Archivi tag: Consiglio Regionale

Potenziamento Como-Lecco, Gaffuri: “Basta con gli annunci”

Chiasso-stazione-1“Nonostante alcuni segnali positivi, quali l’introduzione di nuove corse e l’istituzione di un tavolo regionale per rilanciare l’infrastruttura, il bilancio degli ultimi tre mesi, tra ritardi e soppressioni, sembra un bollettino di guerra”, è così che il Gruppo regionale del Pd si è rivolto all’assessore regionale ai Trasporti Alessandro Sorte, per presentare una question time sulla direttrice ferroviaria Como-Molteno-Lecco. Nell’atto, si chiedeva, anche in vista del prossimo cambio di orario di giugno, quali iniziative abbia in programma la Regione per potenziare una delle peggiori linee lombarde.
“La risposta dell’assessore ci ha soddisfatto, ma solo parzialmente – spiega Luca Gaffuri, consigliere regionale del Pd  -: a breve, ci ha detto l’assessore, è previsto un miglioramento progressivo del materiale rotabile e sarà istituito un tavolo tecnico per approfondire i motivi del numero elevato di soppressioni e ritardi. Possibili interventi infrastrutturali finalizzati a migliorare la regolarità del servizio sono previsti, ma non sicuramente nell’immediato e in ogni caso sono subordinati al reperimento delle risorse necessarie. Con il cambio di giugno, inoltre, non sono previste variazioni di servizio, mentre con il cambio di dicembre sarà aggiunta una coppia di corse Como-Molteno a completamento del cadenzamento della mattina, come indicato nell’Accordo Quadro”.
Non tutte novità: “Abbiamo già sentito questo tipo di annunci e non sempre sono stati avvalorati dai fatti – commenta ancora Gaffuri -, ma prendiamo atto che la programmazione a breve termine di interventi di miglioramento del materiale rotabile è un elemento sicuramente importante, così come accogliamo positivamente la volontà di istituire un tavolo tecnico per approfondire i motivi del numero elevato di soppressioni delle corse su questa tratta”.
Il consigliere Pd si augura che ”siano trovate delle risposte adeguate e che tutte le promesse annunciate siano mantenute”.

Pubblicato in Mobilità, Notizie dalla Regione, Territorio | Taggato , , , , , , , | Lascia un commento

Sanità. Gaffuri: “Oggi in aula 3 interrogazioni a risposta immediata per far chiarezza su costi, appalti e controlli”

sanitaQuest’oggi in Consiglio regionale il Pd presenterà 3 interrogazioni a risposta immediata per sapere se corrisponde al vero che sin dal 2013 il governatore Maroni ha affidato al consigliere regionale Fabio Rizzi la promozione di accordi di cooperazione sanitaria internazionale per conto di Regione Lombardia; quante sono state e quanto sono costate al servizio sanitario lombardo le prestazioni odontoiatriche erogate tramite dei service ad hoc o cooptando studi privati o associati nell’ambito del progetto dell’odontoiatria sociale; se sono già state recepite tutte le indicazioni del Comitato regionale per la trasparenza degli appalti e la sicurezza nei cantieri per garantire maggiore correttezza nell’assegnazione delle gare sanitarie, prima di procedere alla costituzione di un ennesimo organismo di controllo denominato ARAC. Continua a leggere

Pubblicato in Sanità e welfare | Taggato , | Lascia un commento

Grande guerra, memoria tramandata ai giovani.

Il Consiglio regionale della Lombardia ha dato il via, ufficialmente, oggi, martedì 18 febbraio 2014, alle commemorazioni per il centenario della Grande guerra. E lo ha fatto approvando a maggioranza la modifica a una precedente legge lombarda del 2008 di promozione e valorizzazione del patrimonio storico del conflitto. Continua a leggere

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , , , | Lascia un commento

Costi della politica, il Consiglio regionale approva taglio di 14 milioni l’anno

pirelloneÈ stata approvata oggi in Consiglio regionale una legge di riduzione dei costi della politica che rende la Regione Lombardia più virtuosa di tutte le altre regioni italiane. Con il provvedimento il Consiglio applicherà un taglio di circa 14 milioni di euro l’anno, riducendo dell’87% i fondi di funzionamento dei gruppi (da 3 milioni 700 mila euro si scende a 500 mila), del 55% i fondi per il personale dei gruppi (da 9 a 4 milioni), e del 40% le indennità dei consiglieri. Continua a leggere

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , | Lascia un commento

Regione Lombardia: Luca Gaffuri segretario della I Commissione Bilancio

Luca Gaffuri, consigliere regionale del Pd, è stato eletto segretario della I Commissione Bilancio e programmazione del Consiglio regionale. Gaffuri, che ha raccolto pure voti della maggioranza, è, da questa legislatura, anche componente della III Commissione Sanità e assistenza e della neo istituita Commissione speciale denominata “Rapporti tra Lombardia, Confederazione elvetica e Province autonome”.

“Quella del Bilancio è una commissione fondamentale perché ogni provvedimento che ha valenza finanziaria transita da questa, come i principali documenti di programmazione – commenta e spiega Gaffuri –. Presterò particolare attenzione alle società partecipate di Regione Lombardia, che sono anch’esse sottoposte al vaglio della prima Commissione. E soprattutto, nel mio nuovo ruolo cercherò di far valere le priorità comasche e dei territori provinciali”.

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , | Lascia un commento

La magistratura faccia rapidamente chiarezza

“Abbiamo ricevuto questa mattina la richiesta di mettere a disposizione per la consultazione la documentazione relativa alle spese sostenute dai nostri gruppi politici in Regione dal 2008 ad oggi per rappresentanza, comunicazione, consulenze e collaborazioni. La stessa richiesta è stata avanzata contestualmente agli altri gruppi di minoranza, a tutti gli assessorati e agli uffici di Formigoni. Si tratta evidentemente di un atto conoscitivo di tutta l’attività svolta dalla Regione dal 2008 ad oggi, all’interno di un’operazione trasparenza nata dalle risultanze delle indagini su Boni, Nicoli Cristiani, Buscemi ed altri che aveva già portato all’acquisizione della documentazione relativa alle stesse spese dei gruppi di maggioranza, Pdl e Lega, e dell’ufficio di presidenza del Consiglio regionale. PD, Idv e Sel auspicano che la magistratura rapidamente verifichi le modalità di utilizzo delle risorse a disposizione dei gruppi e degli altri soggetti. Per parte nostra siamo certi che le risorse sono state impiegate secondo le modalità previste dalla legge”. Lo dichiarano Luca Gaffuri, Stefano Zamponi e Chiara Cremonesi, rispettivamente capigruppo di Pd, Idv e Sel in Regione Lombardia.

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , | 1 commento

Umberto Ambrosoli a Como

Nel cammino verso le Primarie per la scelta del candidato alla Presidenza di Regione Lombardia (15 dicembre), Umberto Ambrosoli ha fatto la sua comparsa a Como sabato 24 novembre.

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , | Lascia un commento

Ancora una settimana di Consiglio Regionale, poi elezioni

La mattinata d’Aula che ha innescato il conto alla rovescia per i 17 anni di Giunta Formigoni, è iniziata con una protesta simbolica in Aula da parte dell’opposizione di centrosinistra e si è conclusa con una sorta di accordo per sciogliere il Consiglio regionale la settimana prossima e dare il via al periodo che porterà alle elezioni. Oggi, martedì 16 ottobre 2012, il Consiglio regionale ha deciso che per tutta la settimana a venire la II Commissione Affari istituzionali discuterà la riforma della legge elettorale che verrà portata in Aula giovedì 25 ottobre. “Ma se non sarà pronta o non si sarà trovata una quadra, si va al voto lo stesso”, è la conclusione di Maurizio Martina, segretario regionale del Pd, e di Luca Gaffuri, capogruppo in Regione. La giornata dell’opposizione di centrosinistra è iniziata con un’occupazione simbolica degli scranni della presidenza e l’esposizione di uno striscione con la scritta “Tempo scaduto – Formigoni dimettiti”. Dopo essere stati invitati a “sgomberare”, i consiglieri hanno esposto analoghi cartelli appena iniziata la seduta. Ma oltre ai gesti, le parole sono state subito chiare: “Formigoni è stato evasivo rispetto alla spiegazione che doveva a quest’Aula sul perché siamo arrivati a questo punto”, ha detto Gaffuri, subito dopo l’intervento del presidente. E a proposito della richiesta del governatore al Consiglio di riformare la legge elettorale, il capogruppo gli ha ribattuto che “noi del Pd abbiamo depositato una proposta di legge di riforma elettorale ancora a inizio legislatura. Perciò facciamo pure anche una riunione di Commissione al giorno, ma approviamola quanto prima e chiudiamo questa esperienza”. Martina ha ricordato che da tempo il Pd cercava di dire a questa “maggioranza che era tempo di una svolta politica, di un passo in avanti e di maturare una consapevolezza maggiore a beneficio della Lombardia. Invece avete deciso di tirare a campare fino a superare il punto limite”. E ha aggiunto: “Io mi sarei aspettato che stamattina Formigoni venisse in Aula a rassegnare le sue dimissioni, non a spiegare come il Consiglio dovesse darle, perché ha il diritto-dovere di assumersi le responsabilità politiche che gli competono”. Infine, paventando possibili riconciliazioni nella maggioranza, ha chiesto “a tutti grandissima responsabilità: la Lombardia non sopporterebbe il gioco al cerino o di attendere di vedere chi vince nella partita a scacchi tra Pdl e Lega. Il momento difficile che si vive anche in questa regione va superato con un atto di grandissima lucidità e sincerità, soprattutto da parte della maggioranza”.

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , | Lascia un commento

Operazione Trasparenza per il PD in Consiglio Regionale

“Il Pd in Consiglio Regionale pubblicherà il proprio bilancio in forma analitica sul proprio sito internet e darà incarico a una società esterna di verificare la correttezza dei propri conti di questi due anni e mezzo di legislatura”. Lo ha dichiarato il capogruppo in Regione Lombardia Luca Gaffuri nel suo intervento in Consiglio regionale durante la discussione delle due mozioni, una della maggioranza e una di tutta l’opposizione, approvate entrambe a larga maggioranza, sulla questione dei contributi ai gruppi. “Abbiamo presentato una mozione – spiega Gaffuri –  che chiede al Consiglio di introdurre la certificazione dei bilanci dei gruppi regionali da parte di società di revisione contabile e la pubblicazione degli stessi bilanci in modo analitico e trasparente. Abbiamo anche chiesto di aderire alla proposta che verrà dalla conferenza delle Regioni di domani (26 settembre), per ottenere normative regionali omogenee. La proposta è stata approvata dal Consiglio regionale e questo è un buon segnale che va nell’interesse dei cittadini”.

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , | Lascia un commento

Il gruppo regionale PD conferma all’unanimità la fiducia al capogruppo Gaffuri

“Il gruppo consiliare regionale del Pd riconferma all’unanimità la propria fiducia al capogruppo Luca Gaffuri. La nostra iniziativa continuerà con passione e determinazione in modo unitario e aperto, a partire dalla seduta del Consiglio regionale di domani e dall’importante iniziativa ‘E se avessimo ReGIONE noi? Dialoghi per la nuova Lombardia’ che sarà aperta mercoledì alle 18 da una tavola rotonda proprio dei capogruppo dei partiti di minoranza. Dal Consiglio regionale continueremo a dare battaglia preparando la svolta che tanti lombardi si attendono e che noi riteniamo sempre più urgente per il bene e il futuro della nostra regione”. Lo rende noto il gruppo regionale lombardo del Partito Democratico al termine della riunione ieri pomeriggio.

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , , , | Lascia un commento