolazione e dai parcheggi che li valorizzi al massimo” è il commento sulla nuova ZTL della città di Como rilasciato dal Segretario cittadino, Stefano Fanetti. “Impossibile ignorare la manifestazione di lunedì sera in consiglio comunale . Pacifica e civile. Anche se non è ipotizzabile in alcun modo fare marcia indietro” è invece il commento di Stefano Legnani, capogruppo del PD in consiglio comunale a Palazzo Cernezzi: “Prendiamo atto di quanti sono stati i commercianti che hanno voluto comunicare il loro dissenso ma l’ampliamento della ZTL è un provvedimento coerente con il programma elettorale che rende fruibili ai pedoni maggiori spazi della città e migliora la qualità della vita. Siamo certi che sia i residenti sia i turisti apaprezzeranno questa scelta”.

Pubblicato in Notizie da Como | Taggato , , , , | Lascia un commento

Pd in festa! serata giovani

La quinta serata della Festa provinciale del PD sarà dedicata ai giovani. Alle 18.30 i Giovani Democratici propongono un dibattito sul senso e le difficoltà di fare politica per un giovane. Se ne parlerà con l’on.le Vinicio Peluffo, parlamentare PD, Roberto Rampi, Vice Sindaco di Vimercate, Silvia Gadda, Responsabile GD regionale. Introduce Alessandro Briccola (segretario provinciale GD); modera Stefano Fanetti (responsabile cultura/eventi GD)
Seguirà alle 21.00 il concerto dei Sette grani.

Alessandro Briccola, segretario provinciale GD, commenta: “la serata giovani alla festa provinciale unirà dibattito e divertimento. Nella prima parte indagheremo il futuro dei giovani che si presenta allo stesso tempo incerto, problematico ma anche ricco di opportunità. L’obiettivo è puntato su lavoro e formazione. Non mancheranno poi riferimenti ai temi di attualità: la casta, politica e magistratura e molto altro. Ma non sarà un dibattito a senso unico, per tutti gli intervenuti la possibilità di fare domande e subito dopo di divertirsi con il concerto dei 7 Grani”.

Stefano Fanetti, responsabile Cultura ed Eventi, racconta: “La serata si concentrerà anche sull’impegno dei giovani, sulle loro esperienze, sui motivi che li hanno spinti a fare politica. Il dibattito si soffermerà sulle problematiche che i giovani incontrano nella loro azione: in particolare, mi riferisco alla difficoltà di coniugare la dimensione ideale del proprio impegno con le rigidità e gli impegni della politica. Ne parleremo con On.le Vinicio Peluffo, parlamentare PD Roberto Rampi, Vice Sindaco di Vimercate, Silvia Gadda, Responsabile GD regionale”.

Pubblicato in Cultura e sport, Idee e politica | Taggato , , , , | Lascia un commento

No al nucleare! le foto del concerto

Le foto del Concerto Si al referendum. No al nucleare organizzato dai Giovani Democratici

Pubblicato in Cultura e sport, Idee e politica | Taggato , , , , , , | Lascia un commento

Insubria – dalla parte degli studenti

I Giovani Democratici di Como esprimono la loro più viva solidarietà nei confronti dei ragazzi del Politecnico, di fronte al probabile sfratto di massa dalla Casa dello Studente di Via Pannilani.

Stefano Fanetti, dei GD Como, commenta: “Nei giorni scorsi è stata scritta una triste pagina, l’ennesima, per l’università di Como. La totale mancanza di sensibilità politica e morale da parte del Comune su un tema così essenziale, come quello degli alloggi agli studenti , emerge in modo evidente da questa vicenda.
Abbandonata l’idea del Campus, l’Amministrazione Comunale non si interessa affatto del futuro della Casa dello Studente (tra l’altro oggetto nel passato di ampi finanziamenti pubblici) e, soprattutto, del destino di centoventicinque universitari, che si ritroveranno a confrontarsi con un mercato privato molto spesso incapace di rispondere alle loro esigenze.
I Giovani Democratici hanno sempre considerato l’Università come un’opportunità da cogliere sia dal punto di vista culturale che da quello formativo. Non è più pensabile continuare con tale indifferenza, mascherata dalla vuota retorica mostrata dagli enti locali, ma è necessario investire e programmare rispetto alle reali condizioni degli studenti.
Per questo, senza riserve, ci schieriamo a fianco degli universitari che sono ancora presenti in questa città e vogliono continuare ad esserlo.”

Conclude l’On. Chiara Braga: “La presenza dell’università é una grande opportunità per Como e il modo superficiale in cui le istituzioni locali hanno affrontato il tema dell’accoglienza abitativa degli studenti,specie di quelli fuori sede, è l’ennesima conferma dell’inadeguatezza di chi oggi amministra la nostra città”.

Pubblicato in Cultura e sport, Idee e politica, Notizie da Como | Taggato , , , , | Lascia un commento