Archivi tag: Fanetti

Il PD schierato con il sindaco Lucini sulla bontà della nuova ZTL di Como

movida-como“Il PD cittadino di Como appoggia con convinzione l’operato dell’assessorato Daniela Gerosa e dal sindaco Mario Lucini, nella certezza che stiano lavorando per un futuro migliore della nostra città. Il centro storico e il lungolago, importanti fattori di attrazione per i turisti, per i concittadini e per gli abitanti della provincia, non possono che trarre benefici da una revisione della circolazione e dai parcheggi che li valorizzi al massimo” è il commento sulla nuova ZTL della città di Como rilasciato dal Segretario cittadino, Stefano Fanetti. “Impossibile ignorare la manifestazione di lunedì sera in consiglio comunale . Pacifica e civile. Anche se non è ipotizzabile in alcun modo fare marcia indietro” è invece il commento di Stefano Legnani, capogruppo del PD in consiglio comunale a Palazzo Cernezzi: “Prendiamo atto di quanti sono stati i commercianti che hanno voluto comunicare il loro dissenso ma l’ampliamento della ZTL è un provvedimento coerente con il programma elettorale che rende fruibili ai pedoni maggiori spazi della città e migliora la qualità della vita. Siamo certi che sia i residenti sia i turisti apaprezzeranno questa scelta”.

Pubblicato in Notizie da Como | Taggato , , , , | Lascia un commento

Pd in festa! serata giovani

La quinta serata della Festa provinciale del PD sarà dedicata ai giovani. Alle 18.30 i Giovani Democratici propongono un dibattito sul senso e le difficoltà di fare politica per un giovane. Se ne parlerà con l’on.le Vinicio Peluffo, parlamentare PD, Roberto Rampi, Vice Sindaco di Vimercate, Silvia Gadda, Responsabile GD regionale. Introduce Alessandro Briccola (segretario provinciale GD); modera Stefano Fanetti (responsabile cultura/eventi GD)
Seguirà alle 21.00 il concerto dei Sette grani.

Alessandro Briccola, segretario provinciale GD, commenta: “la serata giovani alla festa provinciale unirà dibattito e divertimento. Nella prima parte indagheremo il futuro dei giovani che si presenta allo stesso tempo incerto, problematico ma anche ricco di opportunità. L’obiettivo è puntato su lavoro e formazione. Non mancheranno poi riferimenti ai temi di attualità: la casta, politica e magistratura e molto altro. Ma non sarà un dibattito a senso unico, per tutti gli intervenuti la possibilità di fare domande e subito dopo di divertirsi con il concerto dei 7 Grani”.

Stefano Fanetti, responsabile Cultura ed Eventi, racconta: “La serata si concentrerà anche sull’impegno dei giovani, sulle loro esperienze, sui motivi che li hanno spinti a fare politica. Il dibattito si soffermerà sulle problematiche che i giovani incontrano nella loro azione: in particolare, mi riferisco alla difficoltà di coniugare la dimensione ideale del proprio impegno con le rigidità e gli impegni della politica. Ne parleremo con On.le Vinicio Peluffo, parlamentare PD Roberto Rampi, Vice Sindaco di Vimercate, Silvia Gadda, Responsabile GD regionale”.

Pubblicato in Cultura e sport, Idee e politica | Taggato , , , , | Lascia un commento

No al nucleare! le foto del concerto

Le foto del Concerto Si al referendum. No al nucleare organizzato dai Giovani Democratici

Pubblicato in Cultura e sport, Idee e politica | Taggato , , , , , , | Lascia un commento

Insubria – dalla parte degli studenti

I Giovani Democratici di Como esprimono la loro più viva solidarietà nei confronti dei ragazzi del Politecnico, di fronte al probabile sfratto di massa dalla Casa dello Studente di Via Pannilani.

Stefano Fanetti, dei GD Como, commenta: “Nei giorni scorsi è stata scritta una triste pagina, l’ennesima, per l’università di Como. La totale mancanza di sensibilità politica e morale da parte del Comune su un tema così essenziale, come quello degli alloggi agli studenti , emerge in modo evidente da questa vicenda.
Abbandonata l’idea del Campus, l’Amministrazione Comunale non si interessa affatto del futuro della Casa dello Studente (tra l’altro oggetto nel passato di ampi finanziamenti pubblici) e, soprattutto, del destino di centoventicinque universitari, che si ritroveranno a confrontarsi con un mercato privato molto spesso incapace di rispondere alle loro esigenze.
I Giovani Democratici hanno sempre considerato l’Università come un’opportunità da cogliere sia dal punto di vista culturale che da quello formativo. Non è più pensabile continuare con tale indifferenza, mascherata dalla vuota retorica mostrata dagli enti locali, ma è necessario investire e programmare rispetto alle reali condizioni degli studenti.
Per questo, senza riserve, ci schieriamo a fianco degli universitari che sono ancora presenti in questa città e vogliono continuare ad esserlo.”

Conclude l’On. Chiara Braga: “La presenza dell’università é una grande opportunità per Como e il modo superficiale in cui le istituzioni locali hanno affrontato il tema dell’accoglienza abitativa degli studenti,specie di quelli fuori sede, è l’ennesima conferma dell’inadeguatezza di chi oggi amministra la nostra città”.

Pubblicato in Cultura e sport, Idee e politica, Notizie da Como | Taggato , , , , | Lascia un commento